• E’ APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI “LA STORIA CONTINUA” 2017/2018! TUTTE LE INFO SU WWW.REYER.IT
  • Info biglietti tifosi Reyer F4 Champions League

    11 aprile 2017

    La Basketball Champions League ha reso noto che inizierà oggi la vendita dei biglietti per le Final Four di Tenerife. La BCL ha infatti riservato determinati settori per le tifoserie di ogni squadra partecipante alle Final Four. La società Umana Reyer invita tutti gli appassionati orogranata che sono interessati all’acquisto dei tagliandi per le quattro partite a spedire un’email a ticketing@reyer.it comunicando nominativi e numero dei tagliandi. L’Umana Reyer risponderà alle email di richiesta di biglietto dando le informazioni utili e confermando la prenotazione dei tagliandi.

    47 Commenti in questo articolo

    1. Volevo sapere come si fa a far parte dei 180 invitati che andranno a Tenerife
      invitati da Brugnaro….

      A spese della società.

    2. Boyscout77

      Ma sul serio? e del charter per i tifosi si sa niente ?

    3. Pelluto66

      azz Stefano Reyerino questa sarebbe una BOMBETTA……ma e’ vero?

    4. Certo che è vero.
      180 yes men selezionati con criteri che c’entrano sicuramente
      con la politica, poco col basket e la passione.

    5. Paolo Miro

      Ma va là!!! El 1 april xé passà da un tòco.
      Lassa perder che xé megio.

    6. Paolo Miro

      Quello che invece non si capisce dal cominicato, visto che non appaiono prezzi, è se sia obnligatorio prenotare per tutte e 2 le giornate e se il costo del biglietto sia legato esclusivamente a quello del viaggio. Ovvero chi compra uno compra necessariamente anche l’altro.
      Certo che per regolarsi se la spesa sia affrontabile quxhe cifra sarebbe benvenuta.
      Quanto ai settori predeterminati mi vien da ridere all’idea di riservarli per le 4 tifoserie. In egual misura no di sicuro. Sennò il palasport rimarrebbe 3/4 vuoto. Quindi si ipotizza 3/4 agli Spagnoli e 1/4 alla loro avversaria. E quando gli Spagnoli non giocano? 50% a.tests? Bah. Discutibile.

    7. MCIKO1

      senza ovviamente voler togliere nulla a chichessia che partecipa e scrive su questo blog….ma il sig stefano reyerino da bologna che penso un po tutti si ricordano di lui, e’ capacissimo e bravissimo ad intervenire qui dentro solo ed esclusivamente per seminar zizzania.
      Sarei curioso di sapere se la dirigenza ha commesso in passato nei suoi confronti qualcosa che l’ha turbato perche’ troppo inferocito verso le alte sfere.
      Certo e’ che, per quanto mi riguarda puo’ continuare tranquillamente a scrivere qui dentro. paolo Miro’, lascialo perdere che e’ meglio

    8. Paolo Miro

      MCIK01….guarda: per quanto mi riguarda Brugnaro può benissimo noleggiare un Charter per portar chi vuole.a.Tenerife. Se magari facesse 90 vip e 90 tifosi sarebbe più gradito
      😉

    9. Paolo Miro

      Evidente spero che di provocazione si tratta.
      Comunque nel caso, io non potrei rimanerne fuori. Sono Tifoso, Corrispondentr addetto ai lavori e V.I.P. (Vincentis Ius Populus). Ahahahah! Ciao gente.

    10. So Mi

      Forse il signore da Bologna vorrebbe il C.V. , l’albero genealogico, il test della verità ( sulle nozioni di base del basket ) e una certificazione sul tifo degli invitati e magari farsene una ragione prima di sparare sentenze e giudizi e magari pretenderebbe uno scalo all’aeroporto Marconi , ma forse é meglio lasciarlo perdere perché l’invidia é una gran brutta bestia

    11. Paolo Miro

      Scusa SoMi…non ho capito se col tuo intervento avalli o meno la boutade di Stefano.

    12. So Mi

      @PaoloMiro Non avallo niente perchè sono ignorante in materia , ma se anche fosse così non penso sia affar suo

    13. Paolo Miro

      Giusto. Infatti è quello che ho detto io a caldo. Mi aveva “preoccupato” la tua frase finale:”…ma forse é meglio lasciarlo perdere perché l’invidia é una gran brutta bestia…”. Non perché la cosa potesse esser negativa né tantomeno “proibita”, ma perché continuo a considerarla una provocazione e dalle tue parole sembrava potesse invece esser vero. Chi andrà là ha tutti i duritti di andarci gratis o meno, chr sia super-tifoso o no.
      Quello che mi stupisce un po’ è questa trattativa “riservata” con la quale secomdo me si viene frenati dall’aderire perché non si ha la minima idea dei costi e se essi comprendano o no anche il/i voli o si limitino al puro biglietto/i.

    14. gmencini

      per informazioni su costo biglietti si può chiamare lo 041-986230 reyer store (come ho fatto) comunque costo dei biglietti è di € 60,00 l’uno e comprende le quattro partite della manifestazione (due semifinali e le finali 3°- 4° posto e 1°- 2° posto).

    15. Paolo Miro

      Grazie. Come dire che o vai sia venerdì 28 che domenica 30 o resti a casa perché per un giorno solo (28 o 3p) non è previsto. Bah!

    16. Paolo Miro

      Senza contare che uno non può prendere solo il biglietto o solo il (anzi I) voli perché le due cose vanno a braccetto. Quindi voglio ben sperare che i voli vengano messi a disposizione in base al numero dei biglietti che saranno venduti e che automaticamente daranno luogo al loro prezzo effettivamente finale.

    17. Paolo Miro

      Salvo, per i soliti immancabili criticoni e pignoli, Arrangiarsi da soli.

    18. gmencini

      Noi abbiamo fatto autonomamente non avendo certezza dell’organizzazione di voli charter..prenotato voli online cercando attraverso i soliti portali delle offerte poi usato booking.com per trovare da dormire (trovato bene a pochi soldi) e infine ieri prenotato biglietti scrivendo a ticketing@reyer.it ai prezzi di cui sopra… 😉 un saluto.

    19. Paolo Miro

      Ricambio. Quindi self-service come detto prima. Fatto bene vista l’assenza di notizie valide.
      L’unica cosa è che, occasione per gita esotica a parte, non tutti sono in grado di sopportare una spesa complessiva come quella che mi immagino spexie coi voli di linea e quindi temo che quasi tutto il supporto di tifo arriverà….da casa. Altroché.

    20. @ paolo miro.

      Di cosa dovrei essere invidioso, di grazia? Della Stefania??

      Io non potevo andare a Tenerife per motivi personali e di lavoro, ergo la cosa non mi tocca
      direttamente.
      Sono altri ad avere le palle girate, quelli che ci tenevano ad andare a vedere le F4. Non io.
      Comunque Brugnaro con i suoi soldi può fare quello che vuole con i suoi soldi, meno
      calpestare la passione dei tifosi.
      Queste cose un giornalista le capisce, un lacchè no.

    21. Paolo Miro

      Spiacente ma l’invidia non è farina del mio sacco.
      Io semmai ho detto xhe percme Brugnaro può a sue spese.portare chi vuole a Tenerife.

    22. Paolo Miro

      Anzi…io ho persim auspicato che su 180 ipotetici passeggeri la.metà fossero VIP e l’altra metà tifosi.
      Ho parlato di boutade da parte tua perché non l’ho presa sul.serio come notizia e ancors sono della stessa idea.

    23. gmencini

      Paolo Miro per informazione siamo in cinque e abbiamo speso 360 euro a/r Tenerife da bologna con scalo a Barcellona al ritorno. Poco invece per dormire in appartamento a Tenerife nord…mentre mi dicono che il volo charter dovrebbe costare sicuramente di più essendo periodo di alta stagione e peraltro sembra che tutti i veicoli siamo occupati…staremo vedere in merito consiglio di vedere la pagina FB dei panthers che viene aggiornata quando ci sono news…un saluto!

    24. mau60

      Gmencini bravo e ti invidio. Anch’io avevo l’idea di acquistare subito il volo ma il tempo di andare a vedere alcuni aspetti logistici mi ha fatto saltare forse l’unico momento in cui si poteva acquistarlo a prezzi “modici” si fa per dire. Oggi improponibili. Vorrei mandare qualche improprio esplicito a quella scienza che ha organizzato questa final four in questa isola praticamente priva di collegamenti. E in un periodo in cui in Europa vi è il “ponte”. Ed è evidente che questo fantomatico ha voluto appositamente mettere sul piatto la vittoria TENERIFE. Spero che i nostri eroi facciano la partita perfetta in modo da far saltare il proposito di quell’energumeno.
      Aspetto solo un miracolo che i Panthers riescano a fare qualcosa ad un prezzo discreto ma dubito visto il periodo
      Forza Reyer e incrociamo le dita per sabato che come con Avellino diventa determinante per il ns secondo posto.
      Siamo vicino Pasqua e speriamo che Brescia, dopo averci eliminato in coppa Italia, non ci rompa le uova.
      Ciao al Blog

    25. Nitran-go

      Un grazie sincero a tutti quelli che si sobbarcheranno l’onere di questa trasferta. Un grazie sarcastico a chi l’ha stabilia. Ma campo neutro più continentale proprio no? Che so, in un tempio greco del basket, tanto per dirne una.

    26. Rimane che in questa città le strutture sportive professionistiche sono vecchie, rispettivamente di 40 (basket) e 104 (calcio) anni. Quindi inadatte ad ospitare QUALSIASI manifestazione internazionale. La “scienza” che ha scelto Tenerife secondo voi non avrebbe scelto Venezia? Con ricadute sull’immagine enormemente superiori?
      Siamo “causa del nostro mal”, quindi le scelte sulla sede mi sembrano corrette.

      Avanti Reyer.

    27. Nitran-go

      Rast, immagino che con “questa città” intendessi la nostra e qui hai ragione. Ma perché bisogna per forza andare a casa di qualcuno? È proprio impensabile organizzare questi eventi in campi neutri?

    28. norm nixon

      Pensiamo intanto ad avere una struttura all’altezza. Altrimenti stiamo muti e via andare. Io di giudizi non ne do. Tenerife ha un impianto nuovo. Tenerife è arrivata alla final four e merita di ospitarle. Adeguiamoci e poi potremo dire la nostra.

    29. norm nixon

      Quoto RAst in tutto

    30. virusdestroy

      bei commenti di tutti mau, nitran, rast… aggiungo anchio che sia stata fatta una scelta di favore vista la lontananza di tenerife e la scomodita’ di raggiungerla sopratutto nelle spese per assistere a questa finale. si poteva scegliere un campo neutro gia’ da tempo da parte degli organizzatori almeno si trovava un campo adeguato a una finale . comunque leggevo i giornali che con la promozione del venezia calcio si concretizza la futura costruzione stadio dove probailmente verra’ pure costruito anche il palasport (si spera in brugnaro). ormai credo che la speranza diventi realta’ visti i progetti futuri previsti, anche perche come gia’ previsto dalla lega basket tra qualche anno le capienze dovranno avere minimo 5.000 posti. saluti

    31. La congiuntura per realizzare questi due nuovi impianti sportivi sembra essere perfetta: ci sono le aree, ci sono i soldi, c’è la volontà politica e ci sono i risultati a tutti i livelli: basket uomini, basket donne, Venezia Calcio e Mestrina. Non ho memoria che tutto coincidesse.
      Quindi sono certo che fra tre quattro anni potremo andare a vedere la Reyser in un struttura adeguata.

      Adesso punti a Brescia!

    32. virusdestroy

      come tanti sportivi veneziani domani andrò a vedere la partita del venezia calcio per assistere alla festa promozione, ho dei trascorsi da tifoso del calcio venezia avendola seguita dalla c2 alla serie a, ho seguito la mia squadra del cuore (ex superga) ed ora da molto tempo seguo la reyer che reputo unica realtà veneziana, la squadra che unisce tutti noi tifosi reyer. questo mio commento vuole far notare come questi campionati 2016/2017, per le squadre veneziane e mestrine sono stati qualcosa di eccezionale , promozione venezia calcio, promozione mestre calcio, la reyer maschile playoff assicurati con buon piazzamento, partecipazione alle finali di coppa, reyer femminile ai playoff. una stagione fantastica senza precedenti, grazie reyer (brugnaro) grazie calcio venezia (tacopina).

    33. fabrizio

      Sto notando comunque che Brugnaro sta dicendo che il Comune ora farà necessariamente e doverosamente la sua parte per la costruzione del nuovo stadio per il Venezia Calcio e anche per aiutare il Mestre Calcio, che sta salendo in Lega Pro, per lo stesso motivo: ottimo e finalmente aggiungerei e sicuramente solo con Luigi sindaco tutto questo si poteva concretizzare!
      Ma una domanda, però: perchè in questi suoi discorsi il Patron non ha mai aggiunto anche la realizzazione del nuovo palazzetto ad integrazione delle strutture che dovranno nascere?
      A parte che sarà obbligato visto le nuove regole dall’anno prossimo ma questo suo silenzio in merito è strano e allo stesso tempo è inquietante!
      E’ vero, ciò comporterà che dovrà tirar fuori molti più soldi anche perchè necessariamente a quel punto bisognerà pensare in grande in termini di risultati e trofei (e quindi di giocatori da prendere) ma è anche vero che al punto dove oramai è arrivata questa bicicletta, non penso ci si possa più fermare, a livello di immagine, di conseguenze e di tutto, non credete cari amici del blog?

    34. Pelluto66

      Fabrizio, Brugnaro ha appena dichiarato ( vedi stampa locale) ch eil palazzetto si fara’ una volta che lui risolve il tema proPrieta’ REYER , ma NON si fara’ limitrofo allo stadio ma in altre zone ( di cui un aproposta e’ di sua proprieta’…oppure riutilizzo Palaexpo…..insomma dice che si fara’ e nel mentre il Taliercio, a fronte di un progetto in itinere, dovrebbe avere deroga.
      VIRUSDESTROY….nei ringraziamenti mancava SERENA Presidente Mestre Calcio…….

    35. virusdestroy

      pelluto. giusta osservazione e chiedo venia, confermo come dici che non ci sarebbe intenzione di farlo vicino allo stadio da quanto si legge sul giornale. comunque dove si voglia purche’ si faccia. saluti

    36. ve66art

      Icio…la “bicicletta” la fermano quando vogliono: se i costi per mantenerla in equilibrio superano gli introiti dati dall’oggettivo ritorno di prestigio e di immagine, caro amico mio, la bicicletta frena e il passeggero cade!!! Credo che se la decisione dei 5000 posti verrà confermata, e le deroghe non verranno concesse, si assisterà ad una rivoluzione “copernicana” nel senso che molte squadre di A2 munite di palazzetto saliranno in A1 ed altre sprovviste scenderanno in A2 il tutto a discapito dei tifosi e dello spettacolo!!! Penso che la soluzione sia migrare a Treviso…il che non sarebbe affatto male…(sai che ingorgo a Treviso tra A2, Volley e Reyer?)

    37. bepidelgiaxo

      Per essere precisi le parole del Brugny sulla Nuova riferiscono della presentazione futura di un progetto palazzetto al fine di ottenere una proroga per giocare al Taliercio e soprattutto “bisogna trovare un matto che lo costruisca”. E i manicomi sono chiusi da un pezzo. Che nel giro di pochi anni ci siano due nuovi stadi e un palasport ci credo poco per non dire niente.
      Ricordo che ci sono voluti 10 mesi per le ultime modifiche al Taliercio. Buona Pasqua a tutti.

    38. Ciao bepi e per giunta Batista molto in forse per stasera ancora problemi al polpaccio,Haynes caviglia,Stone mano fasciata e Tyrus problemi alla schiena
      un bel bollettino,speremo ben stasera,Buona Pasqua a tutti.

    39. fabrizio

      Ma scusate, ma come il Brugny ha dichiarato che “bisogna trovare un matto che lo costruisca”? Ma se prima di diventare sindaco, si diceva che si chiedeva sempre alla vecchia Amministrazione Comunale determinati permessi per far nascere il nuovo palasport che sarebbe sorto a spese esclusivamente o quasi della Reyer stessa e ora invece il braccino viene tirato indietro??
      O avevo o avevamo capito male prima?
      Anche dal discorso di ottenere intanto una proroga mi sembra che qua ci sia solo voglia di temporeggiare ma non di investire ben di più, nel senso di fare degli investimenti (chiaramente a quel punto onerosi) dell’entità tale da farti fare il decisivo salto di qualità a livello di strutture, risultati sportivi sul campo e progetti fuori e onestamente la cosa, oltre a lasciarmi molto amaro in bocca, la trovo veramente inquietante in proiezione futura!
      E se la risposta sta nelle parole dell’amico Ve66 (stai meglio con la pancia, vecio?), ovvero “può essere che la bicicletta la fermano quando vogliono o quando lo ritengono opportuno”, beh….allora che caspita ci vado a fare stasera a Brescia (perchè ci vado con tanto di moglie e figlioletta) se tanto quello che vado a vedere stasera sarà il massimo di competitività (inteso come campionato che stiamo facendo) che potremo ambire perchè tanto soldi per crescere maggiormente probabilmente non se ne vorranno tirare fuori o se ne vorranno tirare solo in minima – media parte?

    40. ve66art

      Icio, a Brescia ci vai perché ami la reyer (questa reyer) ed il basket non perché fra due o tre anni, forse, potresti vincere lo scudetto o l’eurolega! Questo è il tuo spirito altrimenti te ne staresti a casa! Chissà poi cosa accadrà tra un anno, due, o tre…personalmente vivo l’attimo e null’altro! Ps El veleno dei sorsi fato effetto el giorno drio….ahahah

    41. fabrizio

      Certo caro Ve66 che oggi vado a Brescia perchè amo la Reyer come andavo a Riga del Garda in B1 piuttosto che a Brindisi in charter o addirittura a Trento in gara 4 dei play off di B2 del 2006: è ovvio che vado per la passione del leone orogranata (femminile o maschile che sia), quella che ho da 47 anni anzi da 43 visto che la prima partita del Leone l’ho vista a Vicenza quando avevo 4 anni, cioè l’età di mia figlia ora!
      Mi amareggia, però, questa situazione di stallo e di scarsa comunicazione che molte volte vedo e/o percepisco, è come se l’entusiasmo del Patron dopo tanti anni si sia un pò assopito (come molte mummie, del resto, che ci sono al Taliercio durante le partite) o, se così non è, ho l’impressione che i tempi dei sogni e degli investimenti sia scemato e a sto punto speriamo non svanisca ma, forse (e me lo auguro) mi sbaglio!
      I sorsi, quindi, ga fato effetto il giorno dopo? Mamma mia poareto, sa che scariche e el dolor de pansa xe tremendo e teo dise uno che soffre de sindrome del colon irritabile, soprattutto dopo certe sconfitte Reyer!! (comunque, forse, nel panin, come te disevo coe fie, non ghe sera i sorse ma mer….., no dai scherzo, ti xe un grande vecio mio)!!

    42. Hobiean

      Carissimi, in merito al nuovo palazzo.. e’ chiaro che il Brugny non si espone, perché in conflitto di interessi grande così..purtroppo la verità è che la sua carica politica non lo aiuta a costruire il palazzetto almeno finché lo costruisce per una squadra SUA.. diversi il discorso stadio, over ruoli sono più definiti e quindi è più semplice e meno rischioso. Dubito invece che per il basket il Brugnaro sindaco riesca ad approvare un impianto (e magari a sovvenzionare) al Brugnaro proprietario della squadra di basket. Rischioso. Potrebbe a quel punto far fare tutto a Tacopina, così da sembrare un progetto di un terzo.. comunque: tutto complicato e forse se la Reyer avrà una nuova casa, questa nascerà dopo l’era di Brugnaro sindaco..

    43. gmencini

      Il problema palazzetto e’ un problema di tante squadre. .non vedo particolari segnali nascosti nelle dichiarazioni del sindaco..proprio ora che abbiamo vinto a Brescia e ci giochiamo le final 4 godiamoci sto bel momento senza fasciarci la testa con strane supposizioni. ..notte!

    44. http://www.basketuniverso.it/coni-riconsegna-gli-scudetti-revocati-alla-mens-sana-siena/

      Considerando che nel charter del brugny ci saranno
      anche Malagò e Petrucci, sarebbe cosa buona e giusta
      che qualcuno ricordasse loro che anche la Reyer
      ha uno scudetto non assegnato ingiustamente moltissimi anni fa,
      a causa di un ricorso piuttosto puerile della Ginnastica Triestina
      mai discusso a causa della guerra.

      Credo che Brugnaro e Casarin nulla sappiamo di questa pagina di storia del club.
      Sarebbe ora fossero informati e, magari, sarebbe anche ora
      che si cominciasse a riparlarne..

    45. Pelluto66

      Stefano Ryerino DOC, l’ultimo dei Vietcong!!!( te lo dico con simpatia e comprendo , da mestrino ex superga, “l’anima ” del tuo pensiero…)

    46. @ pelluto66

      Scusa, non ci arrivo…
      Ti darebbe fastidio se venisse assegnato il terzo scudetto anche al club per cui ora tifi
      anche tu?

    47. Pelluto66

      No Stefano chiariamo: io NON tifo Reyer, io amo il basket e , come ho scritto spesso e forse non ti e’ capitato di leggere, SIMPATIZZO per la squadra granata perche’ e’ l’UNICA realta’ solida sportiva nel territorio veneziano e quindi permette a tanti ragazzi di fare basket e continuare una tradizione che sia a Venezia centro storico sia in terraferma e’ sempre stata forte…..cestisticamente parlando in termini di fede nel basket, per me, o sei mestrino o veneziano se sei nato nel 66 come il soprascritto, inoltre io nel mestre ci ho giocato e quindi capirai…..in merito a quanto scritto da te, io volevo riconoscere una FEDE appunto di vecchio stampo, che comprendo e, a modo mio, apprezzo anche se sotto bandiera diversa, perche’ il tuo e’ un richiamo , da un lato a un diritto acquisito e non riconosciuto, dall’altro alla tradizione…..spero di essermi spiegato

    Scrivi un commento

    Per poter inviare un commento devi essere registrato.
    Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  • Seguici: