• Pronto riscatto europeo e prima vittoria esterna dell’Umana Reyer in Basketball Champions League: Rosa Radom battuto 71-81
  • Progetto Reyer Baby

    Reyer Baby” è un progetto della S.S.D. Reyer Venezia Mestre Spa avviato nella primavera del 2007. Un’iniziativa pensata e voluta dalla società sportiva orogranata, che prevede la consegna gratuita a tutti i neonati presso le strutture ospedaliere del territorio metropolitano del cofanetto “Benvenuto al mondo“, contenente una maglietta da neonato della Reyer, una lettera di descrizione dell’iniziativa e in cui si promuovono i sani valori dello sport tradotta in inglese, francese, rumeno, cinese e arabo, e un coupon da compilare con i dati del neonato che dà la possibilità di ritirare presso il Reyer Store di Via Palazzo a Mestre un gadget Reyer e una tessera Baby Supporter.

    La tessera Baby supporter consente l’ingresso gratuito alle partite delle prime squadre dell’Umana Reyer per il bambino ed è  valida fino al compimento del 12° anno di età.

    Il progetto Reyer Baby è reso possibile grazie alla preziosa collaborazione dei reparti di Ostetricia – Ginecologia degli ospedali del territorio. Aderiscono al Progetto gli ospedali: SS. Giovanni e Paolo di Venezia, All’Angelo di Mestre, Civile di Dolo, di Mirano, di Chioggia, di San Donà di Piave, di Portogruaro, di Camposampiero, di Oderzo, di Piove di Sacco, di Padova (ospedale e Padova Clinica) varcando quindi i confini provinciali per arrivare al territorio metropolitano di Venezia, Padova e Treviso.

    Un allargamento territoriale che ha permesso una crescita esponenziale dei numeri dell’iniziativa. L’iniziativa vuole essere un modo per avvicinare le persone ai più sani valori dello sport attraverso un messaggio particolare in un momento speciale per ogni famiglia.