• Pronto riscatto europeo e prima vittoria esterna dell’Umana Reyer in Basketball Champions League: Rosa Radom battuto 71-81
  • Umana Reyer premiata col Radicchio d’oro per lo sport 2017

    13 novembre 2017

    Il presidente dell’Umana Reyer, Federico Casarin, ha ricevuto questa sera al Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (Treviso) il premio Radicchio d’oro per lo sport 2017, assegnato alla società orogranata nell’anno del terzo scudetto tricolore. Insieme a Casarin, a rappresentare sono intervenuti anche alcuni ragazzi e ragazze del settore giovanile dell’Umana Reyer: Martina Maccarone, Giovanna Sorgato e Camilla Marchiori (classe 2002), David Kiss e Mattia Favaretto (classe 2000). La società ringrazia l’organizzazione per il prestigioso premio ricevuto.

    Il premio Radicchio d’oro, nato nel 1999 per iniziativa di Egidio Fior e giunto alla diciannovesima edizione, riconosce e premia le eccellenze, del territorio e non solo, nei più svariati campi: sport, musica, impegno civile/solidarietà, internazionalizzazione del radicchio rosso IGP, enogastronomia, sport/giornalismo, cultura/informazione, cultura/spettacolo, cultura.

    Scrivi un commento

    Per poter inviare un commento devi essere registrato.
    Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login