7Days EuroCup: Umana Reyer Venezia – Germani Brescia 68-60

14 Gennaio 2020

 

Parziali: 20-13; 33-22; 54-38

Umana Reyer: Udanoh 2, Stone 5, Bramos 11, Tonut, Daye 4, De Nicolao 8, Filloy, Vidmar 4, Chappell 19, Mazzola, Pellegrino ne, Watt 15. All. De Raffaele.

Germani: Zerini 13, Warner 5, Abass 12, Cain 4, Vitali, Laquintana 1, Lansdowne 11, Silins 6, Guariglia, Horton ne, Moss 3, Sacchetti 5. All. Esposito.

Al termine di una prestazione di grande solidità, l’Umana Reyer riprende la marcia in EuroCup, con la prima vittoria nelle Top 16. Nel derby italiano al Taliercio, battuta la Germani Brescia per 68-60.

Daye recupera tra i dodici, con Udanoh confermato in quintetto insieme a Stone, Tonut e Watt e la novità, rispetto a Trieste, di Chappell per Bramos. Il primo canestro è di Abass, ma l’Umana Reyer si sblocca con la tripla di Chappell al 2’ e, difendendo forte, infila grazie anche a Udanoh e Watt un parziale di 7-0, per il 7-2 al 3’30”. Il margine, con Stone, Watt (che procura anche il secondo fallo di Cain) e Chappell, si dilata ulteriormente fino al 12-4 del 6’, su cui Brescia chiama time out. Dopo il canestro di Zerini, Chappell mette la tripla del 17-6 al 7’, gli ospiti si riavvicinano sul 17-11 all’8’, poi ancora Chappell e un libero di Vidmar chiudono il primo quarto sul 20-13.

Nonostante i rimbalzi offensivi di Vidmar, l’Umana Reyer si inceppa in attacco in avvio di secondo periodo, così Brescia lima punto su punto fino al 20-19 al 13’ e ha anche il possesso del sorpasso, ma Watt recupera palla e arriva il primo canestro orogranata: la tripla di Bramos del 23-19 al 14’. La partita resta a punteggio basso, con grande intensità difensiva. Entrambe le squadre spendono il bonus subito dopo metà quarto, con Bramos ancora a segno da 3 (26-19) al 16’ e time out ospite. Alla ripresa, segna Cain, risponde Bramos con un 2/2 dalla lunetta, poi De Nicolao mette la tripla del 31-21 al 18’30”. La Germani fa 1/4 dalla lunetta, così Watt può inchiodare la schiacciata che consente all’Umana Reyer di ritrovare il massimo vantaggio (+11, 33-22) all’intervallo lungo.

L’accelerazione di Chappell aggiorna in avvio di secondo tempo il massimo margine e gli orogranta mantengono il +13 ribattendo colpo su colpo a Brescia, con la tripla di Stone e un altro canestro di Chappell (40-27 al 22’30”). Dal 40-28 del 24’, l’Umana Reyer trova un’ulteriore accelerazione con Daye, Watt e De Nicolao, con la panchina bresciana costretta al time out sul 46-28 subito dopo metà quarto. Tre liberi di Lansdowne e un gioco da tre punti di Silins (intervallati da un canestro di Watt) riavvicinano la Germani sul 48-34 al 27’ e, nei viaggi in lunetta che seguono su entrambi i lati del campo, Brescia è anche a -13 (51-38 al 29’), ma nel finale fa la voce grossa Vidmar, che firma i punti del 54-38 con cui si va all’ultimo intervallo.

Anche il quarto conclusivo si apre con un nuovo massimo vantaggio: la tripla di Bramos vale il 57-38, poi la panchina orogranata chiama time out al 32’ dopo due canestri di Zerini (57-42). La difesa ospite si fa aggressiva, con Chappell che riesce a punirla dall’arco (60-43). Brescia si riavvicina sul 62-50 a metà quarto, con l’Umana Reyer che consuma subito dopo il bonus, ma torna a segnare con Daye (64-50 al 35’30”). Abass schiaccia due volte, con coach De Raffaele che chiama time out al 37’ sul 64-54. Si riparte con il sottomano di De Nicolao e una buona difesa orogranata, che costringe Moss alla persa, convertita dopo il time out bresciano nel 68-54 dai liberi di Watt. La Germani torna a -10 (68-58) al 38’30” e a -8 (68-60) a 40” dalla fine. A -27” arriva il quinto fallo, in attacco, di Watt, ma ormai si gioca solo per la differenza canestri, anche se non si segnerà più.

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice AirportSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIRO

163 Commenti in questo articolo

  1. Ostregafioi

    Va bene così, non cominciamo a dire che si doveva vincere con uno scarto maggiore.Esiste anche l’altra squadra..

  2. Si però un po’ di rimpianto con soli 8 di scarto dopo averli annichiliti c’è. Comunque bene. Mi sembra abbiano confermato il piglio diverso che si era visto con Trieste

  3. Ary

    Cosa dire ??? Sono contento ! Ho visto lo spirito e la difesa che vuole wdr !
    Compattezza e solidità hanno nascosto in parte i soliti problemi di circolazione di palla. Ma l’atteggiamento è stato quello giusto , intravisto anche a Trieste.
    Tutti hanno messo un mattoncino.
    Da udanoh timidi segnali di risveglio, non mi piace granché come giocatore ma cmq ha messo grinta .
    L’unica nota stonata il solito Filloy , ormai relegato sempre più in panchina….
    Il migliore ? Il giocatore più continuo fino ad ora Jeremy Chappell , un esempio di professionalità. Molti di voi non lo amano ma cosa si può dire a questo giocatore ? Anche quando gioca male mette sempre carattere e determinazione. Oggi sontuoso!
    Poi denik dimostra di essere sempre più in giocatore vicino alla perfezione, bravo nella protezione della palla, intelligente, bravissimo in difesa, lo amo!
    Bene ora sotto con le bolognesi ! Ma ci arriveremo con la testa un po’ più sgombra e con meno tensione addosso !
    Oggi bravissimo wdr a chiamare time out as ogni piccolo mini parziale di Brescia.
    Abass? Bravissimo , ad oggi il miglior italiano , completo e non fa più le giocate pazze di anni addietro.
    Vi chiedo una cosa… Immaginatevi un sostituto italiano di Udanoh (io non rinuncerei a vidmar x questo Udanoh)… Che squadra sarebbe la Reyer??? Pazzesca , con una profondità da paura… Come oggi con Mazzola e pellegrino 11-12 uomo…. Come dovrebbe essere un roster di una squadra campione di Italia !!!
    Va ben basta lamentarse!!! Ve66art me raccomando ti xe bravo, gran tifoso ma non sta più tocarme chappell x piaser

  4. Nitran-go

    Non cadiamo nella trappola di pensare che si potesse vincere più largo. Mettiamola così, piuttosto. Il +19, essere stati per più della metà della partita avanti in doppia cifra ci ha permesso di condurla in totale controllo. Erano fondamentali i due punti, ma era importante la prova di squadra che c’è stata. Sui singoli sappiamo cosa dire, ma sappiamo anche che questo collettivo non è per niente bollito, anzi.

  5. fabioz11

    A questo collettivo, visto che abbiamo fatto la scelta 6+6, come già detto da Ary mancano completamente sei giocatori, gli italiani. E se pensi che qualche volta gioca male anche lo straniero di turno, facciamo a mio parere miracoli

  6. Con la vittoria di questa sera ho la sensazione che la squadra si stia incanalando pian piano nei binari giusti, partita dominata per l’intera gara, ottima difesa, con un’altrettanto ottimo Chappell, squadra condotta da un Denik che per intelligenza cestistica non è secondo a nessuno, l’errore di Enzino è stato di non essere partito subito con camicia al vento e anche la cabala nello sport, per chi ci crede conta, sabato sotto con i tortellini di marca inferiore, notte a tutti e forza Reyer.

  7. fabioz11

    Chiedo venia, mi sono dimenticato che uno dei nostri giocatori piu in forma è italiano. Scusa a Denik

  8. mikis

    Ottima prestazione di squadra, difesa molto efficace che limita bene Vitali e Abbass, che esce solo alla fine. Chapell solido, tosto in difesa e mini mamba in attacco. Watt e Denik molto bravi nel pick and roll. Ora bisogna replicare con la Fortitudo

  9. giama29

    Si sta delineando il possibile mercato Reyer se mister G. sarà dei nostri a breve. Daye si vedeva che era sofferente e spero non ci siano troppi commenti sulla sua prestazione. Mi sembra evidente, invece, che Filloy stia per fare le valigie spero per un 5 italiano. Quindi, salvo infortuni, Goudelock, Watt, Chappel, Bramos, Daye e Stone saranno gli stranieri inammovibili. Se Stone giocasse da 4 ci sarebbe comunque bisogno di un cambio per Watt visto che Vidmar sarebbe costretto, a malincuore, a seguire in tribuna Udanoh. Certo che il nodo da sciogliere è veramente intricato perchè la coperta è corta… Poi è tutta da verificare la tenuta di Goudelock. Forse inizialmente lo farà giocare solo in coppa per fargli prendere confidenza con il campo e poi in campionato. Con l’esclusione di Chappell, che reputerei clamorosamente ingiusta, avremmo però un squadra più equilibrata, con Goudelock, Watt, Bramos, Daye, Stone e Udanoh/Vidmar. A mio avviso servirebbe sempre un 5 italiano. A WDR l’ardua sentenza su chi relegare in tribuna.

  10. Finalmente una buona partita giocata difendendo bene e senza quei sciagurati black-out che quest’anno hanno contraddistinto molte partite poi finite male. Forza Reyer.

  11. norm nixon

    Giama…filloy non se ne andrà mai dalla reyer. Ha rifiutato trieste a prescindere dalla sua attuale situazione in orogranata. Spero di essere stato sufficientemente chiaro

  12. RaffaelePisu

    Norm….. Yesss confermo…

  13. giama29

    Allora Filloy rischia di fare la fine di Biligha lo scorso anno…

  14. ve66art

    Avevo detto Brescia stra neta,ebbene mi sbagliavo: stra stra stra stra neta!
    Ma fate sul serio fioi? Si doveva vincere di 20 altro che susine e bau bau micio micio de zichichi!
    Ma feme un piaser….portemo casa sti do punti e tasemo…
    Una delle peggiori squadre viste sl Taliercio!

  15. ve66art

    Anzi la peggiore!

  16. norm nixon

    Giama…uguale. Ma per motivi opposti. Uno voleva andarsene e l’altro vuole rimanere.

  17. giama29

    Si, infatti Norm.
    Ve66art, a Brescia fino a 3 minuti dalla fine eravamo grosso modo nella stessa situazione e mi chiedo ancora come siamo riusciti a buttarla nel cesso. Ambedue le partite hanno dimostrato che se giochiamo come sappiamo tra noi e la maggior parte delle altre squadre c’è un gap considerevole. Il nostro problema è riuscire a mantenere la stessa intensità difensiva per 40 minuti. Oggi c’era a livello di squadra quella determinazione che spesso è latitata in molte partite. Forse perchè una sconfitta sarebbe stata difficilmente rimediabile, qualcuno si è ricordato di avere lo scudetto cucito sul petto… Forza Reyer!

  18. Dalipagic Oeè

    Bravo giama come ripeto da tempo bisogna giocare 40′ tutti e 40′, oggi ne sono bastati 38’…meglio cosi PASSO e CHIUDO
    FORZA REYER

  19. Dado

    Complimenti per la Vittoria ai nostri Eroi!

    Giornata non fortunata in Europa per le province Lombarde.. Brescia perde con noi e Milano si fa asfaltare in Turchia dall’Efes..

    Da quanto visto in campo, l’impressione.. e’ che entrambi i capoluoghi padani si siano trovati davanti due formazioni di livello rispettivamente ben superiore.. sia difensivamente che a livello di gioco mostrato..ma anche come profondita’ di roster e livello di affiatamento. Questo nonostante le varie sbavature delle vincitrici.

    Entrambe le partite sono state a ‘senso unico’.

    Molto meglio vincere di 8 come oggi, tenendo l’avversario a 60 e tirando mediamente male (25% da 3, 66% Liberi..) che concedendo 80 punti e a seguito di impressionanti (e occasionali) performance balistiche.

    Ben Tornata REYER..!

    Ora… aspettiamo trepidanti l’ingresso del ‘Mago G’..

  20. norm nixon

    Ve66art….guarda che Brescia è una buona squadra e ben allenata e guidata. Non hanno 22 punti per grazia ricevuta. Giocano un basket completo che mescola sistema e atletismo e non è facilissimo limitarli. Il discorso caso mai è un altro…e cioè che quando la reyer difende da reyer…qualsiasi altra squadra sembra mediocre. E quindi le valutazioni non vanno confuse. La bruttezza dell’avversario dipende dalla grande bellezza del sistema difensivo reyerino….quello che da anni fa vincere questa squadra. Solo o quasi quello perché poi in attacco siamo quelli che siamo. Da sempre . Però se per 40 o quasi minuti la reyer difende….addio bisi per gli altri. Se invece la reyer molla in difesa e di minuti buoni ne gioca che ne so 25 o 30….rischia di perdere da tutte. Con wdr funziona così. Da sempre.

  21. yam9001

    Per chi come me vive lontano e le partite le può vedere solo su euro sport , credo prudono le mani.
    I telecronisti ( fra i quali paperino casalini), sono stati indecenti. Se potete andatevi ad ascoltare il quarto quarto, un leccamento di deretano incredibile a Brescia, di come poteva ribaltare la partita, di comepoteva limitare i danni, di cosa poteva fare nel ritorno, di quanti infortuni avessero, dei tiri ben presi ma sbagliati…ma della difesa reyer che li ha tenuti a così basso punteggio…mai
    Quasi fosse solo demerito loro ad essere
    incappati in una giornata storta, a prescindere dall’avversario.
    La cosa più fastidiosa è giustificare la brutta partita di Vitali…solo lui ha sbagliato, no che non gli è stato concesso di giocare come vuole.
    P.s. Vitali è un sopravvalutato, Dan Peterson di lui diceva: buon giocatore, ma nulla di più, non è un vincente…e su questo sono d’accordo, mai piaciuto , nemmeno quando giocava da noi.

  22. Nitran-go

    Amico Veart, Norm è stato gentile, ma a me sei sembrato provolino imbriago. Ma proprio per niente neta Brescia! È terza in campionato, dai, ndemo! Complimenti anche per il pubblico, casinista ma corretto. Qualcuno associa la partita di ieri con quella di campionato. Al di là del blackout 0-16, il resto della non è stato giocato bene. Adesso vediamo se finalmente riusciamo a mantenere la continuità. In coppa se vinciamo a Patrasso è quasi fatta.

  23. Ary

    Ragazzi la partita scadente di Brescia è dovuta dal fatto che i nostri hanno fatto una partita difensiva di altissimo livello e sono d’accordo con Dado .
    Questa squadra se difende così vince praticamente sempre se giochiamo difendendo allegri e sperando in grandi prove balistiche può finire come a Reggio Emilia o come ad Oldburg.
    @ve66art Brescia non la vedo così scarsa , hanno un ottimo gruppo, buoni italiani , forse li manca un secondo centro.
    Anche ieri abbiamo banchettato a rimbalzo.
    Come dice yam9001 vitali che è fonte di gioco bresciano è stato letteralmente annullato!
    @fabioz11 purtroppo è la regola del 6+6 in campionato e da lì non si scappa. Noi abbiamo denik e tonut che sono affidabili poi Mazzola (x me un 11 giocatore), pellegrino, Casarin e Filloy.
    Per cui 2 giocatori affidabili più super Bruno Cerella che reputo un ottimo cambio e uomo di spessore, ma ora infortunato.
    @giama29 sono d’accordissimo con te , ma hai visto Vidmar??? Per lasciarlo fuori devi avere un’alternativa italiana proprio come dici tu (in spot 4-5), altrimenti purtroppo paga chappell o Stone (che non lasciaranno mai fuori).
    A me piangerebbe il cuore a vedere Chappell fuori , dà l’anima in campo e ha tutto il mio rispetto .
    Le scelte Filloy e pellegrino purtroppo non hanno pagato. Solo intervenendo con un italiano si sistemerebbe il tutto…. Speriamo !!!!

  24. yam9001

    Devo ancora capire il passaggio provato da filloy alla viva il parroco…… inspiegabile

  25. Nitran-go

    Scusa Ary, non credo che la differenza fra la partita di Reggio Emilia e quella di Oldenburg sia dovuta alla casualità delle prove balistiche. A Oldenburg abbiamo giocato una partita, nel complesso, molto scadente, a Reggio, nel complesso, tutt’altro. Non so, magari sbaglio, andrò a rivedermi quella partita (Reggio), forse sta diventando un’altra mia fissazione oltre a quella di Garbisa/Fortitudo. Per quanto quella sia stata una partita diversa dallo stile Reyer (comunque vinta su un campo ostico con un +19), mi pare sia stata giocata con una buona generale presenza di squadra, direi concentrata.

  26. gianluk

    buongiorno quoto tutti i commenti ma nessuno (visto perché abbiamo vinto?) a criticare i 3 arbitri che in diverse occasioni hanno fatto scelte assurde….. criticate sonoramente dal pubblico e vistosamente ( ed in modo più tecnico dal punto di vista interpretativo) dalla panchina granata… se questi sono gli arbitri che girano in europa ciapai ben,,,,,

  27. Francesco

    @gianluk

    volevo scrivere la stessa cosa ieri sera appena tornato a casa …. i peggiori in campo ieri sera i 3 in azzurro.
    Per lunghi tratti hanno voluto essere protagonisti …. a memoria non mi pare di aver mai visto fischiata l’infrazione fischiata a Watt nella rimessa da fondo campo per aver pestato la linea, infrazione che durante una qualsiasi partita sarà fatta decine di volte senza mai essere controllata.

  28. ve66art

    Norm, Ary, Nitran, posso essere d’accordo con voi per quel che concerne la difesa, ma non venitemi a dire che Brescia è una buona squadra….per piasser!!! E non significa nulla il fatto che sia terza in classifica perché sappiamo tutti quanto sia “cancaro” il gioco del basket!!!!
    Se per voi iannuzzi, laquintana, sacchetti, vitali sono un bel pacchetto di italiani vi rispondo che mi so Privolino e che Pisu me mete tute e sere na man sul da drio per farne ciapar vita!!!!

    Fabrizio aiutami ti prego!!!

  29. gianluk

    ma di italiani hanno anche zerini e Abass che non sono certo sfigurati ieri sera… ma ricordo bene se Abass pareva essere giocatore granata e lui aveva rifiutato il contatto all’epoca?

  30. ve66art

    Ah…giusto!!! Zerini no Iannuzzi! Chiedo scusa! Gh sbr….Zerini fioi no bau bau micio micio…Zerini draft Nba!!!

    Zerini a Venezia faria il “pellegrino”!

  31. Nitran-go

    Veart, va sempre bene la tua vecchia premessa.

  32. norm nixon

    ve66art…no calma….col cas…che Zerini a Venezia farebbe Pellegrino. Se mi permetti è molto e di gran lunga meglio di Pellegrino e Sandrino. Non ci sono proprio dubbi. Così come è fuori d’ogni dubbio che Abass a livello di italiani sia un plus valore enorme per Brescia….molto di più del rapporto Reyer-Tonut. E poi gran calma anche per Vitali…ok è un giocatore che è in parabola discendente ma non mi soffermerei troppo alla prestazione fornita ieri (Stone quando gioca rende ridicoli tutti i giocatori che si mette a francobollare). Quindi caro Ve66art a livello di italiani sta molto meglio Brescia rispetto alla Reyer! Non se ne perla nemmeno!

  33. Laquintana elementare ha preso Zerini in condotta, forza Reyer.

  34. Nitran-go

    Mi ricordano le battute di Eraldo Pecci quando affiancava le telecronache dell’Italia calcio. Italia-Turchia. Giocatore della Turchia Tugay. “Speriamo di dirgli Tugay perso.”

  35. canestrelli

    Io vorrei spezzare una lancia in favore di Tonut, spesso maltrattato. Forza Stefano, altro che abass Tonut

  36. Ary

    Scusa ve66art gli italiani di Brescia non li vedo malissimo…. Abass, vitali, zerini, laquintana… Direi cmq che abass, vitali , zerini sono di ottimo livello… Zerini lo scambierei immediatamente con Mazzola… Tonut e denik me li tengo stretti ma se mi dai abass magari …. Ci penso!
    Noi cmq abbiamo 3 giocatori validi che sono tonut denik e cerella

  37. ve66art

    Ok! So mi mona e cieco! Rimango però dell’idea che Brescia sia neta! Ma tanto.. .

  38. Amigo ve no ti se cieco dai…

  39. Nanevianello

    Sono del parere di Ve66art : se stai vincendo di 17 e con tutto il rispetto per le capacità dell’avversario non puoi mollare i pappafichi e arrischiare di compromettere quanto di buono hai fino a quel momento fatto. La Reyer non ha il colpo da k.o visto che non ha il tipo di giocatore ( per ora ? ) in organico in grado di infliggerlo. .
    Il tempo stringe, presto sapremo se Goudelock verrà o meno arruolato .
    Detto questo io continuo a vedere un Udanoh oggetto misterioso, un Mazzola che non mi convince, un Tonut che appare e scompare, un Filloy in uno stato davvero preoccupante. Se poi le informazioni di Norm sono quelle che ho letto ( non se ne andrà mai da Venezia ) siamo con evidenza di fronte ad una sorta di ricatto. E questo getta sinistra luce sul suo ” rientro” estivo .
    Per quanto riguarda l’arbitraggio ( alibi dietro al quale io non vorrei mai ci si nascondesse) le scelte surreali dei fischietti viste contro Brescia ( il fallo di piede di Watt in primis ) sono figlie anche della ininfluenza politica della Reyer nei confronti dei Palazzi del basket .
    Unica cosa positiva, a mio parere, della gara contro Brescia ( oltre alla vittoria ) una ritrovata mentalità difensiva.
    Infine per chi qui su blog ama ( a ragione ) Larkin, la sua gara contro Messina e soci è stata da lustrarsi gli occhi : imprendibile e bellissimo da veder .
    Ciao blog

  40. norm nixon

    Nane..non si tratta di ricatto da parte di Filloy…semplicemente a lui va bene così. Giocare o non giocare una stagione evidentemente non gli sposta granchè. Tipico di chi ha alle spalle tante stagioni e tipico di chi a livello di risultati ha un po’ la pancia piena. Magari più avanti..chissà…tornerà ad essere quel giocatore che tutti ammiravano, magari lo farà quando ci sarà in palio qualcosa di importante….chissà. Boh, vedremo. Lui a Venezia sta bene..ovviamente è dispiaciuto di rappresentare al momento un fantasma, su questo gli credo, ma non è che si strappi comunque i capelli per questo. Pagano..lo pagano…quindi gli sta bene anche così.

  41. Rab.

    Gran parte, grandissima parte della forza di Brescia risiede in Tyler Cain.

  42. norm nixon

    Ve66art..non è che sei mona ma che Brescia abbia italiani migliori o che al momento rendono di più di quelli della Reyer lo dice il campo, non io. Se poi vogliamo a tutti i costi dire il contrario..per carità diciamolo ma per me la sostanza almeno per ora non cambia. Poi è chiaro che la reyer ha molta più qualità di Brescia con gli stranieri ed è lì che fa la differenza, fatta eccezione per De Nicolao, santo subito.

  43. norm nixon

    Ve66art..se tu mi chiedessi..vuoi fare il cambio tra Abass e Tonut? Ti dico di sì. Poi vuoi fare lo scambio tra Zerini e Mazzola? Ti dico di sì. Poi..vuoi fare lo scambio tra Vitali e Filloy? Ti dico di sì. Poi se tu la pensi diversamente benissimo, mica ho la verità in tasca. Ovviamente si tratta di pareri.

  44. Nitran-go

    Mi aspetto che salti fuori qualcun altro adesso a dire che abbiamo mollato, che dovevamo a tutti i costi mantenere il largo vantaggio. Un tifoso bresciano probabilmente direbbe che non si doveva far arrivare Venezia al +19 e solo dopo tentare la rimonta. Certo, perché è stata Brescia a scegliere di andare sotto di un ventello scarso e soprattutto siamo stati noi per nostra precisa volontà a scegliere a un certo punto di far rientrare in partita gli avversari. Ma vi può saltare, magari anche leggermente, in testa che l’andamento di una partita è il risultato di un rapporto tra due forze contrastanti? E che magari ci sono momenti in cui una prevale sull’altra e viceversa?
    Non ho visto poi queste nefandezze arbitrali, hanno sbagliato, sì, ma non sempre a nostro sfavore.
    Infine dico che non ho colto come alcuni di voi questo atteggiamento pro Brescia da parte dei commentatori.

  45. norm nixon

    Nitran..esatto…macchè pro Brescia!

  46. lory99

    Trieste fuori casa e brescia in casa alla vigilia sembravano quasi 2 sconfitte assicurate. Invece con la forza di gruppo,maggior concentrazione e grinta le abbiamo vinte tutte e 2. La reyer deve mettersi in testa che quando stacca la spina praticamente le ha perse tutte con scivoloni brutti es pistoia ecc è tutta questione mentale perchè le potenzialità i giocatori le hanno eccome. Passando ad un altro argomento, urge sapere qualche novità riguardo la realizzazione del nuovo palasport. Scommetto che ora mi dite, non riusciamo neanche a riempire il taliercio ecc. non vedetela in quest’ottica. Avete visto il palasport di trieste? Stupendo. Se avessimo un palazzetto da 8000 i prezzi si abbasserebbero di conseguenza e sarebbe quasi sempre esaurito. Nuova gente si appassionerebbe al contesto e parteciperebbe di più di conseguenza.

  47. Dado

    Ciao Nane, non posso non rispondere al richiamo di Larkin.. mio idolo europeo.. insieme all’EFES.. con cui ho gia’ proposto un gemellaggio Reyer-Efes, non perché e’ la prima in classifica.. ma come filosofia societaria (e palazzetto!) :D.
    Squadra Assoluta quest’anno.. per chi ama Larkin.. cosiglio di vedersi 2 sue partite.. quella del record Eurolega (49 punti) e quella contro CSKA e Mike James.. spettacolare per la difficoltà di alcuni canestri.. e generale tensione agonistica da PO (molto piu’ alta che con Milano ieri).
    Di quella di ieri.. comunque il rimbalzo con capriola (e caduta) in volo montando sopra un Burns sbigottito.. e’ da annali..

    lo vedete qui..

    youtube.com/watch?v=IGVuIxt7788

    FORZA REYER!!!
    (Avercelo Larkin..!!)

  48. Coco

    Diciamo che è andata bene due punti che servivano e non erano scontati.
    Ora bisogna confermarci in campionato.

  49. Ary

    Allora prima di dire norm santo subito chiarisco….
    Intanto norm santo subito e anche nane e dado!
    Poi ve66art… Sei un tifoso vero come Giama, Fabrizio, nitran ,Alex , Maurizio , Betty , Rab, Bill , fabioz11 e altri che dimentico sicuramente…
    Sei molto competente e sei stato il primo a dire che senza haynes avremmo avuto problemi … Per cui hai ragione in pieno… Però Brescia ha tanta quali specie negli italiani e i cambi che auspicherebbe il buon norm li farei subito… Tonut solo x abass sia chiaro… Io reputo denik e tonut all’altezza di una squadra di grandissimo valore e superiore complessivamente a Brescia ma numericamente a livello italiano forse un pelo sotto …
    Specie il trittico Indicato da norm…
    Abass ? Irraggiungibile… Teniamoci tonut!
    Vitali ? X Filloy subito x denik manco morto!
    Zerini x Mazzola ? Anche si!
    Tote’ x pellegrino ? Tutta la vita ! Scusate Pesaro ha detto no…
    X il buon dado , professionista puro… Larkin vs Mike James,??? Ma non scherziamo ! Il primo sempre ! Il secondo e un grande atleta ma nocivo , nel senso che monopolizza la squadra, prende qualsiasi tiro e decisione finale , però quasi sempre nelle partite punto a punto le decide in negativo!!! Milano x le sue decisioni scellerate è uscita lo scorso anno , ora ne toccherà con mano anche il CSKA…. Ripeto certi giocatori dovrebbero smontare quell’ego incredibile che hanno e mettersi al servizio della squadra ! Il basket è un gioco di squadra e non tutti i giocatori accettano di fare il lavoro sporco x pseudo fenomeni che poi non ti fanno vincere… L’ho vissuto da giocatore queste dinamiche e capito perfettamente all’interno dello spogliatoio… Sono di norma mal digerite… A meno che il giocatore in questione faccia cose alla Jordan … Non viene bene digerito !!!
    Forza Reyer e sempre con Walter de Raffaele !!!porta avanti un’idea di basket fatta di sudore, umiltà e uguaglianza!!! Ben venga quindi solo Daye ha qualcosina in più ma non è Micheal Jordan! Lavori pure lui !!!

  50. Ary

    In ogni caso… Grandi ragazzi !!! A tutti !!! Il bello è sempre il confronto , poi senza passione non può esserci nulla !!!

  51. Ary

    Poi ultima cosa…. Spero nel caso nessuna se la prenda… Sono vedute di pensiero , questo è bar sport non dimenticatelo…. In ogni caso sarei felicissimo.di offrire a fine stagione una bevuta a prescindere dal risultato finale ! (Paolo scusime!)
    Ripeto bellissimo gruppo e gente in maggioranza competente e anche simpatica !
    X cui bevuta e ovviamente no astemi ! Non sono uno psicologo !

  52. Nitran-go

    Ary. Come diciamo spesso a tutti, se passi in curvetta sabato vedi intanto dei begli esemplari di umano maschio rigorosamente over anta.

  53. Ary

    Ahah grande . Io sabato questo lavoro spero con la Virtus

  54. Ary

    In ogni caso ripeto assolutamente offrirò la bicchierata di fine anno . Con bibite a mio carico . Se beve solo vin ! Ma bon !

  55. Dado

    Grandissimo Ary! Io aggiungerei anche Santa la società a concederci questo spazio senza neanche troppa censura.. santi tutti i partecipanti per sopportarsi a vicenda!

    Per il resto… W Il Blog, W Larkin e FORZA REYER!!

  56. ve66art

    w anca ea figa Dado!

  57. Dado

    VeArt.. 😀

  58. Ary

    Giusto ve66art!!! Senza quella è come morire !!!!

  59. Ve66art…ti xe tremendo!!ah ah

  60. fabrizio

    Sulla partita di coppa scrivo solo adesso perchè prima non ne ho avuto la possibilità e prima di tutto dico che era fondamentale vincere per non uscire quasi sicuramente in modo prematuro dalla coppa e quindi siccome si è vinto l’obiettivo principale è stato centrato!
    Poi sarebbe stato meglio vincere con qualche punto di scarto in più (speravo sopra la decina e quindi mi sarei augurato tanto che almeno la bomba di Chappel all’ultimo secondo fosse entrata), però va detto che, come accaduto a Brescia, negli ultimi 5 minuti abbiamo giocato male e col freno a mano tirato, non so se per paura o pensando di amministrare il finale e quindi Brescia giustamente ci ha punito riducendo, con merito, lo scarto finale a 8 punti!
    Analizzando a mente fredda la partita, devo dire però che trovo quasi “miracoloso” aver vinto in questo modo quando 4 dei 5 italiani che avevamo hanno totalizzato in casa complessivamente la bellezza, anzi la nefandezza di…….0 punti!!
    Ma come si fa?
    Tonut, appena il livello si alza un attimo, sparisce dal campo o dimostra limiti tecnici piuttosto evidenti tanto che il confronto fatto da molti con Abass francamente lo ritengo imbarazzante, Filloy oramai è come se giocasse in infradito e quindi meglio passare oltre, Mazzola è quello che è e Pellegrino quantomeno aiuta i compagni nella mezzora di riscaldamento!
    Concordo al 100% con Norm: Abass per Tonut, Zerini per Mazzola e Vitali per Filloy, datemi una penna che firmo subito ma la domanda che dobbiamo porci è questa: ma perchè questi italiani non li abbiamo acquistati noi, che siamo i campioni d’Italia e che probabilmente saremmo stati pure molto più appetibili per quei giocatori rispetto allo stare nella pur brava Leonessa?
    Perchè la Società ha preferito puntare su Pellegrino, Casarin e Cerella rispetto appunto a un Vitali – Abass – Zerini di Brescia piuttosto, che ne so, di un Forray – Ale Gentile – Pascolo di Trento?
    A mio avviso la risposta è……beh dai, la sapete ma tanto son sicuro che molti invece mi risponderanno che la Società credeva e crede tuttora, da un punto di vista tecnico, invece su certi giocatori!

  61. paper861

    bondì…ricordo anche che brescia ha anche un Sacchetti che nella gara di campionato da noi persa all’uscita di Caine h marcato, e bene, anche i ns. lunghi!Nel frattempo mi chiedo perchè al posto di Filloy non vengano dati minuti a Casarin, capisco che in coppa non c’era ma se tiene il campo Laquintana non vedo come non potrebbe farlo Casarin.Soprattutto considerando che hainoi Filloy non cè proprio.
    Cmq sono positivo, credo che possiamo solo migliorare..soprattutto quando penso che il buon Stone ha momenti di gioco sempre più intensi e se non ricordo male le prime 5 partite di campionato era in crisi mistica. Ritengo che, che giochi da 1 o da 4 come io preferirei vista la pochezza di Mazzola, dalla sua energia prende corpo la difesa Reyer..FORZA REYER

  62. Ary

    Mi trovi assolutamente d’accordo paper861 e con i cambi di Fabrizio e norm… Vedo tonut in leggera crescita, ma aihme ha ragione Fabrizio nel sottolineare che quando i toni in campo crescono, Stefano fa fatica. Il problema è sempre nella testa ma credo che wdr possa lavorarci .vista la pochezza e rarità di italiani teniamocelo stretto va! Sacchetti era un altro nome buono x noi … Non è un fenomeno ma mette sempre intensità in campo.

  63. norm nixon

    Non è un caso che stefano dia il meglio quando la partita è già incanalata…in un senso o nell’altro. E la pressione la regge solo in parte come testimonia anche l’ultima partita di eurocup quando ha sbagliato tre letture di fila in un momento chiave. Come ho già scritto…in questo momento il paragone con abass non regge. Un conto è pensare da tifoso…un altro è pensare in relazione a quello che dice il campo. Ripeto…io qualche anno fa….pensando in prospettiva…mi aspettavo molto di più da tonut. E adesso non è più un ragazzino. Resta un buon giocatore ma per ora finisce lì.

  64. norm nixon

    D’altro canto invece c’è un giocatore italiano che sta rendendo molto di più di quel che mi aspettavo e per ora è la nostra salvezza. Senza di lui ora avremmo ancora meno punti in campionato. Ed è l’unico che riesce a far decollare sempre la reyer. Fuori lui un pianto greco. Dentro lui…la reyer cambia faccia. Una manna finora. Ma qyesto purtroppo rende bene l’idea di quante difficoltà stiamo incontrando a livello di playmaking.

  65. Ary

    Esatto norm ! Il vero eroe , anche a livello di continuità è il nostro denik.
    Sempre sul pezzo e veramente insostituibile ora come ora.
    Assieme a Watt , Chappell e Daye sono stati i più continui .
    Tonut ha 26 anni , mi aspettavo anche io crescesse maggiormente.
    Abass in questo momento è il migliore italiano , senza dubbi e’ sicuramente il più completo , tecnico e anche a livello mentale resta concentrato tutta la gara , cosa che fino a un paio di stagioni fa non riusciva…..

  66. fabrizio

    Ary, io non dimenticherei mai, come nostra punta sempre importante anche in una giornata storta al tiro, Iron Mike Bramos, una sentenza e un uomo tutto di un pezzo anche fuori dal campo!
    Quanto a Tonut, io da sempre lo ritengo troppo sopravvalutato da tutti da un punto di vista del talento e delle potenzialità e non vedo sinceramente grandi margini di crescita a sto punto: in entrata fa sempre gli stessi movimenti senza mai una variante, il che lo rende poi prevedibile per gli avversari mentre persino nel tiro da fuori (soprattutto da 3) rispetto anche all’anno scorso è molto peggiorato e si sa che il tiro, oltre che una questione tecnica è pure una questione mentale!
    Per finire sono d’accordo con tutti voi su De Nicolao, finora il migliore nella nostra squadra in questa stagione, senza se e senza ma!!
    Una curiosità, per chi è informato: ma Goudelock poi è stato tesserato o ancora niente? E vi risulta che sia stato presentato ufficialmente perchè io non ho ricordi in merito?.

  67. Bill

    Concordo pienamente su De Nicolao,è cresciuto tantissimo nell’ultimo anno,per quanto riguarda Goudelock tutto come prima,cioè silenzio…per le voci che circolavano sul suo presunto debutto sabato,per farlo dovrebbero tesserarlo entro oggi e entro domenica prossima per l’EC.

  68. Dado

    Fioi.. diverse delle risposte alle questioni di cui sopra sono percepibili dalle poche righe lasciate da WDR sul Gazzettino (di Oggi o Ieri.. non ricordo).. dove afferma che (1) Crede in Filloy e che anche lui e’ frustrato per come sta andando.. ma che e’ sua intenzione (di WDR) di continuare a dargli fiducia, (2) come del resto e’ stata a tutti, perche’ e’ certo che ad un certo punto ‘verra’ fuori’, nelle stesse righe elogia (3) Watt.. giocatore totale.. che sta sempre di piu’ imparando a giocare anche in 4 e sempre meglio..

    Bene.. uniamo ora i puntini..

    Paper.. Filloy avra’ sempre la preferenza su Casarin perche’ WDR lo sta ‘aspettando’

    Norm.. Filloy non fara’ la fine di Biligha.. a meno che non continuera’ a fare cilecca fino alla fine.. ma la pazienza di WDR sai che e’ quasi infinita (vedi Haynes lo scorso anno) e talvolta premiata..

    Giama, Paper.. in 4 abbiamo Daye, Udanoh, Mazzola, sempre piu’ spesso Watt.. Stone sarebbe la quinta ala grande.. mah.. considerato l’utilizzo piu’ sostanziale di Watt in 4 non la vedo molto probabile, quanto meno nell’immediato.. poi e’ ovvio che per situazioni circostanziate e quintetti piccoli Stone puo’ giocare anche da 5..

    Sul fatto poi della fiducia.. WDR e staff fanno un po’ come credono meglio.. ci sono giocatori che hanno o hanno avuto infinite possibilita’, altri che se fanno male due partite di fila non si vedono piu’.. Un esempio su tutti.. Capisco Haynes e Filloy.. per quello che hanno dimostrato.. Capisco Vidmar.. per come tutti ce lo ricordavamo quantomeno agli europei.. ma Mazzola? Perche’ Fiducia infinita per Mazzola (forse siamo arrivati agli sgoccioli..) e Zero per Pellegrino? Che evidenza abbiamo per dire che Pellegrino in campo darebbe molto meno di Mazzola?
    In una situazione dove Watt sta imparando a giocare in 4 sempre meglio, e non sono previsti arrivi di nuovi lunghi.. io qualche minuto in campo Pellegrino per sperimentarlo insieme a Watt ce lo metterei..

    Insomma constatato che Mazzola-Watt insieme non sono proprio come Duncan-Robinson.. un tentativo di Watt-Pellegrino.. sarei curioso di vederlo..

    A parita’ di minutaggi Pellegrino darebbe a mio avviso piu’ punti e rimbalzi di Mazzola.. (ci vuole poco direte..).

  69. Bill

    WDR ha ribadito la politica societaria:non si manda via nessuno e si aspetta dove ci sono le condizioni,del resto lo.scorso anno con Vidmar hanno avuto ragione…Dado,mettiti il cuore in pace:con Pellegrino è come con T K lo scorso anno,sicuramente ci sono dei motivi a noi sconosciuti.

  70. Nitran-go

    Scusa Bill, la storia è un po’ diversa. TK doveva star fuori perché era l’ottavo straniero. Pellegrino potrebbe entrare perché è sempre il sesto italiano in Italia e quasi sempre il quinto in Europa.

  71. Bill

    Nutrano,su questo hai perfettamente ragione,ma la “sostanza” non cambia,Pellegrino non gioca.

  72. Tifosomediomona

    I pochi italiani che reggono il confronto con gli stranieri in L.B.A. si fanno pagare il triplo essendo “panda in estinzione”. Abass quest’anno è uno di loro e spero proprio che Brescia lo remuneri ben oltre il suo valore reale.
    Come investimento per il futuro non cercherei di portare in Reyer gli italiani attualmente già affermati ma piuttosto quelli con potenzialità espresse e “fame di affermarsi”, magari con un 2 + 1. Non tutti e 6, ovviamente, ma un paio si.
    Oltre ai già citati Totè e Diop (il cui cartellino però è ahimé di Sassari ed è quasi certo che non lo molli), sono senz’altro talentuosi Pecchia, Mezzanotte, Paiola, Candi, ovvero uno degli NCAA senza reale futuro in NBA (ergo no Mannion, si Moretti, Woldetensae, Lever con particolare attenzione per quest’ultimo che è pure “un lungo”). Non ricordo però quanti anni di College debbano ancora fare.

  73. Dado

    Bill.. Nitran ha centrato la questione.. non fare entrare Pellegrino significa avere comunque una risorsa e non utilizzarla (paradosso per un’azienda di risorse Umane..). Per quanto mi riguarda.., come per Vidmar lo scorso anno (incluso il Watt-Vidmar), finirò di sperare di vedere Pellegrino in campo solo a fine stagione. Rimango convinto, dal poco visto in campo, che ci sarebbe di maggior beneficio di Sandrino. Poi per carità posso sbagliarmi.. ma vorrei vedere. Riguardo Mazzola e’ un anno e mezzo che vediamo..

  74. yam9001

    https://youtu.be/nTRNXNCgrj0
    Amarcord

  75. Nitran-go

    Mi piace Nutrano.

  76. Bill

    Scusa,Nitran…il correttore maledetto….

  77. Bill

    Dado,Io sono della corrente a cui piacerebbe vedere giovani del vivaio valorizzati, è un altro mondo ma non so’se hai visto ieri sera com il Partizan oltre a Jaramaz,24 anni,che mi piace tantissimo, Trifunovic un 2000,capisco che Trento era oramai “cotta” però soprattutto in ABA liga giocatori del 2000-2002 non sono una rarità,anzi.

  78. norm nixon

    Fabrizio….stasera ti dico dai….abbi pazienza.

  79. fabioz11

    Dado, speriamo che con il tuo martellamento su l’utilizzo di Pellegrino, non succeda quello che è successo l anno scorso con Vidmar. Alla fine WDR esausto ha ceduto e ti ha accontentato

  80. bepidelgiaxo

    Norm come sicuramnete saprai per il play hanno provato con Christon del Limoges ma senza risultati.

  81. Ary

    Mi piacciono i nomi che ha fatto tifosomediomona. Tutti e aggiungo anche Mannion.
    Sicuramente alla reyer servono gli italiani perché gli stranieri attualmente non sono un problema e ne abbiamo in abbondanza….
    X Fabrizio … Ovviamente mi sono scordato di scriverlo ma IronMike non lo metterò mai in discussione! Capitano e uomo vero!

  82. Ary

    Ragazzi io non so cosa possa fare pellegrino… Ma non mi sembra cmq un giocatore adatto alla categoria… E ha un’età dove sei più o meno arrivato.

  83. norm nixon

    Bepi…comunque ci siamo dai, altri 10-11 giorni…più o meno. Partirà dall’Eurocup probabilmente.

  84. norm nixon

    ragazzi….ve lo dico per l’ennesima volta….mettetevela via per Pellegrino. L’hanno preso per far legna in allenamento e…avanti col Cristo che a procession se ingruma. Oppure se ci sarà l’occasione…magari in una partita in cui la Reyer a 3 minuti dalla fine è sopra di 20-25 punti (non so quando) allora forse una comparsata può pure farla Pellegrino. Dai ragazzi…va così.

  85. norm nixon

    Si Bepi ma se lo sta prendendo l’Aek Atene.

  86. Dado

    Bill..ieri non sono riuscito a vedere Trento giocare..

    Comunque su Pellegrino scrivevo per il nostro interesse (di squadra) non per il suo. Poi.. ovviamente se gioca e’ anche nel suo interesse..e mi fa ovviamente piacere.

    Sui giovani, magari! Forse quello che manca alla filosofia della Reyer verso i giovani e’ lasciare loro ancora un po’ di ‘spensieratezza’.. e non inserirli immediatamente in un ‘sistema di squadra’ molto strutturato.. Questa può essere la ragione per cui in squadre tipo Reggio Emilia o Brindisi, giovani alla Candi possono giocare parecchio e realizzare.. e invece alla Reyer sono preferiti soldati scafati alla Chappell, oppure padri di famiglia alla DeNicolao (Grande Denik!).

    P.s. Bellissimo Udaboh!.. sperando non si trasformi in UdaNO..

  87. Ary

    C’è molto vicino Dado….

  88. Dado

    Comunque Ary.. Biligha nel frattempo sta mollando questa sera degli stoppatoni pazzeschi in Eurolega contro il Maccabi.. 3 più una quarta.. ma che ci frega? Noi l’abbiamo rimpiazzato con Pellegrino.

    Solo che come riferimento abbiamo preso il Biligha dei Play Off!!

  89. Bill

    https://sportando.basketball/de-raffaele-andrew-goudelock-potrebbe-essere-pronto-per-la-finestra-di-eurocup-con-patrasso/ siamo come Estragone e Vladimiro:aspettiamo Godot…

  90. Ary

    Non lo so cosa sia successo Dado… Ma qualcosa è successo con biligha… Certo che lo ripeterò fino allo stremo… Abbiamo toppato il mercato e fatto scelte scellerate: Giuri, biligha e haynes x Filloy, pellegrino e nessuno! E perso Tote’ …… Ah no abbiamo preso Uda…. Boh… O no….

  91. Dado

    Incredibile vedere come Messina abbia trasformato il nostro ‘Tribuno Paulus’ nel temibilissimo Paul Olajuwon Biligha, che questa sera gioca 28 minuti in un match contro una squadra di vertice di Eurolega incluso il finale con tentativo di recupero.. e totalizza solo 2 punti ma 5 (cinque..) stoppate (una annullata per convalida canestro).. due delle quali in una sequenza spettacolare.. ripetuta più volte tra i migliori highlights della partita.. e termina terzo per valutazione per Milano insieme a Micov..

    Ma che ci frega? Noi abbiamo Mazzola, vuoi mettere? E’ molto più di sistema!

  92. Nanevianello

    Posso confermare quanto ha detto WDR su Goudelock : quando era a Milano ho avuto modo di parlare con un giornalista che abitualmente segue l’Armani. Una professionalità incredibile. Una cultura del lavoro completa ed ossessiva. Speriamo possa presto far vedere le sue doti sul parquet .
    Meno tranquillo mi lasciano le parole di WDR su Filloy, ovviamente, sperando di essere a breve dall’ oriundo stupito e smentito. A me pare che Filloy sia calato soprattutto fisicamente. Non è mai stato esplosivo ma adesso sembra aver perso anche in elasticità, quella ” gommosità ” che gli consentiva di brillare anche contro atleti strutturati . Filloy è un giocatore elegante con fondamentali perfetti. Ma a me pare sia diventato troppo lento per poter ” reggere ” . E mi fermo qui : ho letto le osservazioni su Udanoh, Pellegrino, Mazzola, Tonut, sui giovani italiani che sarebbe bello poter coltivare . A me pare che , indipendentemente, da chi potrà magari crescere, la Reyer necessiti almeno di un paio di giocatori : Goudelock ( se sarà lui ) o chi per lui. E un lungo verticale, dominante. Uno che sappia essere un fattore sotto ai tabelloni, in difesa ( per poter innescare velocemente il contropiede, una delle armi storiche di WDR ), ma anche in attacco dove quello che manca oggi è un atleta che sappia convertire in punti quanto arriva dalla ” spazzatura ” .
    A tutti una serena notte .

  93. Ary

    Dado sono rimasto impressionato anche io ieri da biligha….
    Nane analisi come sempre perfetta ma su Filloy proprio dubbi non c’erano…allora Filloy è un 86 e doti fisiche esplosive non le ha mai avute. Se a questo calo aggiungi pure un insicurezza che dura da 2 anni magari non vado a prendere un giocatore così a rischio! E lo recuperi w 34 anni??? Ho molti dubbi . Mi spiace per wdr che deve sempre inventarsi qualcosa ma non credo ci siano grandi possibilità.
    Però nane noi con gli stranieri siamo a posto . A parte Udanoh vanno tutti bene e anche Stone, ruolo a parte , sembra essere fisicamente e mentalmente meglio.
    A noi ci servono italiani arruolabili , non panchinari, gregari e gente azzoppata e sfiduciata!

  94. Ary

    Sui nomi bellissimi che aveva fatto tifosomediomona io sceglierei , in base a possibilità di acquisto, Candi, mezzanotte e Pecchia . Ovviamente uno tra Candi e Pecchia mentre reputo mezzanotte più importante perché un 4 . Poi gli altri li vedo più difficili , con diop e paiola impossibili perché le società di appartenenza ti direbbero no sicuro…
    Moretti a me piace non tanto , tantissimo e cmq ha già gli occhi di tutti i grandi club. La vedo dura , non credo poi costi poco… Lui ha visione , intelligenza ed è giovane. Lever vale più o meno Tote’, hanno la stessa età se non sbaglio ….
    Vedo più semplice Mannion che attualmente non ritengo pronto per la NBA e potenzialmente fortissimo….
    Ma ripeto su Tote’ mi si gira lo stomaco… 2.11, mano educata, bel fisico…. No questa cessione non l’accetterò mai!!!! Che vadano a riprenderselo immediatamente!

  95. RaffaelePisu

    Mannion più facile????mannion???che è dato tra le prime 10scelte al prossimo draft???spiegami come puoi prenderlo…

  96. ve66art

    Fantasilandia!!!
    Dove xeo el nano?
    Che bei che se fioi!!!!

  97. Tifosomediomona

    Non diciamo eresie….

    https://youtu.be/GchPwC0q1-U

    … il figlio di Pace é destinato a far parlare di sé nella prima lega U.S.A.

    Sarebbero già più abbordabili Arcidiacono e Big Ragù, avendocene da spendere quanti bastano! Il secondo sicuro, il primo non lo so, andrebbero inoltre fatti giocare con l’Italia prima di poterli schierare come “italiani veri” (Cit. Salvatore Cotugno detto Toto).

    Anche da Tomas Woldetensae sta venendo fuori un buon giocatore “italiano”.

  98. Dado

    Ciao Nane.. riguardo al lungo verticale e dominante a cui ti riferisci.. il punto e’ che (1) anni di Peric, (2) l’esperienza con Washington, (3) il Ricordo di Ejim, hanno portato in questi anni recenti a sognare il 4 muscolare e atletico desiderato e menzionato miriadi di volte (freccia rossa, etc..).. profilo ideale a mio avviso: Chris Singleton dell’ Efes (guardacaso..) ovvero un ‘4 perfetto’ un 2,06m x 108Kg, capace di prenderti anche 10-12 rimbalzi, magari farti 15-20 punti, lottare nell’area a rimbalzo, stopparti un Tarczewski in schiacciata (come l’altro giorno), ma al tempo stesso essere elegantissimo in attacco, con ottima mano, anche da 3 (vedi l’iniziale 4/4 qualche giorno fa che ha steso Milano..), capacita’ di passaggio, visione di gioco.. e tutto questo non necessariamente essendo un Mirotic protagonista (e costosissimo), ma rimanendo umile e a servizio della squadra.. un giocatore che piacerebbe senz’altro moltissimo al nostro WDR.. ma siamo sempre al lato dolente.. Budget.. per cui la migliore approssimazione a questo giocatore che siamo probabilmente riusciti a permetterci e’ Udanoh.. che di muscoli e reattività certamente ne ha.. ma prevalentemente per il momento a servizio dei bilanceri e dei manubri pesati della palestra della societa’.

  99. norm nixon

    So che le mie parole sono destinate al vento….ma perchè continuate in maniera imperterrita e incredibilmente inutile a tirar fuori giocatori che non sono nemmeno lontanamente avvicinabili dalla Reyer? Ma per quale motivo continuate a farlo? La linea della Reyer a livello di quantità e gestione del budget la conoscono ormai anche i sassi! Quella è e quella rimane. Al massimo potranno esserci dei piccoli assestamenti ma la Reyer non spenderà mai per un singolo giocatore una cifra per stagione superiore ai 400mila euro..a farla grande. Ma cosa mi tirate fuori? Singleton? Mannion? Ma siete fuori? Ma si cosa stiamo parlando? Del nulla? Ma resettatevi per coretsia e cercate di capire in che contesto siete!! C’entra nulla che la reyer sia campione d’Italia e bla bla bla…..questo è il budget e stop.

  100. Pelluto66

    Scusa DADO ma la Reyer non puo’ permettersi un Singleton per due basilari motivi:
    non fa’ l’EUROLEGA e quindi il giocatore probabilmente vuole giocare a quel livello (secondo solo all’NBA), e di conseguenza ha un contratto economicamente fuori dai parametri Reyer.
    Tu potresti obbiettare: e Daye?….e Teodosic? ..non giocano in Eurolega ma sono di quel livello …beh i motivi sono diversi : Austin non fa’ l’Eurolega principalmente per sua scelta mentale( troppo impegno psicologico/fisico, troppa pressione ed aspettative considerato il suo talento)
    Teodosic e’ ripartito dalla Virtus perche’ gli e’ stato promesso che la Societa’ approdera’ in Eurolega e perche’ l’allenatore e’ Djordjevic..infatti puntano gia’ allo scudetto senza nascondersi.
    la Reyer ha gia’ fatto molto nel trattenere Daye,il quale (per quanto ti ho detto sopra) e’ sceso a sua volta a compromessi con la sua testa..

  101. norm nixon

    Norm-Pelluto..due su due dalla lunga distanza! E anche fallo subito!! Gioco da 4 punti.

  102. Pelluto66

    esatto Norm…mentre scrivevo era arrivato il tuo post che pero’ ho letto solo una volta pubblicato il mio…
    hai ragione quando sostieni che sono discorsi inutili..parliamo di realta’ ( economiche prima e tecniche poi)incomparabili

  103. Ary

    Addirittura tra i primi 10? Alzo le mani allora ho fatto un grosso errore.

  104. norm nixon

    Dai su…già poter contare su un giocatore come il “mini mamba” (nella speranza che stia bene) è una cosa grande per la Reyer. Lui è già un giocatore fuori portata.

  105. RaffaelePisu

    Ma harden come combo????probabilmente non gioca alla reyer perché la società non ha elevato il budget a sufficienza….

  106. RaffaelePisu

    Ary guarda i mock draft…

  107. Ary

    Io come già detto non seguo e non conosco stipendi,budget delle varie società e i mercati usa.
    Sicuramente ne sapete più voi .
    Moretti sarebbe fattibile?

  108. Ary

    Grazie Raffaele!

  109. Dado

    Norm, Pelluto.. questa volta non mi avete colto.. Singleton era solo un esempio.. di un giocatore Fantastico nel suo ruolo, che ha esattamente le caratteristiche che ci servirebbero, inclusa l’umiltà, l’esperienza, l’intelligenza e il saper giocare di squadra.. ma a cui non possiamo approdare causa budget (e sue ambizioni).. e che invece rimpiazziamo con un scarsamente incisivo Udanoh. Questo e’ quello che avevo scritto..

    Pelluto, Daye e Teodosic, non sono esempi da prendere.. in quanto stanno giocando in italia anche per ‘fattori aggiuntivi’, Per Teodosic –> Đorđević + aspirazioni Virtus + squadra Serbo-friendly, se fosse rimasto Sacripanti.. col cavolo che lo vedevi, budget a parte. Per Daye c’e’ anche un fatto affettivo con L’Italia derivato dal padre.. oltre al fatto che Il padre Darren gli ha consigliato di rimanere a Venezia se vuole vincere qualcosa.. e sono consigli che magari non pesano poco.

    Sempre riguardo al Budget e altre dinamiche societarie.. pero’ sono sempre dell’idea che qualcosa in più a tempo debito forse si poteva fare..
    Esempio.. con un Watt che gioca anche da 4, la societa’ poteva benissimo prendere-tenere Tote’. Partire con Watt-Tote’ come 4 e 5, poteva dare una solidita’ molto maggiore del solito Mazzola-Watt. E molta piu’ profondita’ e possibilita’ anche in LBA.. e queste non mi si dicano che sono manovre fuori dalla nostra portata..a costo di dare via Mazzola e Pellegrino insieme. Tote’ (No Singleton).

  110. Tifosomediomona

    No, Harden De Raffaele non lo vuole perché non difende!

  111. Tifosomediomona

    L.O.L.

  112. Tifosomediomona

    Totè Abdul Jabbar quando “lo abbiamo dato via” non metteva i piedi nel pitturato neppure sotto il tiro di arma da fuoco: se ne stava regolarmente a 6.75 m da dove avrebbe dovuto stare vista la statura in attesa dell’assist per sparare la bomba (cosa che peraltro sa fare abbastanza bene).
    Se avesse avuto i kg in più di muscoli ed i movimenti da lungo che cominciano ad intavedersi in lui credo che non lo avrebbero parcheggiato altrove in attesa di disfarsene.

  113. Seb

    A me risulta che Totè e Miaschi siano stati dati in prestito a Pesaro.

  114. norm nixon

    Seb…esatto. Contratto firmato a giugno.

  115. Pelluto66

    pero’ Tifosomediomona ha ragione..io sono sempre stato un fan di Tote’, ovvero del suo potenziale..ai tempi era talentuoso ma troppo “periferico” rispetto al suo talento(/stazza…in una intervista di qualche giorno fa’ ha spiegato che durante la pausa forzata dovuta al suo ultimo infortunio ha lavorato sulla crescita fisica per meglio sopportare i contatti, e direi che si vede…e’ un ottimo giocatore non solo in prospettiva Reyer ma anche di Nazionale.

  116. Pelluto66

    DADO…hai confermato quello che ho detto Teodosic = VirtusEurolega + Djordjevic…x Daye = – stress + vittorie + pizza e spaghetti..

  117. Dado

    Pelluto.. si.. avevo letto di fretta.. ma era per dire che sia Daye che Il Serbo hanno appigli per stare in Italia.. un Singleton.. apparentemente no..

    Poi un bel piatto di spaghetti alle vongole, e un po’ dei nostri buoni piatti potrebbero fare il loro.. 😉

  118. Cesco

    Sta crociata sui canterani non la capisco…sono stati prodotti diversi giocatori da lega2, qualcuno da lba ma semplicemente per ora nessuno al livello della Reyer attuale, mi pare piuttosto evidente. Non mi sembra che i “nostri giovani” stiano vincendo scudetti da protagonisti con altre maglie (che poi quando ci incontrano vogliano farsi vedere e facciano bene è un altro discorso). Su Tote’/Pellegrino o altre possibilità relative alle posizioni da 11 in su del poster si può discutere, ma senza scordare la premessa, sono aspetti marginali, più importante in vista della “tutela del patrimonio” è trovare le soluzioni giuste per il giovane sotto controllo (meglio giocare a livello consono o solo allenamenti e garage time?). Ricordo bene di aver sentito De Raffaele dire “speriamo di riuscire presto a produrre anche per noi”…E così sia

  119. Pelluto66

    Cesco…il Candussi dell’anno scorso o il Tote’ di queste partite valgono piu’ di Mazzola e Pellegrino, fidati…certo che poi toccherebbe capire se un giocatore preferisce un livello piu’ basso ma da protagonista e certo di giocare 25/30′ oppure accetta di giocarne 10′ da comprimario ma godersi i PO..e magari vincerli…sono scelte anche quelle
    ma che Tote’ sia, talentuosamente parlando,di un’altra categoria rispetto Mazzola e’ fuori discussione..magari WDR preferisce il secondo perche’ si adatta e accetta il ruolo senza mugugnare

  120. norm nixon

    Pelluto….analisi perfetta.

  121. Nitran-go

    Dado, questa è una cosa che interessa solo a me. Complimenti per aver scritto Djordjević (io non posso con la mia tastiera) nel modo più corretto possibile.

  122. Dado

    Pelluto.. ci sono livelli e livelli più bassi.. un Conto e’ Kyzlink in una Virtus Roma, dove vinci diverse partite comunque provi a rimanere a metà classifica, un conto è in una Pesaro votata a retrocessione certa perdendole tutte.. anche moralmente depprimente..

  123. Dado

    Nitran.. le vongole? 😀

  124. Ary

    Assolutamente d’accordo con pelluto66 , dado e norm.
    Mazzola e pellegrino non valgono una squadra campione d’Italia, a questo punto meglio utilizzare 2 giovani italiani e fargli fare minutaggi almeno in lba

  125. Ary

    Cesco il discorso era nato dopo qualche affermazione riguardo a budget e bilancio riguardo l’utilizzo dei ns giovani. Non credo che un giovane venga venduto per fare cassa (ne faresti molto poca) e soprattutto ti costano sicuramente di più mettere a referto i vari Mazzola e pellegrino…

  126. Nitran-go

    Giusto per gettare ancora un po’ di benzina sul fuoco, registriamo un’importante opera di recupero/investimento su Mazzola. Cioè abbiamo preso Pellegrino per gli allenamenti in attesa si riprendesse Mazzola (ma anche in questo frangente Pellegrino non vedeva il campo) e poi, nel momento in cui si è ripreso e si poteva quindi liberare Pellegrino gli è stato prolungato il contratto per continuare a non farlo giocare. Ci dev’essere sicuramente qualcosa che mi sfugge perché veramente il tutto sembra ampiamente illogico.

  127. Tifosomediomona

    Pellegrino è indispensabile per il pellegrinaggio alla Madonna della Salute!

  128. paper861

    pellegrino serve per allenare Vidmar,non vorrete mica che watt difenda in allenamento su Vidmar col rischio di infortunatarsi…FORZA REYER

  129. fabrizio

    La cosa illogica, caro Nitran, e’ solo una invece, per una squadra campione d’Italia e per una Societa’ che si definisce ambiziosa e con velleita’ europee, ovvero (come giustamente ci ricorda sempre Norm) che non sembra esserci alcuna intenzione di aumentare il budget a disposizione (anzi) e quindi possiamo scordarci anche in futuro (e pure forse nel caso di realizzazione ipotetica della nuova arena) acquisti di campioni o star come fanno Bologna e Milano perche’ assolutamente (almeno cosi’ sembra) fuori dalla nostra portata!
    Immaginate allora, perche’ possibile, che quest’anno raggiungessimo anche solo la finale di Eurocup (semmai contro Bologna), che basterebbe per accedere l’anno prossimo all’Eurolega (infatti ci andranno sto anno non solo la vincente ma anche l’altra finalista), orbene pensate che dobbiamo parlare dei Tote’ e dei Miaschi o invece e’ il caso di guardare almeno agli Ayon piuttosto che ai Printetzis? Ma ci pensate ad andare sui palcoscenici di Atene, Madrid o Mosca con i Cerella, Mazzola, Pellegrino e Casarin ma anche con uno Stone che non sa cosa e’ un playmaking o penetrare anche quando in area non vi e’ praticamente nessuno?
    Francamente faremmo ridere tutti e rischieremmo le figuracce che stanno rimediando le ragazze, quindi io invece credo, a contrario di Norm, che, nel caso, l’anno prossimo gli investimenti saranno necessariamente ben diversi e maggiori, con l’allestimento di un roster che ci permettera’ alta competitivita’ in Italia e una partecipazione decorosa nell’eventuale Europa che conta!
    Non potra’ non essere cosi’ se si pensa in grande e si vuole avere da tutti rispetto e credibilita’!

  130. Nitran-go

    Caro Fabrizio, è chiaro che se hai soldi fai una squadra forte, anche se non è detto che poi vinca, ma quello che dico io e non solo io è che certe scelte rimangono inspiegabili a prescindere.

  131. Ary

    Fabrizio magari fosse così !!!
    Mi piace la spiegazione di paper861, l’unico motivo credibile e soprattutto utile dell’acquisto pellegrino….
    Ripeto… Grande Fabrizio ! Se dovesse essere così cmq il budget rimarrebbe più o meno quello , ma magari un po’ più qualità di Mazzola e pellegrino la possiamo trovare

  132. yam9001

    https://twitter.com/parallelecinico/status/1218099298799439872?s=09

    Per quanto sia…grande Ettore

  133. Paolo Miro

    Puoi vincere quante Eurocups vuoi, ma in Eurolega non ci vai lo stesso perché è una Manifestazione che di meritocratico non ha un accidenti e che guardo solo perché c’è un bel gioco ma che non contiene tutte le squadre che meriterebbero veramente.
    Duole constatare che è sparito l’aspetto tipo “Coppa dei Campioni” a me tanto caro dove accedono le squadre che hanno vinto il titolo nel proprio Paese e semmai le seconde arrivate per far numero.
    A decretare chi partecipa all’Eurolega contribuiscono tutt’altri requisiti che la Reyer non possiede e altre formazioni che vi giocano invece sì pur non avendo vinto alcunché in madre patria. Mettetevi il cuore in pace.

  134. norm nixon

    Guarda Fabrizio che la reyer non ha scelto di fare l’eurocup pensando poi..in caso di vittoria…di disputare l’eurolega. Non c’entra nulla.

  135. Tifosomediomona

    ???

    https://www.google.com/amp/s/it.eurosport.com/basket/eurolega/2018-2019/le-novita-di-eurolega-2020-2021-ammesse-le-finaliste-di-eurocup-e-tre-wild-card-annuali_sto7367431/story-amp.shtml

  136. Tifosomediomona

    https://www.superbasket.it/2020/01/18/venezia-prepara-lo-sbarco-in-a2-con-un-club-satellite/

    Così poi le partite in casa di EL le giochiamo al Mandela Forum!

  137. Paolo Miro

    Sapevo di questa introduzione. L’unicacosa che non capieco è cosa c’entri Montegranaro

  138. norm nixon

    Tifosomedio…notizia vecchia..tra l’altro. E non sarà una società satellite…alla lunga. Lo sarà solo, satellite, per i prossimi 5 anni. Poi diventerà tutto fuorchè satellite.

  139. canestrelli

    Norm, Le notizie o sono news o sono vecchie. Basti pensare a quelle dei quotidiani che escono una settimana dopo che noi le abbiamo lette e commentate on line.

  140. Paolo Miro

    Beh…..finché non la sai la notizia rimane “new” 😉

  141. norm nixon

    Canestrelli…pea l’ha scritta 9 mesi fa sul suo blog e il gazzettino più o meno lo stesso. Particolare che nessuno sa: per quanto riguarda le interviste che riguardano il basket..brugnaro non le rilascia mai ai quotidiani locali. Mai! Per sua scelta. Tanti per essere chiari. Perché questo la gente non lo sa. Punto.

  142. norm nixon

    Canestrelli…on line è una cag…perché i siti on line specializzati prendono le notizie uscite sui giornali. In sostanza vivono sul lavoro di altri. E finché non ci sarà una legge sull’editoria chiara…sarà sempre così. E frega niente se citi la fonte…perché tu comunque con zero euro leggi la notizia sul telefonino e non vai ad acquistare il giornale che ha pubblicato quella notizia. Non è sempre così ma nel 90 per cento dei casi si.

  143. fabrizio

    Scusa Norm: ok, la Reyer non avra’ scelto di fare l’Eurocup per andare in Eurolega poi ma cosa vuoi dire, che se dovessimo sto anno vincerla o andare almeno in finale poi l’anno prossimo comunque rinunceremo a partecipare alla massima competizione europea, anche potendola disputare semmai a Treviso?
    E se invece (come credo) partecipassimo all’Eurolega, non credi che (semmai giocoforza) il roster che verra’ allestito sara’ ben qualitativamente superiore rispetto a quello attuale?

  144. norm nixon

    Fabrizio…nessuna eurolega. In ogni caso.

  145. Paolo Miro

    Ovvio…..dopo quello che ho scritto prima.

  146. Paolo Miro

    E poi avete così tante speranze per l’Eurocup? Mah….
    In ogni caso va in Eurolega?so chi la vince non la fnalista perdente

  147. Paolo Miro

    “…..in Eurolega manterrà il diritto di partecipare anche all’edizione successiva a patto che abbia centrato i playoff (di conseguenza l’Eurocup manderà solo la squadra vincitrice, ndr)…..”

  148. Paolo Miro

    Altra putt…ata: “….saranno disponibili tre wild card a stagione, al posto delle squadre campioni nazionali, ed è stato tolto il limite massimo di rappresentanti per nazione…..”

  149. paper861

    si parla di eurolega ma io dico di stare attenti, l ultima non ricchissima ad aver partecipato fu sassari che credo fece 0 punti e sprofondò per 3..4 anni nell anonimato in virtù di scelte negli ingaggi costose che fecero soffrire la società.in campo economico molte aziende falliscono quando cercano di fare il passo più grande della gamba ed io credo che,per un motivo o l altro (soldi,sponsor secondari,palazzo,pubblico…) la reyer non sia pronta..o meglio anche per evitare figuracce come nel femminile che,a mio parere, mortificano l ambiente.

  150. fabrizio

    Ma allora vedi Paolo Norm cosa dice: “nessuna Eurolega in ogni caso”!
    Questo vuol dire allora solo una cosa: nessuna voglia di investire di piu’, nessuna velleita’ di nuova arena e solito immobilismo a Venezia!!
    Che tristezza e che delusione!!

  151. ve66art

    Fioi, ma vive’ sua luna?
    Ma di cosa state parlando? Eurolega? Ma cossa xe l’eurolega? Roba che se magna? Oppure il nuovo partito di Salvini? Fioi, tornate per terra per carità! Avete superato la dead line degli 8000 e ve manca l’ossigeno…
    A stasera contro i neti dea F!

    PS Fabrizio, semo incorporai…..ahahah

  152. Dado

    Sicuramente tra il DIRE, il VOLER(fare) e il FARE.. un po’ di distanza ne passa.. tuttavia:

    * WDR ha rilasicato 2-3 volte nei 2-3 anni trascorsi il sogno e desiderio di voler-poter giocare l’Eurolega attraverso la Reyer
    * Lo Staff Reyer ha postato lo scorso anno ha postato d’estate il fatto che la dirigenza stava visitando arene (anche negli states) per prendere spunti per il design del nuovo palazzetto.
    * Brugnaro negli ultimi 2-3 anni (da dichiarazioni sul Gazzettino) ha rilasciato in almeno un paio di occasioni di essere interessato a giocare l’Eurolega ed e’ la direzione verso cui la societa’ si sta muovendo..

    Il finale non puo’ che essere come l’inizio..

    Sicuramente tra il DIRE, il VOLER(fare) e il FARE.. un po’ di distanza ne passa.. tuttavia.. che qualcosa di vero ci sia?

  153. dani49

    Norm, scusa, ma che significa che la società Toscana con gli anni diventerà tutto meno che satellite? Un futuro disimpegno di Brugni dalla Reyer? O comunque, un suo. minor coinvolgimento economico ( Fabrizio….) e quindi un budget ancora più ridotto per sostenere 2 squadre? (3 se si considera il femminile!).

  154. fabrizio

    Bravo Dado……hai detto bene, sono stati proprio loro, Patron, proprieta’ e staff a dire anni orsono che l’obiettivo era arrivare all’Eurolega e ora cosa sentiamo?
    Gente che scrive “nessuna Eurolega in ogni caso” o articoli in cui si parla addirittura di societa’ satelliti ma come?
    E l’ambizione dove e’? Ma stiamo scherzando?
    Oramai la bicicletta e’ lanciata e chi di dovere la DEVE far pedalare e sempre di piu’ perche’ il Veneziano e’ oramai abituato bene e indietro non torna di certo e figuriamoci se rinuncia all’amore Reyer, che invece vuole vedere sempre piu’ in auge!
    Quindi caro Dado e cari tutti, e’ inutile che ci giriamo intorno o facciamo gli aziendalisti o i discorsi da quieto vivere, tutto ruota intorno a un concetto: se prevarranno “i gransi in scarsea” l’Eurolega e non solo resteranno un sogno, se invece andra’ alla grande il motto “fora i schei”, non e’ utopia gia’ dall’anno prossimo forse affrontare i De Colo, i Campazzo e compagnia bella!
    Chi vuol capire capisca e in base quindi a quello che accadra’ gia’ tra qualche mese vedremo quanto e’ importante la Reyer sportivamente parlando e la campagna elettorale e’ gia’ iniziata…….

  155. norm nixon

    Fabrizio….io non so più come dirtelo. Ma veramente non so più come fartelo capire. Questa è l’ultima volta che ci provo. Il palasport ha peso zero nelle dinamiche di voto dei veneziani, ripeto zero!!! Che si faccia o non si faccia..a Gino e a Pina frega zero!! E siccome a votare a Venezia e a Mestre sono Gino e Pina, perchè stiamo parlando mediamente di una popolazione più che matura con pochi giovani, capisci che l’elemento palasport conta virgola!! Conta la sanità..conta mostrare che Mestre è sicura sguinzagliando vigili e militari….conta far vedere che la città è pulita….questo conta per Gino e Pina. Il palasport….l’Eurolega e tutti i sogni dei tifosi..contano zero!!! Prima lo capisci e prima te ne fai una ragione. Contestualizza Fabrizio!! Contestualizza sempre.

  156. cesare

    Godiamoci il momento che del doman…
    La società ha fatto finora qualcosa di incredibile.

  157. norm nixon

    E a Gino e Pina che Brugnaro abbia o meno promesso il palasport e che il palasport sia ancora sulla carta…frega strazero!!! Non zero, strazero!!!

  158. Dado

    Norm.. ok.. ma un’amministrazione non può progettare il futuro di una società metropolitana unicamente basandosi sulle richieste di sicurezza quando si va a prendere la busta della pensione, si porta a pisciare il cane o se butta e borse dee scoasse.. ok Sicurezza, Sanità e Pulizia come priorità.. queste sono necessità importanti.. ma basali.. non obiettivi di sviluppo.. che sono infrastrutture, eventi, opportunità lavorative, sportive e di svago, alloggi, etc etc etc

    Che e’ quello che a Gino e Pina continuano a dire i loro e i nipoti..

  159. Dado

    E che votano anche loro..

  160. Dado

    Intendevo continuano a dire i loro figli e nipoti..

  161. norm nixon

    Dado..ma che ca….dici? I figli e nipoti di Gina e Pina non abitano a Mestre e Venezia!!! Se ne sono andati da anni. E al loro posto sono arrivati migliaia di stranieri….che del palasport e della Reyer frega zero! Ghe sb..ma ci siete o ci fate? Dai per cortesia.

  162. Nitran-go

    Scusa Norm, ma Gino è Pina, per caso, sono parenti di Ferruccio?

  163. norm nixon

    Nitran..stretti. Papà e mamma di Ferruccio.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •