BCL: Round of 16, Umana Reyer affronterà il Nizhny Novgorod

08 Febbraio 2019

Sarà il Nizhny Novgorod l’avversario dell’Umana Reyer nel Round of 16 dei playoff di Basketball Champions League. E’ questo l’esito del sorteggio effettuato questa mattina alla House of Basketball della FIBA a Mies (Svizzera). La gara d’andata sarà disputata in Russia martedì 5 marzo alle 17.00 italiane, il ritorno al Taliercio martedì 12 marzo alle 20.30.

L’Umana Reyer e il Nizhny si erano già affrontate la passata stagione nei Quarti di finale della FIBA Europe Cup, con la vittoria degli orogranata per 86-76 e quella dei russi al ritorno per 94-90, con l’accesso dell’Umana Reyer alla semifinale del torneo poi vinto in finale contro Avellino.

Nei Quarti di finale della Basketball Champions League 2019 (andata in programma il 26 o il 27 marzo, ritorno il 2 o il 3 aprile), la vincente della sfida tra Umana Reyer e Nizhny Novgorod affronterà la vincente tra i belgi di Anversa e gli spagnoli di Murcia per accedere alle Final Four.

La griglia completa degli accoppiamenti

NIZHNY NOVGOROD: LA STORIA

Il Basketbol’nyj klub Nizhny Novgorod è stato fondato nel 2000 e approda nella massima serie russa al termine della stagione 2009/10, raggiungendo subito i quarti di finale dei playoff scudetto e la finale di Coppa di Russia, oltre a partecipare alle competizioni europee (EuroChallenge). Nel 2013/14 raggiunge la finale playoff in VTB United League e le semifinali di EuroCup, partecipando la stagione successiva all’Eurolega, in cui raggiunge le Top 16. Dopo altre due partecipazioni all’EuroCup, la scorsa stagione viene eliminato nel secondo turno preliminare di Basketball Champions League dai belgi dell’Anversa e approda alla FIBA Europe Cup, dove arriva fino ai Quarti di finale, eliminato per differenza canestri dall’Umana Reyer.

8 Commenti in questo articolo

  1. RaffaelePisu

    Bene aver evitato bamberg, male per la lunghezza della trasferta che cade dopo la trasferta a bologna (ad ora domenica 3marzo h 20’30) e prima di SS in casa e pure loro avranno le coppe.
    Resoconto: bologna fuori, nizhny fuori, SS casa, nizhny casa, milano fuori.
    Se si passa si troverà la vincente di antwerp murcia

  2. kappei

    Squadra lontana parente di quella eliminata lo scorso anno: della formazione 2017/18 sono rimasti solo in 3; manca sopratutto il serbo Jelovac (che mise a referto 66 dei 170 punti incassati dalla Reyer nei due scontri), e ora in forza al Bamberg. Se non ricordo male il viaggio di ritorno dalla Russia lo scorso anno diventò una vera Odissea, credo che questa sia una ulteriore insidia dovendo affrontare questo team. Comunque, delle 4 terze, il Nizhny è quella che si presenta con il record peggiore (7W 7L); Bamberg (9W 5L), Neptunas (8W 6L) e Nanterre (8W 6L).

  3. fabrizio

    Sorteggio sicuramente benevolo e non passare quindi sarebbe una delusione incredibile!
    L’unica vera insidia è data dalla lunghezza della trasferta (quindi una difficoltà esclusivamente logistica) ma è anche vero che il discorso si rovescerà a loro sfavore al ritorno e quindi il tutto vale per noi ma anche per i russi: tecnicamente, invece, la differenza di roster e di forze, almeno sulla carta e in partenza, pende decisamente dalla nostra parte e pertanto, pur non mancando assolutamente di rispetto ai nostri avversari, ritengo che possiamo essere particolarmente fiduciosi!

  4. Black Mamba

    Bellissima e affascinante la sfida Paok – Aek.
    Fioi quante botte!!!

  5. Nanevianello

    Trasferta lunga e si spera priva di disagi logistici. Dal punto di vista tecnico un avversario abbordabile.
    E se la la Reyer sfrutterà tutte le sue potenzialità. credo passerà il turno . Tra l’altro per i primi di marzo la condizione della squadra potrebbe essere decisamente migliorata.
    Il mercato Nba ha lasciato ( per qualche mese ) Davis a New Orleans. Si è rinforzata Phila con Tobias Harris ( che a giugno, peraltro sarà free agent ) . Giannino avrà accanto un altro lungo tiratore ( Mirotic ) . E Toronto ha messo chili ed esperienza con Gasol . La cosa interessante è che in uscita dall’Nba ci sarebbe Teodosic sul quale pare sia già andato il Maccabi.
    Sarà un poco arruginito, stante le numerose panchine , ma il fosforo di Teodosic è quanto di meglio, probabilmente possa offrire l’Europa . Certo, chi lo metterà sotto contratto dovrà svenarsi. Ma avrà un giocatore di una qualità superiore.
    E’ un play che vede linee di passaggio che non è esistono, E ha punti nelle mani . Non è un giocatore alla portata economica ( se tornerà in Europa ) della Reyer, purtroppo. Ma sarebbe bello avere un così a dirigere l’orchestra .

  6. RICK DARNELL

    Koppei
    Da oggi jelovac ha firmato in Turchia al gaziantep

  7. Nitran-go

    Secondo me discorsi su squadra abbordabile e sorteggio benevolo lasciano un po’ il tempo che trovano. Abbiamo visto che, soprattutto in Europa (ed è questa la cosa che mi dà maggior fiducia), la Reyer finora ha dimostrato di essere pienamente all’altezza e di essere assolutamente competitiva. Ciò non significa che si passerà di sicuro il turno, ma che la squadra è pronta a giocarsela. Vale anche per gli avversari, che se sono arrivati lì vuol dire che qualcosa valgono. In queste partite a eliminazione diretta si parte sempre 50:50, poi si vedrà in relazione anche ad altre componenti (trasferta, stato di forma, impegni ravvicinati).

  8. RICK DARNELL

    Se passiamo il turno troviamo Murcia . Peggio è andata a Tenerife che incontrerà hapoel Gerusalemme . Quindi è stato un bene arrivare secondi nel girone

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •