Colpo Umana Reyer, Jessica Shepard è orogranata

10 Giugno 2022

L’Umana Reyer annuncia che Jessica Shepard, ala/centro statunitense di 193 cm, nata a Fremont (Nebraska), giocherà nella prossima stagione con la prima squadra femminile orogranata. Nella sua prima stagione in Italia è stata eletta MVP del campionato concluso da miglior realizzatrice: 29,2 punti di media, con anche 17,5 rimbalzi e 38.6 di valutazione in 23 partite giocate con la maglia di Sassari e un high di 44 punti contro Moncalieri e 28 rimbalzi contro Broni.

Jessica Shepard è “Miss double-double“: 21 doppie-doppie su 23 partite con Sassari. Appena conclusa la stagione, si è trasferita negli Stati Uniti per partecipare alla WNBA con le Minnesota Lynx con cui viaggia a 8.8 punti, 7.8 rimbalzi e 3.3 assist a partita. Con la Dinamo ha giocato anche 4 incontri di EuroCup Women, con un high di 44 punti e 20 rimbalzi contro Friburgo.

Formatasi alla High School di Fremont e poi alle Università del Nebraska e di Notre Dame, chiusa al quinto posto di sempre come punti segnati (2.227), è stata scelta per 16^ al secondo giro del draft WNBA del 2019 dalle Minnesota Lynx. Nel 2014 ha vinto la medaglia d’oro al FIBA Americas U18 Championship.

“Sono entusiasta di continuare a giocare in Italia con l’opportunità di competere per traguardi importanti in un grande Club qual è la Reyer che ringrazio per avermi voluto fortemente – le prime dichiarazioni di Jessica Shepard – L’obiettivo mio coinciderà con quello della squadra: competere ed essere protagoniste per provare a vincere. Tutto il lavoro deve essere svolto in quest’ottica per raggiungere il massimo del potenziale come singole, ma soprattutto come squadra. In questi anni Reyer è stata protagonista ai livelli più alti del basket europeo con esperienze di Eurolega ed Eurocup. Personalmente non sono mai stata a Venezia, ma ho so già che è una città meravigliosa”.

Umana SpaErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIROIntesa San Paolo Rbm Salute

17 Commenti in questo articolo

  1. Dado

    Complimenti, questa è una forte sul serio, in WNBA.

  2. Ary

    Eh si questo è un super colpo. Ma sembra che la squadra che sta nascendo sia veramente tanta roba!

  3. Michele

    Qui si spiegano diverse scelte della società, come il quasi completo e inaspettato smantellamento della “vecchia” squadra
    Era sicuramente già stata composta a tavolino la nuova rosa che ci viene presentata con cadenza giornaliera
    Bravi ancora una volta a tutti i componenti dello staff dirigenziale/tecnico

  4. Ary

    Michele hanno fatto bene . Io avrei tenuto al max Bestagno e Penna ma i rapporti si sono incrinati questo anno

  5. Ary

    Dado su shepard nessun dubbio ma perché tanta freddezza verso Santucci??? Per me è un acquisto top.

  6. Dado

    Ary.. nessuna freddezza assolutamente, Benvenute a Santucci e Shiori. Dico solo che, a noi che siamo abituati a poca fisicità nei rosters, una come Sheppard può spostare davvero gli equilibri, al pari di quanto fece Howard.

    Michele, non so se per lo smantellamento della precedente squadra (scudetto), fatta di diverse giocatrici ancora nel pieno (o quasi) del loro rendimento, la società meriti complimenti, ma certamente li merita per la nitidezza di intenti e operativa con cui si sta muovendo ora. Peccato un simile approccio non lo si riscontri anche nel maschile, ormai da anni.

  7. Cimbro

    E al maschile si scrive di un ritorno di Orelik. Mi piacerebbe….

  8. Ary

    Magari !!!! Orelik lo amo !

  9. Michele

    Dado: la seconda indubbiamente

    P.S.: eventuale Orelik-2 tutta la vita

  10. fabrizio

    Shepard è un ottimo colpo ma Anderson e’ sicuramente più forte della giapponese appena arrivata e la Santucci è brava ma non di più di una Attura dell’anno scudetto: con tutto questo voglio dire che non è proprio il caso di entusiasmarci per questi primi acquisti di mercato perchè di acqua ne deve ancora passare sotto i ponti e questo vale per il femminile e totalmente per il maschile.
    Dopo una stagione così anonima e avara di soddisfazioni da ambedue le squadre, la Società ha molto da fare per riconquistare il nostro entusiasmo e quindi questo è solo un inizio e anche minimo: anche perchè Bologna e Schio non stanno certo a guardare, anzi e poi comunque sarà il campo l’unico giudice come sempre in merito: Shepard è sicuramente forte ma a Sassari giocava pressochè da sola e quindi è chiaro che le sue percentuali e anche il rendimento sono stati notevoli e bisognerà quindi vedere quando si calerà in una realtà come la nostra, con sistemi e abitudini totalmente differenti, se sarà altrettanto efficace.
    Quanto al maschile, ogni giorno si sentono una serie di nomi, molti a mio parere sparati sul mucchio senza un minimo di logica: mi auguro quindi che in Società le idee non siano così confuse e che non si continui a puntare soprattutto su giocatori rotti, reduci da infortuni o fermi da mesi ( il tutto per risparmiare ) e comunque finchè non vedo certi cambiamenti ( anche di mentalità ) e ovviamente acquisti ufficiali di spessore e di notevole valore tecnico non credo!

  11. MA DEI FIOI SE SA GIA CHI VA E CHI RESTA ?
    AMPELIO

  12. Cesco

    Benvenuta!

  13. Ary

    Fabrizio per me Santucci è un gradino sopra Beatrice attura ! Sicuramente sostituire Yvonne Anderson è la cosa più difficile ma credo si sia optato per creare una squadra con regia e ali forti come si deve.

  14. ve66art

    Orelik, Andrews, Spissu, Evans, Christon…manca solo Bepi, Nane, Toni, Norm, Nitran, Alex, Mape, Icio…e mi…

    Per adesso non c’è nessuno, è troppo presto!

    Fioi #voliamobasso

  15. bepidelgiaxo

    Ve…Candi e Burnel sì

  16. Ary

    Ecco burnell è uomo da wdr. È il sostituto naturale di Stone .

  17. ve66art

    Bepi, Burnell xe più neto de Chappell!!!! Tanto neto!! Ma proprio tanto tanto! Almeno Stone portava palla e qualche assist lo faceva, questo nada de nada! a ben..amen!

    D’altronde che senso ha fare lo squadrone?
    Bologna è imbattibile, in assoluto la squadra più forte in Europa, non c’è Efes , non c’è Barcellona, non c’è Real che tenga.
    Teodosic, Hackett, Paiola, Belinelli, Shengelia, Harvey, che farei carte false per avere a Venezia, xe in tribuna….dai dove ti vol che ndemo nialtri…!

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login