De’ Longhi Treviso – Umana Reyer Venezia 75-89

04 Settembre 2019

Parziali: 18-21; 34-42; 56-66

De’ Longhi: Logan 19, Alviti 6, Parks 19, Imbrò 6, Slezas, Chillo 10, Uglietti 8, Severini, Bartoli, Bettiol ne, Piccin, Cooke III 7. All. Menetti.
Umana Reyer: Berdini, Udanoh 8, Stone 10, Bramos, Tonut 18, Daye 15, De Nicolao 5, Chappell 15, Vidmar 6, Pellegrino, Cerella, Watt 12. All. De Raffaele.

Si alza il livello di agonismo e intensità delle amichevoli precampionato e l’Umana Reyer continua la crescita. Nell’anticipo della prossima Serie A a Pieve di Soligo, gli orogranata si aggiudicano il derby con la De Longhi Treviso per 75-89.
Assente anche Casarin (piccola lesione muscolare) oltre a Mazzola e Filloy, la novità in quintetto è Udanoh per Daye. Il match è equilibrato, con Treviso che parte leggermente meglio (7-4 al 3’, 10-6 al 4’30”), ma l’Umana Reyer resta a contatto e, appena riesce a sciogliere un po’ i muscoli dai carichi della preparazione, rientra pienamente in partita, con un parziale di 0-6 che la riporta avanti (17-19 all’8’30”), per poi chiudere il primo quarto sul 18-21. Gli orogranata continuano a difendere forte e costruiscono buoni tiri con la rapidità nella circolazione di palla, così prendono prima cinque (18-23) e poi sei (24-30 al 13’30”) punti di vantaggio. Treviso prova a riavvicinarsi (29-32), ma l’Umana Reyer rimette subito le mani sull’inerzia: 29-38 al 17’30” e poi 34-42 all’intervallo lungo.
Le squadre rientrano in campo con grande intensità e precisione al tiro. L’Umana Reyer tocca il +10 (37-47) al 21’, poi Treviso prova a ricucire con le triple, arrivando sul 54-55 al 24’30”. Progressivamente gli orogranata riprendono il controllo della partita, allargando via via il margine fino al 56-66 dell’ultimo intervallo. La partita è virtualmente già incanalata dopo 1’ dell’ultimo quarto (56-70), con Treviso che ormai può solo provare a limitare il passivo. Ma l’Umana Reyer non molla di un centimetro e anzi arriva anche a +16 (68-84) al 36’30”, chiudendo poi con la vittoria per 75-89.

87 Commenti in questo articolo

  1. Bella sgambata per i nostri Eroi, da segnalare il solito Watt, Chappel e un Tonut pimpantello.

  2. Dado

    Bene! Avanti così.. ancora molto da equalizzare.. ma molto bene.. Questo Tonut ruggente ci piace!

    Bene anche l’impianto di aria condizionata.. a proposito.. ma le Cheerleaders?

    Voglio dire.. in questi giorni abbiamo:

    • 182 Ragazze partecipanti a Miss Italia ospitate da 2 settimane a Mestre negli alberghi di via Ca Marcello e che hanno praticamente visitato qualunque via, piazza e location mestrina e Jesolana.
    • Pseudo bloggers che assediano il festival del cinema, si atteggiano da dive e intasano il web con le loro quotidianità.
    • Giovani sportive della provincia di VE, che si distinguono nell’atletica, ginnastica, etc..
    • corpi di ballo amatoriali (di varie scuole della provincia) che si alternano con spettacoli nelle discoteche e club estivi per le chiusure delle stagioni.

    Oltre ovviamente a molti amici della curvetta che ho saputo essersi regolarmente iscritti alle pre-selezioni per cheerleaders..

    Ma e’ possibile che non si sia ancora allora riusciti a metter su questo gruppo?
    O tutto bolle gia’ in Pentola..?

  3. RICK DARNELL

    Si iniziamo a rivedere L ottima circolazione di palla e la difesa veri marchi di fabbrica di wdr.
    Dei nuovi Chappel di è già bel inserito negli equilibri reyer dia in attacco che in difesa dove ci ha già fatto vedere il duo potenziale .
    Udanoh è più indietro e al momento si impegna tanto ma sembra non capire la sua posizione in campo . Il suo atletismo sarà quel plus in più che ci serve sotto canestro .
    Interessanti i minuti giocati con Daye udanoh e watt insieme . Con stone e chappel abbiamo un quintetto atletico e molto alto .
    Alcuni minuti anche con watt e vidmar insieme . Secondo me non sarà sempre lo sloveno a fare lo straniero di coppa .
    Di Treviso mi ha colpito lo spirito guascone dei tanti giovani italiani .
    Logan è sempre Logan .

  4. RICK DARNELL

    Si iniziamo a rivedere L ottima circolazione di palla e la difesa veri marchi di fabbrica di wdr.
    Dei nuovi Chappel si è già ben inserito negli equilibri reyer sia in attacco che in difesa dove ci ha già fatto vedere il suo potenziale .
    Udanoh è più indietro e al momento si impegna tanto ma sembra non capire la sua posizione in campo . Il suo atletismo sarà quel plus in più che ci serve sotto canestro .
    Interessanti i minuti giocati con Daye udanoh e watt insieme . Con stone e chappel abbiamo un quintetto atletico e molto alto .
    Alcuni minuti anche con watt e vidmar insieme . Secondo me non sarà sempre lo sloveno a fare lo straniero di coppa .
    Di Treviso mi ha colpito lo spirito guascone dei tanti giovani italiani .
    Logan è sempre Logan .

  5. Ostregafioi

    Udanoh in attacco ancora ancora, in difesa mi sembra un po’ spaesato.

  6. canestrelli

    Nell’articolo sono menzionate le assenze di Casarin, Filloy e Mazzola. Magari era il caso di citare anche quelle di Treviso, soprattutto nel reparto lunghi. Infatti, oltre a Nikolic, mancavano Fotu e Tessitori.

  7. Dado

    Nessuno che scrive sulla nostra Nazionale…

  8. Ok, ansepa, supercazzola 25mg.alla mattina, discount optiamo per il Prix.

  9. canestrelli

    Pensierini azzurri, su sollecitazione di Dado.
    Comico il duello Rubio Vitali nel primo tempo.
    Filloy sta a Sacchetti come Biligha sta a De Raffaele.
    Gallinari e Datome +, Gasol e Beinelli -.
    Questa è la squadra azzurra!
    Anche Sacchetti non poteva fare miracoli.
    Unica colpa aver voluto insistere su Vitali contro ogni evidenza.
    Con un Beli così disastroso oggi era difficile fare meglio.
    La Spagna non ha niente più di noi.
    Siamo noi che abbiamo di meno.

  10. Dado

    Canestrelli.. questa Nazionale e’ arrivata dove tutti si aspettavano arrivasse, niente di piu’. In una partita dentro-o-fuori dove Biligha gioca 28 minuti (28..!) come centro titolare..!

    Datome ancora a mezzo servizio, Belinelli schiavo dei suoi tiri acrobatici, Brooks in un’involuzione disarmante, Vitali che non e’ a livello nazionale neanche se vuoi (ne come playmaking, ne come tiro, ne come difesa, niente.. era meglio convocare qualcun altro..), Filloy era meglio lasciarlo a casa… Vergogna a non aver provato neanche 2 minuti Abass.. se in serata poteva dare un po’ di freschezza in piu’.

    Ce la siamo giocata fino a 2 minuti dalla fine.. poi gettata.

    P.s.

    (1) La Gazzetta oggi ha dedicato al Beli un bell’articolo come il piu’ vincente degli azzurri (‘Beli il Vincente porti l’azzurro oltre la Spagna’).. peccato la sua prestazione ci abbia affossato.. 3/16 al tiro..

    (2) Il Power ranking FIBA nella piccola descrizione ci aveva dato come squadra praticamente affidata al tiro da 3 contro le altre squadra forti.. oggi con un bel 4/20 abbiamo concluso.

  11. Grossa occasione sprecata contro una Spagna non irresistibile,ma piu’ smaliziata nel finale, certo che un Cianciarini al posto di Vitali…molto bene Biliga, giusto quello che ha detto Canestrelli, certo che avendo avuto Melli si poteva benissimo sfangarla, a fronte chiaramente delle loro assenze.

  12. canestrelli

    Se devo essere sincero, a me preoccupano molto le condizioni di Filloy. Non voglio credere che Sacchetti lo abbia ignorato senza una ragione. Se è arrivato a preferirgli questo Vitali, vuol dire che negli allenamenti lo ha visto molto male.
    E sono due stagioni che Ariel sta deludendo. Spero tanto di sbagliarmi.

  13. Ostregafioi

    Per favore Admin: ma sti cretini del Cialis non si possono bloccare ? sinceramente danno un po’ fastidio anche solo a vederli comparire. Grazie mille in anticipo.

  14. Nitran-go

    Canestrelli, tranquillo. Appena arriverà da noi tornerà in formissima. Vedrai

  15. ve66art

    Giusto un paio di annotazioni a margine della partita italia-Spagna
    1)la nazionale non difende
    2)la nazionale attacca con il “ciapa e tira” (zero assist, zero penetrazioni e scarichi, zero pick & roll)
    3)assist inesistenti
    4)biligha ha imparato a difendere a Venezia e adesso el se a tira!!!
    5)diamo quanto prima la panchina a wdr

    Ciao a tutti

  16. norm nixon

    Piccola annotazione….una nazionale che è costretta a schierare biligha…dico biligha (il nulla illustrato) per 28 minuti come centro perché non ne ha di meglio…merita di stare dove sta. Finché in italia non uscirà un lungo degno di questo nome saremo sempre destinati a beccarle nelle partite che realmente contano. Nel basket non si inventa nulla. Ripeto NULLA. Sono anni e anni che non produciamo centri quantomeno dignitosi. E stop.

  17. norm nixon

    E la storia della reyer è l’emblema della mia teoria. Due anni con centro adeguato…due scudetti. Tutti gli altri anni senza centro adeguato…sempre usciti. Non si inventa nulla.

  18. norm nixon

    Anche de Raffaele che voleva a tutti i costi dimostrare il contrario…ha dovuto arrendersi all’evidenza. Non ci sono altri discorsi da fare.

  19. Tutto giusto norm, della serie che, se ieri si passava sarebbe stato quasi miracoloso, appunto con Biliga schierato in quintetto per ben 28 m., e dove ti vol che ndemo!.

  20. ve66art

    Norm, tutto giusto, ms questi abbiamo! Ed allora? Allora in assenza di un centro serio l’unico gioco praticabile (oltte alla difesa) è quello del penetrare e scaricare agli esterni e non entrare e tirare a tutti i costi (vedi Hackett, Gentile e compagnia cantante)! Wdr con questo gioco, nel 2018, ha vinto la regular season! Per il resto “straneti”

  21. ve66art

    “Straneti”…intendo la nazionale!!!

  22. Dado

    Norm.. questa mattina la Gazzetta mette nelle sue pagelline Biligha come migliore degli italiani.. Voto 7.. staccando Datome e ADV con misero 6 e poi il baratro..
    7 come Lull e Fernandez dall’altra parte..

    L’uscita dai mondiali con in campo Gallo, Beli, Datome, Hacket, Gentile.. ma comunque Biligha migliore in Campo, a prescindere dai ruoli, passera’ alla storia.

  23. Dado

    Comunque.. dispiace dirlo.. ma disanime tecniche a parte, questa nazionale ha una mentalità perdente. Scarsa caparbietà, scarsa fiducia, scarsa convinzione. Possiamo anche recuperare strappi a metà della partita, o prendere anche vantaggi notevoli e anche vincere, ma se siamo punto a punto a meno di 5’ dal termine perdiamo. Questo a prescindere da chi sia il nostro avversario, abbiamo crolli di fiducia evidenti, possiamo ancora giocare bene, ma senza la convinzione di portarla a casa.

    Poi.. sempre parlando onestamente.. pensiamo davvero di valere di più del 13 esimo posto in ranking mondiale? E il Beli che si indignò per questo.. ma avete visto come ha giocato la Turchia (17 esima nel ranking) contro gli USA? Parevano andare il doppio della velocità dei nostri.. e in contropiede guardavano avanti e correvano come razzi, non guardavano indietro come i nostri. E avete visto con che caparbietà la Repubblica Ceca (24 esima nel ranking) e’ riuscita comunque a buttarla fuori? Questi sono i filmati che andrebbero fatti vedere alle nostri azzurri.. e anche al buon Meo..

  24. Dado

    Riflettevo su fatto..

    Il FILLOY ‘prodotto’ di WDR (e scudettato) ha giocato gli Europei nel 2017 da protagonista.

    Il BILIGHA ‘prodotto’ di WDR (e scudettato) ha giocato i mondiali 2019 da protagonista.

    Queste sono belle soddisfazioni per un Coach.. BRAVO WALTER!!!

    Ora tocca a Stefano..

    P.s. Filloy e Biligha nei confronti di WDR mi sembrano come gli studenti adolescenti di terza media che dopo il diploma odiano e mandano aff… i loro professori.. ma che anni dopo tornano a trovarli affezionati e grati per come li hanno fatti diventare..

  25. Dado

    Dai 3 minuti di video messo a disposizione dalla società sull’incontro di ieri contro i turchi, noto con piacere che Tonut ha cominciato a giocare dei bei Pick’n Roll con Vidmar. Se ne vede uno dove Stefano raddoppiato in uscita da un blocco di Vidmar, scarica al Gasperone che nel frattempo si gira ed entra in area completamente libero per schiacciare. Come scrissi qualche giorno fa, e nonostante il dissenso di Norm e VeArt, i P&R di Tonut in 2 saranno la chiave offensiva per il suo successo da ‘2’ titolare, anche perché lo rendono più imprevedibile.. del solo attacco diretto del ferro.

  26. norm nixon

    Dado…la chiave dei nostri attacchi contro difesa schierata sarà filloy…non tonut.E questo a prescindere che venga schierato in 2 o in 3.

  27. AUSU ROMANO AERE VENETO

    Il nostro sbaglio è stato quello di fare quel sondaggio sull’età media dei frequentatori di questo blog…Mi mocari.

  28. canestrelli

    Tasi Ausu, se no scominsia a farse vanti anca quei che vende cateteri.

  29. Nitran-go

    Admin, se vedo ancora apparire robe tipo Anpsypipe esco dal blog definitivamente. E invito tutti a farlo.

  30. Paolo Miro

    E’ vero. Non se ne può più.

  31. norm nixon

    Giusto nitran…appoggio.

  32. Dado

    Norm.. su Filloy.. speriamo. L’esperienza non gli manca, ma dovrà dimostrare di essere ancora quello che ricordiamo.
    Nella partita di oggi contro il Portorico ha praticamente giocato da play titolare 22 minuti, con un bottino di soli 6pt (su 83) , 4ass (su 22) 3r, 2st, prevalentemente capitalizzati in un momento dove il Portorico stava concedendo di tutto.. non proprio un trascinatore..

    Sembrava anche abbastanza lento, spesso in ritardo in difesa, spesso a cadere nei blocchi etc… fondate le preoccupazioni di Canestrelli.. Speriamo..

  33. Giuste considerazioni o preoccupazioni Dado, bisogna tenere presente che finito il Campionato (non solo lui chiaro)non si è più fermato, e anche lui ha passato d’un pezzo i vent’anni(ciao Bepi).

  34. Dado

    AlexMax52.. si.. non solo, pur non fermandosi, ha fatto finora solo allenamenti tecnici per la nazionale saltando praticamente tutta la nostra parte atletica, e molta della pre-season. Comunque non penso questo impensierisca la società, lo recupereranno al meglio nei primi 2 mesi di campionato. Sperando di averlo al top per i PO.

    Personalmente confido più in DeNicolao, e spero possa far bene, perche’ è stato uomo chiave in molte partite e finali la scorsa stagione e se lo merita. Spero anche in Pellegrino e che possa imparare molto sia da Vidmar che da Watt.

  35. Nitran-go

    Prima che dica addio al blog, chiedo in particolare a Norm. Può essere che l’ultimo vero centro italiano sia stato Marconato? O mi sono perso qualcuno per strada?

  36. Ary

    Buongiorno ragazzi
    Visto i mondiali…. Niente di nuovo. Cosa vi aspettavate? Ancora una volta ha ragione norm… Ma dove volete che vada una squadra anche con qualche buon giocatore senza un centro di ruolo e soprattutto di peso ? Se trovi Jokic ti annientano, Gasol pure! E la Reyer è stata la stessa cosa. Messo vidmar hai vinto… Purtroppo poi centri non ce ne sono. Sì Nitran l’ultimo serio è stato Marconato , prima c’era Bargnani che cmq era un atipico (ma oggi avrebbe fatto comodo) , l’ultimo di fatto Cusin , onesto ma neanche minimamente confrontabile coi cestisti Nba.
    Ora ricostruire e dentro i giovani…. Moretti, spagnolo, Mannion…. Ultima cosa…. Sono preoccupato anche io da Filloy, è stato inesistente ai Mondiali , ma ormai sono 2 anni che gioca a livelli rivedibili. Ma per me sarà il cambio di Denik, questo c’è nella testa di WDR

  37. Dado

    Ary.. il problema non e’ solo di ‘dentro i giovani’.. leggo Petrucci scrivere che ‘sta lavorando’ su DiVincenzo, e poi Sagnolo, Moretti, Mannion dice ‘e’ fenomenale’, lo stesso Casarin… Bene.. c’e’ molto poco su cui lavorare per loro da parte di Petrucci. Questi giovani hanno talento.. e troveranno facilmente Club di livello, prima nazionali e poi internazionali dove crescere.. ma certamente non ad opera di Petrucci.

    Il problema che rimane e’ che questi giovani, talento a prescindere, SONO TUTTI ESTERNI.. inferiori ai 2m.. nel migliore dei casi saranno i nuovi Belinelli e Hackett di domani, ma se si pensa solo a loro (insieme a Tonut, Abass e Michele Vitali) ci troveremo tra 2-3 anni a dire sempre le stesse cose, a prendere le botte sottocanestro e lamentarci che i tiri da 3 purtroppo non sono entrati.

    Se Petrucci e la Federazione vogliono risollevare il Basket italiano, DEVONO lavorare sui Tessitori, i Pellegrino, e quei ragazzoni (pochi) che sono 210cm per 110 di media e che pur non essendo immediatamente dei Bargnani, hanno comunque potenzialita’ e voglia di Crescere. Farli giocare OBBLIGATORIAMENTE in A1 e con discreti minutaggi..

    Allora si che quando la ‘nuova’ nazionale si riunira’ oltre ai Mannion e Company, che arriveranno con voli intercontinentali dai vari Club di Eurolega ed NBA, ci saranno anche 3-4 centri italiani, che pur non essendo super eccelsi, saranno almeno ben scafati da A1 (poi se son rose.. fioriranno).

    Guarda Biligha.. che nonostante la pochezza tecnica, a son di dai e dai.. e di allenamenti e partite con una squadra italiana di A1 e di livello, comunque in Nazionale qualcosa di buono e’ riuscito a fare.

  38. norm nixon

    Scusa nitran…ti rispondo solo ora. Si…marconato e come ha scritto ary..l’ultimo decente è stato cusin. Per il resto il nulla più assoluto. Inutile avere seimila buoni esterni quando non hai un solo vero lungo come si deve. La ricetta io non ce l’ho…mi limito a scrivere ciò che sta accadendo ormai da troppo tempo. E che molti fanno finta di non vedere oppure ancor peggio a sottovalutare come se i lunghi fossero un optional.

  39. bepidelgiaxo

    Non mancano solo i lunghi, praticamente assenti anche i play.

  40. canestrelli

    La S(up)erbia!

  41. Ary

    Certo Dado!!! Hai perfettamente ragione, non volevo dilungarmi troppo ma hai colto il problema!
    L’unica è obbligarli a giocare .
    Ha ragione anche bepidelgiaxo dicendo che non ci sono play. Qui però andiamo su un trend mondiale dove i play sono degli atipici, gente che fa più ruoli (altra cosa sbagliata secondo me) . La gente c’è nei ruoli da 1 a 4 (spagnolo è un ottimo play), mancano i lunghi….
    E da quando esiste il basket , fanno sempre la differenza ! Un 2.10- 2.15 anche se è scarso è sempre un gigante difficile da aggirare e ti fara’ sempre tirare male…
    Cmq federazione assente e , come nel calcio, bisogna rifondare

  42. norm nixon

    L’argentina ha dimostrato che con un grande play e un grande centro vai lontano. Ma devi averli. Tutto il resto è contorno.

  43. bepidelgiaxo

    Norm…anca ea Spagna e Australia

  44. Nitran-go

    Norm, non ho visto la partita, ma non credo che la Serbia fosse sprovvista dei quei grandi. Quindi credo che oltre a quelli ci voglia anche un grande carattere, cosa che l’Argentina ha avuto.

  45. Nitran-go

    Visto che i miei amici della curvetta sono un po’ mosci, chiedo a voi: chi pensa di esserci a Jesolo venerdì e/o sabato?

  46. ve66art

    Ed allora!!!

    Serve altro Nitran! Serve ben altro per vincere. Un lungo grosso (ovvi i ai doppi sensi onti) ed un piccolo “sgagio” non sono sufficienti per raggiungere il successo, anzi, secondo me, contrariamente a quanto afferma il nostro vate alias Norm, non sono neppure così imprescindibili! Cosa serva esattamente non lo so, tu lo chiami “carattere”, altri “volonta’”, altri ancora “culo”. Secondo me occorrono solo delle “coincidenze”, null’altro. Non è fatalismo il mio, ma solo una forma husserliana di “astensione dal giudizio”. Sono convinto che chi crede di avere in tasca la ricetta del successo e della vittoria, secondo me, “no ga capio un casso”, ma no de basket, dea vita tout court. È talmente alta la dipendenza dall’altrui destino che chiunque si creda “proprietario ed artefice” del proprio e’ uno stolto presuntuoso. Ciao a tutti e scusate il pistolotto!

  47. Tifosomediomona

    E Sto cas…tico!

  48. canestrelli

    Ve66art, come dire che chi entra in conclave papa, ne esce cardinale

  49. Popobawa

    Non lungo che slunghi, non largo che slarghi , non corto che corti ….ma duro che duri e questa filosofia vale anche nel basket eh eh eh !

  50. Dado

    Popobawa.. direi che con questa tua ultima.. anche il buon Crociani della Zanzara direbbe.. siamo al TOP!

  51. norm nixon

    Ve66art….Vabbè quello ci vuole sempre..lo davo per scontato. Ma non puoi pensare di fare strada senza una testa forte che ti guidi e senza almeno un lungo di vero spessore. Tutti i grandi team hanno sia l’uno che l’altro. E non solo uno. Nel nostro piccolo….senza vidmar…cooley avrebbe vinto lo scudetto da solo. E non ho proprio dubbi in proposito.

  52. Dado

    Non abbiamo Centri con fisici e tecnica decenti, non abbiamo Play capaci, non abbiamo giocatori che possano gestire possessi di palla decisivi, non abbiamo secondi quintetti con esperienze internazionali sufficienti.. insomma.. ci manca tutto. Queste le varie cose dette sulla nostra nazionale. Se ci si mette pure la dichiarazione di Sacchetti.. che ‘non si aspettava questo livello di fisicità.. allora buonanotte!

    Poi vedi squadre come USA, Serbia, .. ma anche Grecia, Turchia, Brasile,.. che hanno tutto.. ma comunque già uscite ai quarti (o prima).. molto prima delle relative aspettative.. Se avessimo avuto anche noi come la Grecia un Calathes e un Antetokounmpo in quintetto, piu’ 2 centri da 215cm a disposizione.. cos’altro ci saremmo inventati per giustificare l’uscita?

    Occorre anche altro.. ieri l’Argentina, assists di Campazzo a parte.., giocava contro la Serbia con una facilita’ disarmante.. concordo anche con VeArt..

    Del resto.. gli USA che sono quelli che questo mondiale l’hanno preso con maggiore ‘sufficienza’ hanno avuto quello che hanno seminato: uscita anticipata.. ma almeno Spacejam2 con LBJ.. (!!)…

  53. Nanevianello

    Spocchia Serbia, sottovalutazione Usa . Due diversi disastri.
    Il primo frutto, a mio parere dell’incapacità, di sacrificarsi in campo. La Serbia, in qualche modo contraddice Norm ( ciao al blog e ciao a Norm, presto dovrò ripartire dall’Italia ma seguo sempre con piacere le ” nostre ” discussioni ) : hanno un gran pivot che purtroppo ( per loro) ha la testa di un bambino. Ma hanno anche una guardia che sa fare tutto, anche il play.Non hanno coesione,il cuore, il fuoco dell’Argentina. Quello non si trova allenandosi.
    Gli Usa hanno mandato la quinta squadra possibile. Non hanno trovato centri di valore, non hanno portato un solo play ( Kemba e Donovan non lo sono ). Non è colpa di Popovich se mezza Nba ha rifiutato il Mondiale. Ma certamente Popovich ha qualche responsabilità per non aver saputo preparare la squadra ad attaccare la zona. Per non aver saputo prepararla a difendere di sistema. Qui invece il pensiero di Norm trova piena conferma : gli Usa non avevano un centro dominante e neppure un play.
    Una sberla che certamente innescherà negli Usa qualche polemica. Ma neppure tante, immagino. Gli Usa del mondiale se ne fregano. L’Nba, prepararsi al meglio all’Nba, è per i giocatori più importante .
    Resta un problema : il basket Nba è un altro basket. Con altre regole. Certo se hai i Le Bron e gli Harden e i Curry, anche le regole diverse diventano ininfluenti. Ma per gli ” umani” ( anche Usa ) non è così .
    Infine : mai visto arbitri a livello internazionale dirigere tanto male . La Francia ha vinto con merito contro gli Usa. Ma non avrebbe dovuto disputarla quella gara. Aveva precedentemente perso contro altri avversari . Graziata da un arbitraggio a dir poco imbarazzante .
    Domanda a chi ha potuto seguire la Reyer : come stanno andando i nuovi, Udanoh, Chappel e Pellegrino ? Di che pasta è il giovane Casarin ? Filloy l’ho visto in panca con la Nazionale. Fisicamente la scelta di Sacchetti c’è stata tutta. Ma come sapienza di ” regia ” Filloy si mangia a mio parere sia Vitali ( completamente fuori forma ) sia Hackett, generosissimo ma non precisamente un costruttore di gioco .
    Un abbraccio a tutti .

  54. bepidelgiaxo

    Nane…Chappel bene, Udanoh problemi al ginocchio,Pellegrino conta nulla,Casarin spero prepari la valigia e si trasferisca in USA e segua le orme di Moretti e poi se saranno rose fioriranno. I problemi della squadra sono sempre gli stessi: pochi punti e sovrastati ai rimbalzi. Vedremo cosa succederà a Bari.

  55. ve66art

    Ciao Nane, chiedi come stanno i nuovi? Io posso dirti che haynes manca come l’ossigeno dopo gli ottomila metri! Stop!
    Di converso bepi e norm ga stapa’ daea gioia i migliori franciacorta!

  56. Dado

    Norm.. più che altro.. senza Vidmar i nostri PO sarebbero finiti a Gara4 dei Quarti, 3-1 per Trento..

  57. paper861

    @nitran-go io e la mia compagna presenti a Jesolo…almeno questi sono i programmi.. FORZA REYER

  58. Nitran-go

    Adesso abbiamo anche Nostradadus. Grazie Paper.

  59. norm nixon

    Ve66art….certo che stappo il miglior franciacorta. Non ci manca haynes…ci manca semnai uno della tipologia di haynes…che è un’altra cosa.

  60. norm nixon

    Anzi haynes non manca proprio a nessuno visto che nessuno se l’è preso. Tanto per essere chiari. Purtroppo per lui si era messo in testa dei parametri sbagliati.

  61. Dado

    Nitran.. in Gara 1 contro Trento VIDMAR: 26 minuti, 13 pt, 6 rimbalzi, 2 stoppate, 2 palle recuperate, 6 falli subiti, 17 Valutazione, MVP della partita. Un chiaro messaggio per Buscaglia su chi avrebbe dato loro grane..

    Onestamente.. al tempo stesso considerando:

    WATT –> 12 minuti, 3pt e subito fuori per 5 falli (in Gara 1.. similmente anche in Gara2..)
    BILIGHA –> inchiodato sempre e obbligatoriamente alla panchina
    MAZZOLA –> con 10 punti e 15 rimbalzi in 5 gare..
    DAYE –> Non ancora esploso come nelle semifinali e finali..
    Senza Il PERIC dell’anno prima e pure senza il suo sostituto WASHINGTON..

    Se non avessimo avuto Vidmar, perdere 3-1 mi sarebbe sembrata pure una prospettiva rosea..

  62. norm nixon

    Dado…non ci sono dubbi.

  63. Nitran-go

    Dai Dado, era per ridere.

  64. Dado

    Ciao Nitran.. lo so.. ma sai che per me ogni scusa e’ buona per scrivere bene di Vidmar :D.. come per Norm di Haynes! 😉

  65. Nitran-go

    No. Ogni scusa è buona per te per la precisione.

  66. Dado

    Nitran.. allora.. per la precisione.. secondo te e’ più clamoroso il 32-7 del primo quarto di Serbia-USA di oggi, o noi che ieri contro Capodistria facciamo 21 punti nei primi 2 quarti di gioco?

  67. bagigio

    È più clamoroso che il campionato ancora non inizia….. Non ne posso più di aspettare. Qualcuno sa qualcosa di eurosport? Fanno vedere tutte le partite? L’abbonamento è allo stesso prezzo dell’anno scorso?

  68. Nitran-go

    Dado, senza offesa, qua più che Massimo Alfredo Giuseppe Maria mi sembri Marzullo.

  69. Bagigio, ritengo che il “pacchetto Eurosport” sia lo stesso dell’altr’anno, sul mio account il rinnovo sarà di euro 49,90.

  70. Dado

    Bagigio.. a questo link

    promo-it.eurosportplayer.com/promo/basketball/seriea-legabasket-eurolega

    Eurosport promette di trasmettere per la prossima stagione LBA, Eurolega, Eurocup, BCL

  71. Dado

    Nitran.. il periodo e’ quel che e’.. il mondiale italiano non ha lasciato molto spazio alla fantasia, la nostra Reyer e’ tornata a trasmettere le amichevoli in diretta-pallottoliere, La squadra e’ tutta acciaccata con la regolare pre-season non proprio esaltante, Filloy ha avuto tipo gia’ tre post di ‘Ben tornato’ ma non si e’ ancora visto in campo, le tematiche sul palazzetto sono state ampiamente sviscerate.. e i sogni di averne uno nuovo regolarmente svaniti come ad ogni inizio stagione, non mi avete neanche rilanciato la petizione per le Cheerleaders.. che dire.. staremo almeno freschi con l’aria condizionata!

    La verita’ mi sa’ sta in Bagigio.. stiamo attendendo l’inizio dei giochi.. la latitanza sul Blog dilaga.. e ognuno la sbologna come puo’! 😉

  72. Ciao a tutti e ben ritrovati.Qualcuno sa dirmi se il torneo di Jesolo di stasera si può vedere in streaming?
    Grazie mille.

  73. canestrelli

    copio da Sportando: Le partite verranno trasmesse in diretta streaming su http://www.venetoglobe.com e sulla pagina Facebook VenetoGlobe e Treviso Basket.

  74. Leonesso

    io dopo essere stato “fregato” lo scorso anno da Eurosport, cioè avevo rinnovato a €49,99 salvo poi vedere a dicembre l’offerta a €29,99, quest’anno ho disdetto il rinnovo automatico e attendo…

  75. Grazie per l’informazione.

  76. Leonesso, 29,90, ma a campionato abbondantemente iniziato, ad ogni modo io settembre scorso ho pagato 29,90.

  77. bagigio

    Ottobre scorso 49,90….ma non è un problema. Se penso che mi sono visto pure tennis e ciclismo oltre ad altri sport è veramente una super offerta. Avevo solo paura che con l’avvento di dazn anche sul basket si rischiava di non vedere tutte le partite. Ma sembra non sia cosi. Ottimo.

  78. Bill

    Argentina in finale! Come è stato già ampiamente detto,con gli attacchi vinci le partite con le difese e tanti attributi… i campionati.

  79. Dado

    Bill si Argentina.. in finale.. dunque..:

    * Il Play Argentino e’ 179 cm.. il nostri Hacket e Vitali sono 199cm e 201cm..
    * Il Pivot Argentino (Delia) e’ 206cm, il nostro Tessitori 208cm.. (Biligha a parte)

    (come dichiarate dalla FIBA)

    l’altezza media di un nostro quintetto base (con Biligha) e’ 200cm
    l’altezza media del quintetto base argentino (quello che e’ andato in finale oggi) e’ 197cm

    questo per dire che non e’ un discorso solo di Kg e cm.. semplicemente gli Argentini giocano MEGLIO.

    Il loro playmaking, la circolazione di palla, le soluzioni in attacco (e percentuali al tiro), la pressione difensiva..
    .. hanno completamente annullato i giganti Serbi e oggi eclissato pure il 215cm NBA Gobert..

    Gobert contro gli USA –> 21pt, 16r, 2 ass, 3 stoppate.
    contro l’Argentina –> 3pt, 11r, 0ass, 1 stoppata

    Chapeau!

    Poi.. sentire voci sui Gallinari e Datome che questo potrebbe essere l’ultimo loro mondiale.. perche’ sono gia’ 31 enni.. e poi vedi Scola 39 anni oggi: 34 minuti giocati, 28 punti, 13 rimbalzi, 2 assist..
    Niente da fare.. un’altra pasta.. la Stessa di Ginobili..

    Sarebbe gia’ un passo in avanti riconoscere che e’ inutile avere un play di 2 metri pensando che possa dare piu’ fisicità alla squadra..rispetto ad un DeNicolao o uno Spissu.. se poi alla fine non e’ un Play!

    Vabbe’ mi fermo qui..

  80. Bill

    Dado tutto vero,ma contano anche le dimensioni di altre parti….e l’Argentina ha dimostrato di averne…

  81. Dado

    Bill.. indubbiamente..

  82. Dado

    Canestrelli.. diretta bidone..

  83. bagigio

    Infatti. Niente streaming.

  84. Mastro65

    La mostrano sulla pagina Facebook di
    Fip veneto.
    La qualità delle riprese però non è certo il massimo.

  85. Dado

    Meglio Italia-Grecia di Volley su Rai 3

  86. Tifosomediomona

    Se l’obiettivo del pre-campionato è di fingersi scarsi per presentarsi alla Supercoppa da “sfavoriti” e poi sorprendere gli avversari…direi che ci stiamo riuscendo benissimo!!!!

  87. norm nixon

    Ahahahahah

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •