Final Eight di Coppa Italia femminile

26 Febbraio 2019

Il week-end del 1-2-3 marzo è in programma la “Fila Cup”, la Final Eight di Coppa Italia di Serie A1 femminile. Tutte le partite si disputeranno al PalaLupe di Via Leonardo da Vinci 9, a San Martino di Lupari. Di seguito programma e info dell’evento organizzato dal Fila San Martino di Lupari in collaborazione con la Legabasket femminile.

Venerdì 1 marzo, quarti di finale:

Ore 14.00 Passalacqua Ragusa – Meccanica Nova Vigarano
Ore 16.15 Famila Wuber Schio – Gesam Gas&Luce Lucca
Ore 18.30 Elcos Broni – Allianz Geas Sesto San Giovanni
Ore 20.45 Umana Reyer Venezia – Fila San Martino di Lupari

Sabato 2 marzo, semifinali:

Ore 18.00 Vincente Q1 – Vincente Q2
Ore 20.15 Vincente Q3 – Vincente Q4

Domenica 3 marzo, finale:
Ore 18.00 Vincente Sf1 – Vincente Sf2

Info biglietti tifosi Reyer: l’Umana Reyer comunica che per il quarto di finale delle Final Eight di Coppa Italia femminile in programma venerdì 1 marzo alle 20.45 al PalaLupe di San Martino di Lupari sono prenotabili 80 biglietti riservati alla tifoseria veneziana.

Tali tagliandi possono essere riservati esclusivamente al ReyerStore (aperto dalle 16.30 alle 19.30), anche telefonicamente (041 986230), nelle giornate di mercoledì 27 e giovedì 28 febbraio. I biglietti prenotati saranno quindi ritirabili presso il Palasport di San Martino di Lupari il giorno della partita dalle 13.00 alle 20.00, successivamente saranno rimessi in vendita.

Info biglietti: i tagliandi saranno acquistabili direttamente al palasport nel corso delle tre giornate: il venerdì dalle 13.00, il sabato e la domenica dalle 16.30. Il biglietto intero giornaliero, dal costo di 10 euro, permetterà di seguire un’intera giornata di gare. Ma ci sarà anche la possibilità di acquistare un mini abbonamento da 20 euro, con cui si potranno seguire tutte e 7 le partite. L’ingresso sarà invece gratuito per tutti i ragazzi e le ragazze fino ai 17 anni, mentre va ricordato ai tifosi locali che l’abbonamento per il campionato non è valido per la Coppa Italia.
Richieste di accredito stampa vanno inoltrate entro giovedì 28 febbraio all’indirizzo comunicazione@legabasketfemminile.it.

Diretta streaming in chiaro: tutte le sette partite saranno trasmesse con un servizio di alta qualità su LBF TV (www.lbftv.it), con tre telecamere e telecronaca a due voci, ed eccezionalmente in chiaro: sarà sufficiente registrarsi al sito per vedere tutto senza costi.

Eventi collaterali: tra gli eventi che faranno da corollario alla Fila Cup, ricordiamo l’appuntamento con la tappa di “Ragazze in tiro”, il progetto creato dal CT della Nazionale Femminile Marco Crespi che vedrà un gruppo di giovani ragazze impegnate in allenamenti a porte aperte sabato (dalle 15 alle 18) e domenica (dalle 9 alle 13). Alla palestra di Campretto si disputerà invece la “F8 Girls Cup“, un torneo parallelo riservato alla categoria Esordienti organizzato dal Minibasket San Martino, mentre al palasport di via Leonardo da Vinci sarà allestita la mostra itinerante “1938: Azzurre prime in Europa nella pallacanestro”, curata da Massimiliano Mascolo e Alessandro Rizzardini e dalla Federazione Italiana Pallacanestro.

2 Commenti in questo articolo

  1. gian

    Brave comunque ragazze.
    Partita di una fisicità non comune secondo me.
    Braccia continuamente addosso.
    Arbitri che hanno lasciato fare e ne ha risentito lo spettacolo pallacanestro.
    Brave a tener botta e vincere il quarto di finale.
    Forza REYER

  2. Ostregafioi

    D’accordo.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  • Reyer Store >