Gara1 Umana Reyer – Dolomiti Energia Trentino: De Raffaele post partita

19 Maggio 2019

Coach Walter De Raffaele in conferenza stampa dopo la prima partita della serie dei quarti di finale vinta dagli orogranata 67-57 al Taliercio.
Martedì 21 alle 20.45 Gara2, ancora in casa.

7 Commenti in questo articolo

  1. Dado

    Complimenti sinceri Coach.

    Partita non semplice.. ottima sul fronte difensivo e ossigeno per quello psicologico.
    Spero che chi non è al meglio della forma la possa ritrovare presto, abbiamo bisogno di TUTTI..

    Un’unica considerazione.. Sebbene abbia fatto anche alcune cose buone questa sera, visto da fuori, Mazzola sembra davvero molto sotto il livello di tutti gli altri. Abbiamo sicuramente bisogno anche di lui (come terza o quarta opzione) ma le partenze con lui in quintetto, anche in campionato, sono spesso concise con notevoli parziali passivi nel primo quarto, salvo in quelle circostanze (2-3 in tutto) dove nei primi minuti ha messo a segno qualche tripla. Tra l’altro.. la sua scarsa presenza in area (attacco o difesa che sia) espone di conseguenza fisicamente molto Watt (se combinato con lui) che inevitabilmente si carica subito di falli, come questa sera.

    Tutt’altra resa la combinazione che e’ seguita Vidmar-Daye.. dove la maggior fisicità di Vidmar ha ‘liberato’ Daye dalla fisicità dell’area.. facendolo giocare in qualunque posizione incluso dall’arco e nell’attacco del ferro. E ha riportato spazi anche per la circolazione della palla sul perimetro..

    Massimo Supporto, Fiducia e Stima!
    A Gara2!

    FORZA REYER!!!

  2. atlantide210405

    Incrociamo le dita per Tonut, senza Tonut, Biligha e Giuri giocare ogni due giorni non sarà semplice.
    Finalmente un de Raf essenziale nelle dichiarazioni e una squadra con le palle.
    Avanti così!

  3. Flavio Tagliapietra

    Ringrazio il coach per quello che ha fatto in questi anni. L’unico mio dubbio perché widmar non ha giocato in coppa nell’ultimo periodo?

  4. Dado

    Coach.. comunque.. bene la prima. Ma importante ora resettare. Non abbiamo certamente meno fame di Vincere con Trento di 2 giorni fa. Loro arriveranno più carichi e noi saremo PRONTI e ancora più SOLIDI e COMPATTI di domenica.

    FORZA REYER!!!

  5. Paolo Miro

    Perché dovrebbero arrivare più carichi? Secondo me hanno puntato moltissimo sulla prima invece. E averla persa ha fatto loro traballare alcune certezze. Ricordiamoci che provenivano da un filotto di vittorie impressionante e hanno trovato del pane per i loro denti che forse non si aspettavano così duro visti i precedenti dove erano sempre riusciti a far valere il loro tipo di gioco. Non che non l’abbiano praticato pure stavolta, ma con risposta per le rime e relativa sconfitta.
    I fantasmi della Serie Scudetto di 2 anni fa son tornati a fare “Buuuuh!”

  6. Dado

    Paolo.. sicuramente hanno puntato molto sulla prima.. e sicuramente si erano preparati molto a fronteggiare la coppia di lunghi Watt-Daye come prioritaria (già be raggirata l’altr’anno..).. invece gli equilibri sono cambiati.. nuovi volti oppure diversamente utilizzati e soprattutto, segnale più inquietante per loro.. perdere con una Reyer con il metà (o quasi) del roster in infermeria.

    Di loro non mi interessa cmq granchè, li conosciamo bene (Marble a parte).. sono concentrato sui nostri.. cerchiamo di recuperarli tutti :).

  7. Paolo Miro

    Sì. Appunto. Infatti io continuo a chiedermi quanto sti nuovi volti e sti diversi utilizzi siano stati dovuti alla nostra situazione fisica precaria e agli acciacchi che ora (perso pure Tonut) rischiano di menomarci in prospettiva a medio-lungo termine. Se ci giungiamo…..

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •