LBA Awards: nomination per Watt, Tonut e Stone

06 Maggio 2019

Da oggi sul sito della Gazzetta dello Sport Gazzetta.it, è possibile votare i nomi dei migliori protagonisti della regular season 2018-19. L’apertura, per la prima volta nella storia degli Awards (varati dalla stagione 1993-94), alle preferenze dei tifosi è la grande novità di questa edizione dei LBA Awards 2019 che ha previsto anche l’allargamento del numero delle categorie coinvolte e premiate.

Le preferenze dei tifosi si sommeranno a quelle dei club di Serie A (allenatore, capitano e general manager) e del panel di media specializzati per decretare i protagonisti che saranno premiati a Milano nella Sala Buzzati di RCS lunedì 13 maggio alle ore 11, con diretta su Gazzetta.it e sul canale Facebook della LBA.

Mitchell Watt, candidato per l’MVP, Stefano Tonut, per il miglior italiano e Julyan Stone, per il miglior difensore, sono gli orogranata che hanno ricevuto la nomination.

VOTA QUI

Ai premi individuali dei giocatori si uniranno quelli per il miglior allenatore e miglior dirigente (che saranno espressi esclusivamente dai Club e dal panel di media specializzati) e il Marketing Award, premio dedicato al miglior progetto marketing realizzato dai Club nel corso della stagione 2018/2019 per iniziative relative a ticketing, sponsorship, CSR, engagement e altri contenuti. Il premio verrà assegnato sulla base dei voti raccolti attraverso una valutazione preliminare da parte della struttura Business LBA e successivamente attraverso una valutazione finale da parte degli uffici marketing dei Partner LBA.

Questo premio sarà targato StarCasinò che tornerà a legare il suo nome a quello della Lega Basket dopo la partnership inaugurata durante l’ultima edizione della Final Eight di Coppa Italia a Firenze. StarCasinò titolerà anche il premio dedicato al Miglior Italiano all’interno di una partnership che proseguirà anche in occasione degli LBA Playoff e delle LBA Finals con differenti attivazioni digital dedicate al coinvolgimento dei tifosi.

Le modalità di votazione

I premi di MVP, Miglior Italiano, Giocatore Rivelazione, Miglior Under22 e Miglior Difensore verranno assegnati sulla base di voti raccolti secondo la seguente metodologia:

Possibilità di esprimere la propria preferenza tra 5 candidati selezionati dalla LBA

– 30% dei voti saranno espressi dai fan che potranno votare attraverso un sondaggio sul sito Gazzetta.it

– 70% dei voti saranno espressi dai Club e dal panel di media specializzati che potranno votare attraverso un sondaggio inviato dalla LBA

I premi di Miglior Allenatore e Miglior Dirigente verranno invece assegnati sulla base di voti raccolti secondo la seguente metodologia:

– Possibilità di esprimere la propria preferenza indicando nome, cognome e Club di appartenenza del votato

– 100% dei voti saranno espressi dai Club e dal panel di media specializzati che potranno votare attraverso un sondaggio inviato dalla LBA

7 Commenti in questo articolo

  1. opossum

    Come mai nessuno dice niente su questi nostri 3 giocatori che fin qui sono gli unici forse con de Nicolao un po’ a sprezzi ad aver giocato una buona se non ottima stagione complessiva??? Capisco la generale è diffusa delusione soprattutto per le ultime prestazioni della squadra ma spesso loro è solo loro hanno dato sempre impegno e risultati alla causa….. senza dubbio i migliori. E vanno votati da tutti noi tifosi!!!

  2. Votato.

  3. Già fatto.

  4. Paolo Miro

    Io ancora stamattina.

  5. fabrizio

    Io trovo che Watt sia il miglior giocatore straniero di tutto il nostro campionato quest’anno (da votare quindi alla grandissima), che Tonut abbia fatto una discreta stagione ma niente più almeno finora (nel senso che, per il talento e il fisico che ha, può fare molto meglio e non credo poi certo sia stato il miglior italiano ad oggi) mentre invece Stone, sempre almeno finora, oltre a essere stato un pò troppe volte infortunato e quindi non a disposizione, le volte, invece, in cui è stato presente non è stato certo incisivo (anche nel suo pezzo forte, ovvero la difesa) come lo avevamo, per esempio, ammirato nell’anno dello scudetto o anche nel primo anno della gestione Recalcati e proprio questa sua inconstanza e carenza nelle prestazioni è una tra le varie motivazioni che descrivono le difficoltà della nostra stagione!

  6. Tifosopercaso

    https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/06-05-2019/basket-seriea-lba-awards-3301356409444.shtml?refresh_ce-cp
    Buonasera Reyerini! Comunque vada credo che avere 3 nomination sia una cosa buona per la Reyer… ma vorrei vedere vincere tutti e 3 grazie ai voti dei tifosi e non lasciare a Brindisi la proprietà del click selvaggio come sembra stia accadendo.
    A presto e complimenti a tutti

  7. Dado

    Non ho visto alcun intervento a riguardo, ma devo dire che sono molto ma MOLTO sorpreso che WATT non abbia vinto come MVP rispetto a Crawford. Certamente Watt (15p, 5.5r, 1.2ass) ha totalizzato una media punti un po’ inferiore rispetto a Crawford (17.4p, 4.0r, 2.0 ass).. MA.. vediamo una comparazione (i Valori di Crawford tra Parentesi)

    WATT Migliore di Crawford in questa stagione per:

    * Numero di partite giocate 30 (24)
    * Valutazione Media a partita 18.3 (15.5)
    * Rimbalzi medi a Partita 5.5 (4.0)
    * Punteggio massimo in stagione 27p (24p)
    * Percentuale da 2 70.1% (59.2%)
    * Percentuale da 3 41.7% (34.8%)
    * Numero di Stoppate date 25 (8)
    * Numero di schiacciate effettuate 43 (5)

    Ma soprattutto.. numero totale di partite disputate da Crawford 24+3 (coppa italia) = Totale 27

    Numero totale di Partite disputate da Watt 30+20BCL+1 Coppa italia = 51

    praticamente nello stesso arco temporale WATT ha giocato il doppio delle partite di Crawford.. e sempre con rendimento altissimo..

    Non Solo.. prestazioni fornite in mediamente un terzo del tempo in meno in campo.. mediamente 22.2 minuti a partita, contro i 31.2 minuti a partita di Crawford.

    WATT.. un giocatore di un’altra categoria.. senza togliere soddisfazioni a Crawford.. ma MOLTO sorpreso della miopia di chi ha assegnato il premio.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •