Quattro vittorie (su cinque) nel week-end dei giovani orogranata

04 dicembre 2018

E’ di quattro vittorie e una sconfitta il bilancio delle formazioni orogranata nell’ultimo week end di gare.

Ad aprire le danze è stata l’Under 18 che, tra le mura amiche del Taliercio, ha domato la resistenza del Leoncino in un derby sempre ricco di agonismo ed emozioni. Dopo un primo tempo equilibrato, lo strappo decisivo per i padroni di casa avviene nel terzo periodo grazie ad un perentorio 21 a 6 che mette in ghiaccio la partita e consente alla truppa di coach Buffo di portare a casa altri due punti preziosi nella classifica del campionato. Mattatore di giornata Favaretto con 18 punti, seguito da Casarin (15) e Berdini (14). Prossimo impegno lunedì 10 sul campo della De Longhi Treviso.

Prima sconfitta stagionale invece per l’Under 16 che, in quel di Bassano, deve cedere il passo ai pari età dell’Oxygen al termine di una gara vissuta sul filo dell’equilibrio, con continui sorpassi e cambiamenti di inerzia. Decisivo il parziale di 11 a 3 per i padroni di casa che, a 4 minuti dal termine, sorpassano i nostri ragazzi portando a casa il referto rosa. Kovacs protagonista con 22 punti seguito dal duo Berdini e Casarin, autori rispettivamente di 18 e 17 punti. Prossimo impegno mercoledì 12 a Treviso.
Turno di riposo per l’Under 15 che tornerà in campo giovedì 6 sul campo di Verona.

Vince l’Under 14 contro gli amici del Bvo Caorle, società aderente al progetto Reyer. Partita comandata fin dalle prime battute e chiusa per 85 a 50 nonostante la strenua resistenza degli avversari, che schieravano di fatto una formazione composta da tutti atleti under 13. Da segnalare le prove di Bassani e Nizzetto, autori di 11 punti a testa. Prossimo appuntamento domenica 16 a Montebelluna.
Under 13 corsara sul campo di Conegliano: vittoria sudata per i ragazzi di coach Turchetto, che si impongono per 59 a 51 sui padroni di casa. Prossimo impegno sabato 15 sul campo della Castellana.

Chiusura con gli Under 20, che vincono in trasferta sul campo di Paese al termine di un match tirato e risolto solo nelle battute finali per 86 a 78. Bobbo sugli scudi con 24 punti, ben spalleggiato da Giotto e Ferraro, autori di 11 punti a testa. Prossimo appuntamento lunedì 17 sul campo di Villafranca.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  • Gift Reyer > Reyerstore