Sabato 21 novembre ore 18.30: Banco di Sardegna Sassari – Umana Reyer

18 Novembre 2020

Chiusa la parentesi dedicata alla Nazionale Azzurra, impegnata nella “bolla” di Riga nelle qualificazioni agli Europei (con ampia e proficua rappresentanza orogranata), l’Umana Reyer scenderà sul parquet del Pala Serradimigni per confrontarsi con la formazione locale capitanata da coach Antonello Restivo.
Storia recente in ambito “rosa” quella delle sassaresi, fortemente voluta dal “Patron” della maschile, Stefano Sardara, per avvicinare l’appassionato pubblico locale anche al basket femminile. L’iscrizione alla massima serie è arrivata quindi in extremis dopo le defezioni di Torino e Palermo, attingendo al serbatoio della vicina Società cagliaritana di Selargius.
In maglia biancoceleste è così approdata Cinzia Arioli, fedelissima del tecnico, che continua così la sua lunga carriera – iniziata molti anni orsono a Biassono – proseguita prima in Sardegna e successivamente su molti parquet italiani prima di far ritorno definitivamente nell’isola senza più lasciarla. Con lei si sono trasferite, Mataloni, Gagliano e Giovanna Pertile, reyerina doc, che ha finalmente superato una serie di terribili infortuni riconfermando già lo scorso anno il proprio indiscutibile talento.
Tuffatasi sul mercato straniero, la Dirigenza Dinamo ha effettuato tre ottimi acquisti individuando in Sierra Calhoun, Michaela Fekete e Kennedy Burke le proprie trascinatrici.
La prima, originaria di Brooklin, dopo aver trascorso il percorso universitario in tre Atenei diversi (Duke, Ohio State e Rutgers New Jersey) è reduce dalla sua prima stagione professionistica disputata in Grecia nelle file del Pas Giannina che l’ha consacrata definitivamente a suon di punti e rimbalzi.
La slovacca Fekete, formatasi negli States presso l’Università di San Francisco, è alla sua seconda stagione Italiana dopo quella disputata nel 2018/2019 a Vigarano, nella quale ha in parte pagato lo scotto dell’inesperienza, dimostrando altresì le proprie potenzialità anche nel match contro la Reyer grazie a 10 punti e 13 “chicche” conquistate. Rientrata in patria nel MBK Ruzom Berok, ha giocato nella Lega del proprio paese e in Eurocup.
Ultima ad arrivare, chiudendo il mercato, l’ala Burke che, dopo aver lasciato una profonda impronta nella sua carriera accademica presso l’Università della California è stata scelta dalle Dallas Wings al Draft 2019. Nella stessa annata, ha proseguito la stagione in Turchia con la maglia del Kayseri giocando sia in campionato che in Eurocup (per lei 21,2 punti e 9,7 rimbalzi di media). Sassari si aspetta da lei capacità offensive e presenza sotto le plance, caratteristiche queste a lei congeniali vista la prestanza fisica che riesce spesso a imporre sulle avversarie.
All’esordio vittorioso tra le mura amiche contro Battipaglia e il dominio delle tre “strangers”, autrici di ben 62 punti sui complessivi 86 segnati, è seguita una battuta d’arresto nella trasferta di San Martino di Lupari con le sole Burke e Fekete a fronteggiare efficacemente le giallonere. Ulteriore semaforo rosso a Ragusa con Sassari “abbattuta” dalle triple di Romeo e Tagliamento. L’ultimo confronto risale al 24 ottobre dato che le due ultime gare contro Campobasso e Lucca sono state rinviate. In quell’occasione, la Dinamo Sassari ha superato un Geas Sesto San Giovanni decimato che, coraggiosamente, si è opposto con sole sei giocatrici a referto arrendendosi alla furia agonistica di Burke capace di mettere a segno 28 punti.
Quella in terra sarda sarà senza dubbio una trasferta insidiosa contro una formazione che fa dell’energia e dell’entusiasmo le proprie armi principali e contro la quale sarà indispensabile replicare con altrettante motivazioni per mantenere l’attuale primato nella classifica generale.
(s.v.)

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice AirportSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIROEuroLeague TVIntesa San Paolo Rbm Salute

5 Commenti in questo articolo

  1. Leonesso

    Fine del primo quarto in quel di Sassari: dominio assoluto delle nostre ragazze.

  2. Leonesso

    58-36 all’intervallo. Petronyte sugli scudi.

  3. Leonesso

    Finale 97-57 … e niente quest’anno – e finora – questa squadra è proprio di un’altra categoria. Complimenti alle ragazze e alla società.

  4. Ostregafioi

    Inarrestabili.

  5. Dado

    Ragazze… SIETE MERAVIGLIOSE!!! Sono assolutamente dipendente dal vedervi giocare! Pura emozione, tecnica eleganza!! Brave 1000 volte!!

    Petronyte in doppia-doppia punti-rimbalzi già nella prima metà di gioco.. e poi a rimbalzi totali dopo 20’ Petronyte vs SS : 11-14… vabbè..

    Poi tutte strepitose!! Pan con 36 di +/-! 30 assists di squadra, 5 giocatrici in doppia cifra.. Congratulazioni ancora a TUTTE!!!

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •