• Pronto riscatto europeo e prima vittoria esterna dell’Umana Reyer in Basketball Champions League: Rosa Radom battuto 71-81
  • Sara Madera firma un quadriennale con l’Umana Reyer

    06 agosto 2018

    Sara Madera
    Umana Reyer Venezia vs Elfic Friburg
    FIBA EuroCup Woman 2017/2018
    Venezia, 11/10/2017
    Foto A. Gilardi/Ag. Ciamillo-Castoria

    L’Umana Reyer Venezia ha il piacere di comunicare che l’atleta Sara Madera, a conclusione della sua formazione nelle giovanili orogranata, ha sottoscritto un contratto quadriennale con il club e farà parte del roster della prima squadra femminile.
    Ala/Centro di 186 cm, nata a Livorno il 28 giugno 2000, Madera, nei tre anni trascorsi nel settore giovanile ha vinto altrettanti scudetti (due consecutivi con l’Under 18 e quello dell’ultima stagione con l’Under 20), entrando nel giro delle Nazionali giovanili e vincendo il bronzo agli Europei Under 16 in Portogallo nel 2015 e l’argento ai Mondiali Under 17 in Spagna nel 2016, in cui è stata eletta miglior centro.
    Nell’ultima annata, ha giocato con l’Umana Reyer 10 partite (3 di campionato e 7 di EuroCup Women, rispettivamente a 4 e 5,6 punti di media) e, sfruttando il doppio tesseramento, 17 in A2 con il Sistema Rosa Pordenone, società del Progetto Reyer.
    “Questa firma – commenta Madera – è una grande soddisfazione, per me, e la prima cosa che voglio fare è ringraziare società e dirigenza per la fiducia che hanno in me e per l’opportunità che mi è stata data. Far parte della prima squadra significa poter continuare il confronto con giocatrici molto più esperte e poterlo fare in maniera ancor più importante, visto il mio inserimento a tutti gli effetti nel roster. E’ un grandissimo stimolo essere nel roster di una squadra ambiziosa che affronterà sfide italiane ed europee: l’obiettivo è quello di riuscire a dare il mio apporto nell’inseguire i traguardi comuni della squadra, dando il massimo anche in allenamento. Anche se sono giovane sono da tanto tempo in questo Club e credo che conoscere già ambiente e organizzazione mi sarà d’aiuto, non vedo l’ora di iniziare!”.

    Scrivi un commento

    Per poter inviare un commento devi essere registrato.
    Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •