TTT Riga – Umana Reyer: la sala stampa

10 ottobre 2018

La gara d’andata del preliminare di Eurolega femminile è stata portata a casa dalle lettoni del TTT Riga che si sono imposte 67-56. L’Umana Reyer dovrà vincere di 12 lunghezze nella gara di ritorno in programma venerdì 12 ottobre alle 19.30 al Palasport Taliercio.

Promo speciale per la gara di ritorno: ingresso unico a 1 euro!

Andrea Liberalotto, coach Umana Reyer Venezia:

“Il TTT ha sicuramente giocato meglio di noi basta guardare la valutazione complessiva delle due squadre: c’è una differenza di 30 punti (82-52). Non siamo stati sufficientemente efficaci in attacco, in particolare abbiamo sfruttato poco il gioco dentro il pitturato. Credo che una delle chiavi della partita sia stata la difesa di Riga sui nostri pick&roll.
Per centrare la qualificazione sarà necessaria grande concentrazione sul nostro piano partita e dovremo mettere in campo qualità, grinta e fiducia! Il pubblico sarà fondamentale perché può essere la nostra arma in più, dovremo esaltarlo con il nostro atteggiamento in campo”.

Anete Steinberga, ala Umana Reyer Venezia:

“E’ stata una partita difficile per noi. Riga ha messo grande pressione in difesa e catturato troppi rimbalzi offensivi, hanno punito ogni nostro errore. Daremo tutto venerdì per ribaltare la contesa, insieme ai nostri tifosi. Non ho provato alcuna emozione particolare nell’affrontare le mie compagne di nazionale, ero solo concentrata nel fare del mio meglio ed aiutare la squadra”.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •