Ufficiale: l’Umana Reyer ingaggia il play Julyan Stone

12 Settembre 2014

Stone_Reyer

L’Umana Reyer comunica ufficialmente di aver ingaggiato il playmaker statunitense Julyan Stone. Nato il 7 dicembre 1988, alto 198 centimetri, Stone arriva a Venezia dopo le esperienze in NBA con i Toronto Raptors, dove ha giocato la scorsa stagione, e i Denver Nuggets con cui ha disputato 26 partite nelle due annate precedenti. Nel 2012 e 2013 ha inoltre giocato in D-League con Idaho Stampede e Iowa Energy. Cresciuto nella Highschool di Dos Pueblos in California, si è formato nella University of Texas-El Paso dove si è messo in luce soprattutto come assistman, stabilendo con 714 assist in 4 anni il record di tutti i tempi dell’Università, e come difensore venendo inserito nel miglior quintetto difensivo della Conference.

“Siamo felici di poter ufficializzare l’ingaggio di Julyan Stone – commenta Federico Casarin – un giocatore dotato di quelle caratteristiche che cercavamo per la regia della nuova Umana Reyer: playmaker totale, con notevole prestanza fisica e grandi qualità difensive. Un giocatore giovane ed emergente, capace di far girare la squadra, dotato di una grandissima visione di gioco e che non a caso è in grado di totalizzare quantità notevoli di assist. Siamo inoltre soddisfatti, dopo la questione Brown, di aver trovato rapidamente un accordo con Stone nonostante stesse svolgendo una serie di workout e training camp che avrebbero potuto riportarlo in NBA. Su di lui abbiamo infine avuto ottime referenze sia sul piano tecnico che comportamentale e siamo quindi convinti di aver preso il giocatore che corrisponde proprio al profilo che cercavamo”.

 

 

http://www.nba.com/raptors/video/2013/12/08/dropboxnba8vidprod01NBAWEB131208-3069835/

Umana SpaErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIROIntesa San Paolo Rbm Salute

11 Commenti in questo articolo

  1. pier61

    non lo conosco ma a quanto sembra è stato fatto un’ acquisto di quelli super
    bravi!!!!

  2. atlantide210405

    play?

  3. titti

    Atleta a tutti noi sconosciuto.
    Spero che questa volta abbiamo pescato il jolly che faccia la differenza’!!
    Lo merita il Presidente, tutto il movimento Reyer
    e lo meritiamo NOI TIFOSI !!
    Fino alla fine Reyer Venezia!!!

  4. Se il papà è un certo OLIVER, speriamo sia bravo come lui.

  5. Cesco

    Benvenuto!
    Stavolta non possiamo accusare nessuno in società di aver scelto una figurina guardando le statistiche… 🙂
    Giocatore sulla carta funzionale all’idea di squadra, forse però servirebbe subito l’aggiunta di un’altra bocca da fuoco (il famoso ultimo COM) per essere completi.
    Ad ogni modo, come sempre, parlerà il campo…

    FORZA REYER!

  6. Appena scritto in altra discussione che era passata una settimana senza news circa il sostituto di Lorenzo e ….. taaaaaac ! Piazzato l’annuncio.

    Son contento che la squadra torni ad essere al completo o quasi (Phil rimettiti al più presto mi raccomando).

    Julyan …… passaporto, visite mediche, patente, bollo auto tutto a posto ? Si ?!? Allora ci vediamo martedì 😉

  7. Aggiungo tochemose i maroni e Forza Reyer.

  8. Nitran-go

    Abbiamo perso una partita in pre-season. Buon segno. Nei due anni precedenti vincevamo sempre con tutti e poi all’inizio della season …
    Bebe, se la zia è una certa SHARON, speriamo venga qualche volta al Taliercio.

  9. Nitran-go
    Mi sà che ti devi accontentare di Oliver,Saluti.

  10. Alexxx

    Trovare un play valido non è mai facile. Nel nostro caso speriamo sia il giocatore giusto e che si ambienti presto capendo il basket italiano in poco tempo. Non manca poi così tanto all’inizio del campionato e per quella data la squadra dovrà già girare bene.

  11. Paolo 55

    Qualcuno per caso ha visto passare dalle parti del Taliercio il quarto comunitario ????? Boh ????????!!!!!!!!!
    L’anno scorso abbiamo scelto la formula del 5+5 e sappiamo come è andata a finire, con la fantastica idea dei due play italiani. Quest’anno abbiamo scelto il 3+4 e fino ad adesso siamo all’ 1+3, dato che manca un comunitario, Goss deve avere problemini non da poco e sto Stone è in arrivo. Di questo ultimo si sa pochissimo, di sicuro non è un tiratore …ma d’altronde ci bastano Ceron e Ruzzier. Noto con piacere che il blog quest’anno è diventato più prudente. Dopo due anni di bidoni spacciati per campioni da Casarin & C. più di qualcuno ha capito che è meglio rimanere con i piedi per terra e che gli scudetti vinti ad agosto non contano un tubo… Meglio così. Ci vediamo domani sera al Taliercio per cominciare a capirci di più… Buona Reyer a tutti !!!!!!!!

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login