Umana Reyer – Acqua S.Bernardo Cantù: De Raffaele post partita

14 Aprile 2019

Coach Walter De Raffaele in conferenza stampa dopo la pazzesca vittoria degli orogranata all’overtime.
Grazie al successo l’Umana Reyer ha consolidato il secondo posto in classifica.

11 Commenti in questo articolo

  1. #piùminutipervidmar.

  2. ve66art

    Grande coach! E chi ti contesta facesse il proprio mestiere! Però Vidmar basta, per piacere, è un’umiliazione!

  3. Nitran-go

    Coach, ti ho sempre apprezzato e una volta te l’ho detto anche di persona. Mi auguro che tu sappia perché con giocatori che non si reggono in piedi non metti in campo quello che sono in salute e non giocano mai. Spero che tu sappia anche perché è giusto che Vidmar giochi sempre e solo 3’ a partita.

  4. mau60

    E’ vergognoso questo atteggiamento nei confronti di Vidmar ed umiliante.
    Per dare una dimensione diversa a questa squadra questo giocatore sarebbe da recuperare. Invece pensi a recuperare l’irrecuperabile.

  5. Dado

    Caro Coach.. intanto complimenti per la partita. Devo associarmi anch’io.. perché Vidmar gioca così poco? Ma soprattutto viene servito così male? L’unico passaggio ben fatto l’ha trasformato in una schiacciata a 2 mani. Perché elogi Mazzola che ha fatto 3 punti e 3 rimbalzi in difesa in 13 minuti.. e non dici di Vidmar che ha fatto 2 punti 2 rimbalzi in attacco preso un fallo.. praticamente un bottino equivalente.. ma in meno di un terzo del tempo (4’)?

    Vidmar non va ‘recuperato’.. semplicemente andrebbe fatto giocare… ma se il suo gioco e’ fuori dalle logiche di attacco della Reyer.. perche’ Allora e’ stato preso? ..oppure.. non dovrebbe un bravo coach saper tirare fuori il meglio dai suoi giocatori e impiegarli al meglio..?

    Dici che non molli i giocatori.. vale anche per Cerella e Vidmar?

  6. Bravo Mazzola??? Un 2.05 più inutile, senza nessuna iniziativa in attacco sr non tirare da tre. Ma va a… WDR!

  7. fabrizio

    Grande Lorenzo!!
    Anche ieri pessima gestione della partita e degli uomini da parte di un allenatore arrivato a mio parere oramai alla fine di un ciclo, sperando comunque riesca a chiudere questa stagione in maniera decorosa e senza far danni!
    Il gioco continua a latitare e senza alcune circostanze rocambolesche e fortunose ieri sarebbe stato il principale responsabile di una sconfitta che avrebbe avuto del clamoroso e che sarebbe stata sanguinosa per la classifica!

  8. Dalipagic Oeè

    Della partita in sè ad un certo punto mi fregava poco ed anche ora la cosa passa in2’piano rispetto ad una idea di rotazioni che oltre a NON condividere,spesso si scontra con quello che sta dicendo il campo…oggi Mazzola conta molto più di VIDMAR nelle rotazioni di WDR…Ai PLAY OFF deve essere il contrario Ma ormai VIDMAR sembra la vitro a sacrificale designata X la tribuna

  9. Dalipagic Oeè

    Vittima

  10. noghexeostreghe

    Non sono un allenatore e non penso di essere in grado di rimpiazzare wdr, quindi taccio. I due punti sono arrivati anche se non mi è piaciuto come. Tanto di cappello ai soliti denic e tonut.
    Vorrei invece che arrivasse una voce al nuovo arrivato: nulla da dire su quello che ho visto in campo ma, visto che nessuno l’ha nominato Doge,bisognerebbe fargli capire che a Venezia non si prendono per il culo i tifosi, a maggior ragione se questi sono bambini di sette anni che a fine partita gli chiedono l’autografo. Gli ha risposto, a cenni, “restate qui che poi torno a firmare”. Dopo dieci minuti i bimbi erano ancora li e non c’era verso di farli venir via perché dj gli aveva promesso che sarebbe tornato.
    Se questo è il suo modo di fare può pure tornare da dove è venuto. Gente così, indipendentemente dal rendimento in campo, a Venezia non serve.

  11. Dado

    Noghexeostreghe.. bella e giusta questa.. la componente UMANA prima di tutto! Altrimenti non è REYER..

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •