Umana Reyer – Alma Trieste: De Raffaele post partita

26 Dicembre 2018

Coach Walter De Raffaele in conferenza stampa dopo la sconfitta con Trieste al Taliercio nel dodicesimo turno di campionato. Orogranata sempre secondi in classifica alle spalle dell’A|X Milano.

28 Commenti in questo articolo

  1. fabrizio

    Comincia tu a metterti in discussione per primo e soprattutto sul gioco perche’ quello che proponi e’ sempre il solito monocorde (affidamento estenuante al tiro da 3 punti o alle prodezze dei singoli e mai una variazione tattica sul tema) e oramai gli avversari lo hanno capito e difendendo bene di squadra ci stanno facendo calare il sipario ogni volta!
    Il Patron ti ha messo in mano uno squadrone e un roster lungo come mai accaduto all’inizio di stagione e non e’ possibile quindi aver perso 5 partite sulle ultime sei giocate al Taliercio, non e’ non solo da grande squadra ma anche da buona squadra: in casa stanno passando tutti, banchettera’ anche Cremona il 6 Gennaio e troppi giocatori sono l’ombra di loro stessi, solo colpa loro?
    Anche loro sicuramente ma tu ci stai mettendo molto del tuo con gestioni e conduzioni di partite scellerate e incomprensibili, sia a livello tattico che di minutaggio di giocatori e di scelte degli stessi soprattitto nelle fasi calde delle gare.
    Meno scuse di viaggi e trasferte quindi e piu’ fatti e vittorie senza tessere lodi a ogni avversario che incontriamo, grazie!!

  2. mau60

    Mamma mia Fabrizio che catastrofico. Meriti e demeriti stanno sempre nella via di mezzo. Ti leggo spesso con attenzione e sinceramente sei molto focoso e pungente nei tuoi commenti. Mi vien da dire che adesso, così su due piedi, non gliele manderesti a dire neanche ad Obradovic. Dai Fabrizio questo è il mese “di mona” che ci capita ogni anno almeno per una decina di partite. Non mi dire il perchè ma a noi ormai è diventata una prassi. Non puoi mettere in discussione WDR in questi termini. E’ un umano come tutti i giocatori. E ha anche lui molto merito di questa ed altre sconfitte. Ma sono i giocatori che vanno in campo. Se in questo momento lo stato di forma e mentale dei giocatori è questa è logico che non puoi competere neanche con Treviso in A2. E WDR dice giustamente che è il giocare da squadra che si può far fronte a questo momento così così. Abbi fiducia. Ciao

  3. teo

    Ok, accetto le dichiarazioni di De Raffaele, di tutti coloro che nel blog scrivono che la partita di oggi non è stata un disastro… Bene, però ora mi aspetto che, sempre per “Scelta Tecnica”, De Raffaele lasci in tribuna Daye il prossimo turno preferendogli Vidmar; se così non sarà…beh… allora comincio a non capire in cosa sia consistita l’intera operazione Vidmar….

  4. Dury

    Si capisce che Fabrizio non ha mai giocato a nessun sport !!!!!
    Non si può essere al top per tutto l’anno le prestazioni cambiano e tutti i momenti non sono sempre positivi !!!!
    I momenti importanti per essere al top sono altri !!!!

  5. cats79

    Dury io invece difendo Fabrizio …lo capisco ,una squadra come la nostra nn può perdere in poco tempo 2 partite in casa
    A inizio stagione la squadra aveva una sicurezza disarmante , una grande squadra , ero impressionato
    Qui c e’ qualcosa di mentale che e’ cambiato , e di certo sta all allenatore stimolare i giocatori e tenerli vivi
    Per favore nn voglio sentire parlare di troppe trasferte o gare mi viene da ridere Siamo nel 2019 quasi

  6. ve66art

    Ottima conferenza stampa! Bravo!!!! Questo è lo sport!
    Agli esagitati, ed in questo blog ce ne sono a bizzeffe, consiglio una buona benzodiazepina a medio/lunga emivita, in commercio ce ne sono che fanno miracoli!

  7. virusdestroy

    Duri banchi icio, anchio dell’avviso che a daye un po di tribuna non gli farebbe male. Se e’ scarico mentalmente che si riposi. ve66art la tua ricetta la danno senza impegnativa medica?

  8. fabrizio

    Dury, invece io ho giocato tanti anni a basket e sai uno degli allenatori che ho avuto (ai tempi della Gazzera) chi è stato: il signore che ieri ha dato scacco matto al tuo amato Walter De Raffaele, ovvero il grande Eugenio Dalmasson (per gli amici penna bianca) che saluto con affetto e che ricordo sempre volentieri anche perchè mi porta con la mente, appunto, indietro di un pò di anni.
    Quindi, informati sulle persone prima di sparare boiate e forse sei tu che non hai mai praticato sport, quantomeno ad un certo livello: devi sapere che io non accetto di perdere una partita a carte nemmeno sotto l’ombrellone, odio proprio la sconfitta sia nel lavoro che nella vita e che nello sport però riconosco se un avversario è superiore e gli faccio pure i complimenti!
    Ecco, quello che non accetto invece è il perdere inopinatamente e senza lottare oltre che senza idee come sta accadendo nell’ultimo mese e mezzo alla nostra squadra e a chi la dirige: con Milano e Tenerife, infatti, ci può anche stare, con Varese già molto meno mentre con Nanterre e ieri con Trieste (con tutto il rispetto per queste ultime due squadre) decisamente no, soprattutto visto che si trattavano di cinque sfide giocate in casa!
    E sentire criticarmi o le solite difese fatte alla squadra, a Wdr o a Daye da te o dall’amico ve66art (che comunque lo perdono in quanto schizzato di suo di testa) sta diventando veramente patetico o stucchevole perchè mi sembrate con gli occhi foderati di prosciutto!
    Per chiudere, quindi, io dovrei cominciare a mettermela via un pò di piu’ quest’anno sulle sconfitte che verranno ma voi dovete stare attenti a non abituarvi troppo a vederla perdere la Reyer perchè anche questo certo bene non fa o certamente non è salutare!
    Buon inizio di settimana a tutti e anche a voi due!

  9. Black Mamba

    Senza me e senza ma…………

  10. cocco

    Non si può togliere lui dalle cause delle sconfitte. Deve avere i ….,e secondo me gli mancano,di lasciare fuori Daye. Non si può dire sempre le stesse cose. Faccio.i complimenti agli avversari e non cambi mai nulla per cercare di ribaltare una gara. Widmar tagliamolo. Che … lo abbiamo preso a fare? De raffaele deve provare a cambiare interpreti

  11. ve66art

    Icio…hai detto una cosa giustissima: so schizzato!!! Ahahahah…
    Caspita che animazione post festiva però!!! Bellissimo!

    PS Norm, zio billy, dove caspita sei?

  12. norm nixon

    Ve66art…ciao. Ci sono..ci sono. Sto aspettando che la tonnara si svuoti. A questo livello non ci sto. Porta pazienza.

  13. ve66art

    Hai ragione ma no ti pol assarme da soeo contro na banda de scatenati! Ahahah

  14. Blog di pazzi scatenati.
    Avanti Reyer! Non si molla mai!

  15. Admin

    Si richiede l’utilizzo di un linguaggio consono a una discussione civile. I commenti volgari e oltraggiosi saranno bannati. Si ringrazia per la collaborazione.

  16. teo

    Torno a ripetere: dentro Vidmar, fuori Daye almeno per un turno; non ci devono essere giocatori “intoccabili”: sarebbe un segno di debolezza da parte del coach e della società. E’ evidente che nel caso della partita con Brindisi, la “scelta tecnica” dichiarata da WDR nel lasciare fuori Vidmar era una balla: mancando Stone, avremmo potuto utilizzare finalmente nella stessa partita Vidmar / Watt / Washington / Daye; che scelta tecnica è preferire l’utilizzo di Kyzlink a quello di Vidmar; secondo me WDR ha voluto proprio specificare che il giocatore non aveva problemi fisici ma che, nonostante ce ne fosse la possibilità, non lo voleva (a ragione, visto il suo rendimento). Stessa cosa dovrebbe fare ora con Daye, anche per dare la possibilità allo sloveno di riscattarsi.
    Capirei l’imbarazzo del coach nel lasciare fuori qualcuno quando la squadra gira a meraviglia: ma se non usi le rotazioni dei giocatori in questo frangente….boh….

  17. Paolo Miro

    Paolo Miro
    Tanti qui nel blog affermano che la partita è stata preparata e gestita male….Io dico che molti giocatori NON hanno saputo rispettare il piano partita e che De Raffaele si è trovato costretto a stravolgere in corsa le tattiche non sapendo più tra l’altro a quale “santo” affidarsi dato che lo si è capito benissimo dalle sue parole, stanno latitando proprio coloro sui quali lui aveva puntato e su cui puntava per togliere le castagne dal fuoco quando ce ne fosse stato bisogno.
    Ci aggiungo la “monocordità” (mi si passi il termine) con la quale si è attaccata la zona avversaria (una banale 3-2 non chissà che cosa), senza nessuno che prendesse il coraggio di tentare di aprirla con un’entrata almeno con la speranza di prendersi un fallo. Da qui secondo me sono naate molte palle perse puntualmente e cinicamente trasformate in transizioni velocissime (che a noi non ho visto far mai) concluse a canestro da parte di Trieste.
    Ma non eravamo noi quelli che dovevamo prediligere ul gioco veloce dato che a difesa schierata ci imballiamo?!?
    I pick’n roll poi sembra che non ci appartengano più e li lasciamo fare agli avversari alla pari dei tagliafuori con giocatori di statura di circa il 5% in più degli avversari.
    Io sono ottimista, ma non cieco e se la buriana del solstizio d’inverno sta scritto debba far rincitrullire un’intera squadra spero che almeno chi la conduce non si faccia condizionare sennò socccazzzi.

  18. Finalmente el Signor Admin(che saluto)se ga?fatto sentir e quindi d’ora in poi al massimo se pol dir porca miseria,perdinci,perbacco baccone,ostrega ecc. a proposito el soito sondaggio per chi se stà el miglior giocatore de ieri non se attivo,non se clicca (posso capir).

  19. Paolo Miro

    Alex…ti te ga desmentegà perdirindina poffarbacco e acciderbaccolina. Ma l’obiettivo dell’Admin du cui richiesi l’intervento in ben altri momenti che meritavano molto di più non era quello delle parolacce.
    A proposito (no delle parolacce): se a la Befana no i me dà el servizio da far in diretta, vista l’ora in cui se zoga, quasi quasi volevo venir da voialtri in curveta. O no?

  20. Nitran-go

    Volentieri Paolo. Così fai la telecronaca in inglese di quello che diciamo.

  21. ganciocielo70

    A tutti gli Obradovic della tastiera: Avete ascoltato bene cosa dice sopratutto negli ultimi due minuti? A me sembra,a me, una analisi molto lucida e puntuale sul momento che la squadra sta’vivendo,o pensate davvero che WDR sia uno stupido e non il primo ad accorgersi di quello che accade? Tutti Noi,io per primo,facciamo facili congetture e esprimiamo giudizi molto severi senza sapere minimamente quale e’la reale situazione dei giocatori,dello spogliatoio e di tutte le dinamiche interne ad una squadra,e meno male… Non voglio fare l’avvocato di nessuno,e WDR non ne ha bisogno,e non vi dico come era il mio morale uscendo dal Taliercio,però caspita,voler essere cosi distruttivi per un periodo negativo mi pare quantomeno eccessivo…

  22. Lottiamo per la salvezza, Copeve.

  23. Paolo te spetemo te fasemo sentar visin ve66art.31

  24. fabrizio

    Grande Ganciocielo: gli Obradovic della tastiera!
    Ma forse la definizione più giusta è quella che una volta ha detto proprio De Raffaele, lamentandosi delle critiche che gli vengono fatte visto comunque, in generale, i risultati che sta ottenendo: “questi leoni da tastiera che dicono…..”!
    Certo caro coach, siamo col Leone sempre e comunque e se pensiamo che certe cose non vanno o certe gestioni e conduzioni di gare non sono all’altezza, quantomeno a nostro parere, continueremo, con educazione, a fartelo sempre notare!!

  25. Pelluto66

    Fabrizio ecco la spiegazione…cresciuto alla Gazzerra e tifi Reyer( anziche’ Mestre, come il sottoscritto)…apolide!! Jajajajajaja…concordo su Eugenio , grande persona e grande ex n.10 della Gazzera Calcio che giocava sul mitico campo di fango!!!!

  26. Dury

    FABRIZZIIOOOO è possibile che abbiamo anche giocato assieme ??? Eheheh però mai alla gazzera ho giocato alle reyer b2.b1 Padova Marghera ecc !!! si il mio non era commento contro di te assolutamente!! ma se hai giocato non hai sempre vinto non ti saresti fermato alla gazzera ( a patto che tu ti sia fermato lì)
    In una SQUADRA si vince e si perde la differenza tra i due risultati quantifica il valore della squadra
    Ti dico questo da marzo in poi si vede la qualità e il carattere di una squadra non adesso

  27. Dury

    Aggiungo che secondo me così come è adesso la reyer non sarà pronta nemmeno da marzo in poi!! Manca di carattere però se widmar rientra e gioca come SAPEVA fare m’ha forse ??????????????????

  28. Dury

    Doppia aggiunta Dalmasson ottima persona ai tempi che mi allenava alle giovanili era troppo molle e “pauroso” negli anni e cresciuto moltissimo nella gestione partita davvero complimenti per la carriera

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •