Umana Reyer U20 Campione d’Italia!

02 Aprile 2018

Le ragazze dell’Umana Reyer Venezia Under 20 si sono laureate Campionesse d’Italia a Desio dopo aver superato nettamente (78-32) Forlì nella finalissima. Per la società orogranata si tratta del ventesimo scudetto a livello di settore giovanile. Complimenti a staff e ragazze per questo grandissimo risultato raggiunto, Campionesse d’Italia!

 

Ecco il roster della Finale di Desio:

RECANATI Silvia

DESTRO Federica

DESTRO Martina

TOGLIANI Giulia

TOGLIANI Anna

SMORTO Giovanna

GAMBA Irene

BOCCARDO Alessandra

MELDERE Laura

PARMESANI Francesca

STANGHERLIN Matilde

MADERA Sara

All. DA PREDA Andrea

All. BONIVENTO Stefano

Ass. BATTISTI Marco

Fisiot. BORTOLATO Lisa

Resp. Sett. Giovanile CONCHETTO Franco

 

 

Questo il tabellino ufficiale della finalissima:

TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FORLI – UMANA REYER VENEZIA 32 – 78 (2-28, 9-41, 17-59, 32-78)
TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FORLI: Zampiga* 2 (0/4 da 2), Zavalloni* 7 (0/1, 2/5), Torresani, Gentile, Pieraccini* 4 (2/4 da 2), Patera 1 (0/2 da 2), Gramaccioni* 9 (3/6, 1/7), Balestra, Missanelli* 7 (1/9, 0/2), Olajide 2 (1/4, 0/4), Duca, Duca. All. Bagnoli C.
Tiri da 2: 7/33 – Tiri da 3: 3/21 – Tiri Liberi: 9/16 – Rimbalzi: 36 9+27 (Missanelli 5) – Assist: 6 (Gramaccioni 3) – Palle Recuperate: 9 (Pieraccini 3) – Palle Perse: 22 (Pieraccini 5)
UMANA REYER VENEZIA: Recanati 2 (0/2 da 2), Destro 9 (3/7, 1/3), Destro 8 (2/5, 1/5), Togliani G.* 2 (1/3, 0/1), Togliani A.* 3 (1/8 da 3), Smorto* 4 (2/6, 0/1), Gamba, Boccardo, Meldere* 15 (5/6, 1/1), Parmesani 8 (4/6, 0/1), Stangherlin 4 (2/5 da 2), Madera* 23 (8/16, 1/3). All. Da Preda A.
Tiri da 2: 27/59 – Tiri da 3: 5/23 – Tiri Liberi: 9/11 – Rimbalzi: 61 24+37 (Madera 12) – Assist: 18 (Togliani A. 4) – Palle Recuperate: 12 (Madera 3) – Palle Perse: 14 (Togliani A. 3)
Arbitri: Lanciotti V., Puccini P., Ferrara C.

 

L’Umana Reyer U20 Campione d’Italia

Foto Laura Caligiuri

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice AirportSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIROEuroLeague TVIntesa San Paolo Rbm Salute

3 Commenti in questo articolo

  1. fabrizio

    Bravissime!
    E vedo pure un Petrucci nella foto che alza la coppa e che sa quanto Venezia sia diventata fondamentale oramai per il basket italiano e quindi prevedo che, pur in assenza di novità sul fronte nuovo palasport, per i play off di sto anno ma anche per tutta la prossima stagione non ci saranno problemi o traslochi da fare: certo, sarebbe meglio affrontarle e risolverle invece determinate questioni ma siccome qui a Venezia sembra impossibile anche col Patron che è Sindaco, allora accontentiamoci, all’Italiana, comunque di deroghe e di sopravvivere visto che quello che a noi interessa è il basket giocato di alto livello!

  2. alcione

    Complimenti alle ragazze e a tutto lo staff. Ho visto l’incontro on line e davvero non c’è stata partita ma una sola squadra in campo. D’altronde il risultato finale (78-32) la dice lunga sullì’andamento del match, con un 28-2 nel primo quarto che mette subito in chiaro la superiorità schiacciante della Reyer. Brave tutte ma una nota speciale di merito va a Sara Madera di una categoria superiore. Da citare anche la capitana Anna Togliani e Laura Meldere.

  3. Complimenti alle Nostre “baby”Eroine,BRAVE.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •