Umana Reyer Venezia – Anadolu Efes Istanbul 85-82

20 Settembre 2022

Parziali: 20-22; 47-42; 68-65

Umana Reyer: Tessitori 5, Parks 7, Freeman 15, Bramos 20, Sima 5, De Nicolao ne, Granger 10, Chillo 1, Brooks 2, Willis 12, Minincleri ne, Watt 8. All. De Raffaele.

Efes: Beaubois 8, Bryant 2, Ilyasoglu ne, Gazi ne, Clyburn 23, Arna, Tuncer 5, Pleiss 3, Micic 19, Polonara 7, Zizic 12, Dunston 3. All. Ataman.

Anche nell’amichevole di lusso contro i campioni delle due ultime edizioni di Eurolega dell’Efes Istanbul l’Umana Reyer chiude con una vittoria, l’ottava in altrettanti incontri di precampionato: 85-82 nella prima uscita della nuova stagione al Taliercio.

Tutto il nuovo roster viene presentato ufficialmente al pubblico orogranata, ma non vanno a referto Spissu e Moraschini, con Granger, Freeman, Parks, Willis e Watt in quintetto. L’Umana Reyer parte subito con il piede giusto su entrambi i lati del campo (9-2 al 3’30” e time out turco), poi, dal 13-7 al 4’30” subisce il rientro dell’Efes, per la prima volta in vantaggio al 7’30” sul 16-18, ma l’Umana Reyer riesce a contenere sul -4 il massimo ritardo e il primo quarto si chiude sul 20-22.

Anche il secondo periodo vede una partenza migliore dei ragazzi di coach De Raffaele, trascinati da Bramos e Freeman sul 30-26 al 13’30”. Il match continua però sui binari dell’equilibrio fino al 35-35 del 17′. La fiammata finale orogranata arriva di nuovo dalle mani di capitan Bramos, con tre triple consecutive, intervallate dalla schiacciata di Parks da recupero difensivo, per il 43-36 al 18′, che diventa 47-42 al rientro negli spogliatoi.

Nonostante l’iniziale riavvicinamento dell’Efes (47-45), l’Umana Reyer tiene in mano l’inerzia della partita anche nel secondo tempo, riscrivendo il massimo margine sul 56-47 al 24′ e poi sul 59-49 al 24’30”. Sull’ennesimo assist di Granger (a fine partita saranno 13), Sima schiaccia il 64-57 al 27′, con time out turco, da cui l’Efes esce bene, tornando sul 65-63 al 29’30” e chiudendo il periodo, dopo la nuova tripla di Bramos, comunque a un solo possesso di ritardo: 68-65.

Gli orogranata ritrovano la doppia cifra di vantaggio al 32’30” sul 75-65, poi però risentono della fatica e della scavigliata che toglie dai giochi Parks, subendo il rientro degli avversari dal 77-67 del 33’30” al 77-75 del 37’30”. La schiacciata di Willis del 79-75 è il primo canestro dell’Umana Reyer dopo 4’30”, ma gli ospiti riescono a impattare a quota 79 con 100” da giocare. Al 39′, Bramos prima perde palla, poi difende alla perfezione sul contropiede di Clyburn e infine mette la tripla dell’82-79.
Granger fa 2/2 ai liberi a -15” ed è 84-80, così come Clyburn a -10” (84-82), mentre Freeman segna solo un libero a -9” per l’85-82. Dopo il time out Efes succede di tutto: recupero difensivo orogranata, controrecupero turco e doppia tripla sbagliata da Clyburn che sigilla il finale senza più canestri.

Umana SpaRB CareErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIRO

42 Commenti in questo articolo

  1. BILLO71

    Sicuramente una squadra equilibrata nei vari ruoli, costruita bene. C’è da lavorare tanto ma sulla qualità nulla da dire

  2. alexmax52

    Mi sono divertito, amichevole di lusso ma il buon Micic non ci teneva a perdere, il Dio greco come ama chiamare l’amico Pellegrineschi si è calato in clima Eurolega, un grande, direi bene tutti e si comincia a vedere qualche buon p.r. poi una rondine non fa primavera ma considerando che manca ancora Spissu e Moraschini bè abbiamo un bel potenziale e sicuramente ci sarà da divertirsi, speriamo che la scavigliata di Parks non sia una cosa seria, dove siete piccoli tamburini?, notte alla prima di campionato.

  3. M

    Squadra che mi piace, ho visto qualcuno (Granger) finalmente innescare Watt, tanti giocatori con punti nelle mani, Willis concretissimo, in difesa tanti svarioni per una squadra di WDR (o anche solo per una squadra qualsiasi di basket), ma un quintetto con 4 “nuovi” ha bisogno di giocare e conoscersi.

    Dita incrociate per Parks. Serata bellissima, se bisogna trovare un paio di nei: la “curva” che non ho ancora capito perché viene al Taliercio, podara restar serenamente in bar, e constatare che neanche una amichevole di super lusso a estate “finita” attira abbastanza gente da fare tutto esaurito. Discorsi vecchi.

    Però squadra che come prima impressione dal vivo è veramente fatta bene.

    Buon campionato

  4. Jim McDaniels

    Domanda:da quando una pointguard della Reyer non faceva tredici assist? Altro che Theodore!! Granger il leader in campo che ci serviva. Salvo quando improvvisa una zona tre due senza dare il tempo ai compagni di adattarsi 🙂
    Willis è forte davvero.
    Molto ottimista, nel complesso.

  5. mikis

    Partita bella, divertente, spettacolare in alcuni momenti, certo, difese non alla morte ma era comunque un amichevole precampionato. La squadra sembra muoversi bene, con buoni blocchi dei lunghi per le guardie che generano frequenti passaggi sotto. Grande Bramos, schiacciate e tiri da 3 per una qualità di gioco impressionante, ottimo Willis, ottimi Granger & Freeman, sempre pericolosi.

  6. paper861

    Squadra che sembra più reattiva rispetto agli anni scorsi.vinto con soli 8 punti di watt mentre l anno scorso erano 20 a partita…ora più difficile per gli avversari fermarci! Speriamo ed incitiamo

  7. Ho avuto una buona impressione dalla squadra considerando poi che ci sono ancora Spissu e Moraschini da inserire. Manca ancora una certa fluidità nel gioco ma siamo solo agli inizi. Il fluido magico invece non manca mai a Bramos. Un gigante.
    Peccato che si sia già aperto l’ospedale da campo. Speremo ben.
    Forza Reyer!

  8. Cimbro

    Serio l’infortunio a Parks?

  9. ale70

    Bella serata partita divertente con avversaria di extra lusso….grazie alla società…..questa Reyer mi piace molto….in bocca al lupo per Parks…speriamo bene!

  10. LAE 9

    Come scritto ieri, io i pop corn li ho presi ed aspetto un commento alla prestazione di ieri sera da parte dei sempre scettici.
    Ringrazio anticipatamente

  11. Rab.

    Quoto Lae9 al 100%, questa anemia nei commenti dopo una bella vittoria è un po’ sospetta. Come diceva qualcuno l’altro giorno, sembra si sia instaurata una specie di critica a senso unico, per cui quello che va bene è dovuto e quello che va meno bene deve essere declamato col megafono.
    Ad ogni modo intanto grazie alla società per questa bella opportunità, una bella serata di pallacanestro che mancava da un po’.
    Era la prima volta che li vedevo giocare, e nei limiti dell’amichevole e dei meccanismi ancora ben lontani dal funzionare a dovere, quello che salta all’occhio è che abbiamo praticamente due squadre e mezzo da alta classifica di serie A. E mancavano ancora Spissu e Moraschini. Quindi non tanta, ma davvero tantissima roba.
    Mi sono piaciuti tutti, qualche timore che Freeman tirasse tutto quello che gli passava dalle mani, ma invece si è abbastanza contenuto (salvo qualche tratto di partita). Granger una sicurezza ma sicuramente devo ammettere che mi ero sbagliato su Sima, lo credevo molto più crudo e invece ha un buon senso della posizione e tecnicamente per l’altezza che ha sa far vedere ottime cose.
    Su Bramos c’è poco da dire, se non abbassarsi il cappello e ringraziarlo. Un giocatore esemplare in tutti i sensi.
    Ottimo Willis ma non è una sorpresa, giocatore che adoro.
    C’è tanto fosforo in questa squadra e con Spissu crescerà ancora. In prospettiva vedo benissimo anche l’inserimento di Moraschini che avrà tanta voglia di rivalsa.
    Siamo ai livelli di Milano e Bologna? No, certamente. Ma mentre fra noi e le prime due c’è uno scalino (bello alto), fra noi e quelle sotto c’è un abisso.
    Meglio di così non si poteva partire, speriamo di tenere il ritmo. Daghea!

  12. Ary

    Io ho visto 3 quarti e mi sono divertito. Ho ammirato Granger, assoluto campione e lusso per noi. Lui è il leader , sicuro, porta a spasso le difese , passa, tira…. Detto l’altro giorno: un passo avanti rispetto a Theo! Squadra costruita benissimo, con l’ingresso dei nazionali ci sarà da divertirsi! È una Reyer con tanta esperienza e classe. Ieri ho visto giochi a 2 e un deciso passo avanti rispetto a Tortona. Ma ho pochi dubbi su questo roster. Speriamo non sia grave Parks ma dalle parole di wdr non sembrerebbe così. Per il tecnico Jordan è un punto di riferimento

  13. Rab.

    Ultima aggiunta: spero nulla di grava per Parks, perchè lo vedo fondamentale per questa squadra. Collante come lo era Julyan.

  14. Luca Lanini

    Come già detto, dopo averla vista a Lucca, avevo previsto questa splendida e solida nuova Reyer, ma resto umile.
    Alex max 52 sono venuto a cercarti ma non eri al posto che mi avevi scritto !
    Io in settore 1 fila 6 lato gradini ma forse cambierò posto

  15. Ary

    Lasciamo lavorare la squadra ci saranno parecchie soddisfazioni. E in ogni caso si è cambiato moltissimo, serve tempo. Roster di prim’ordine, esperto con molti punti nelle mani. E poi sarà l’Eurocup la competizione principale dove vedremo la vera Reyer.

  16. LAE 9

    Grande Rab, siamo sulla stessa lunghezza d’onda.
    Parks l’ho visto molto sofferente al rientro in panchina e per qualche minuto l’ho osservato tralasciando di seguire la partita. Spero ovviamente di sbagliarmi ma la cosa preoccupa parecchio. Non vorrei mai avesse subito lo stesso incidente capitatomi più di un anno fa giocando in campetto perché i tempi di guarigione e poi di recupero sono purtroppo abbastanza lunghi. Incrociamo le dita.
    Mi hanno sorpreso, in positivo, anche i pochi minuti giocati da Tessitori tenuto conto che si è aggregato alla squadra. Un solo grave errore in difesa sul cambio d’uomo, ma dovuto all’intesa che non c’è ancora con i compagni.
    Curioso di vedere come si inserirà Spissu e quale ruolo gli assegnerà Walter.
    Chiudo con il dio greco, immenso.

  17. MarcoP

    A me hanno fatto tutti un ottima impressione, sono convinto che son Spissu e moraschini ci divertiremo. Spero non sia nulla di grave per Parks.

  18. giama29

    Premetto che ho visto solo gli ultimi due quarti. Per me tornei e vittorie di precampionato dicono poco o niente. Le sensazioni sono buone essendo sulla carta una squadra più equilibrata e con maggiore qualità rispetto allo scorso campionato con maggiori soluzioni in attacco, ma… L’idea di WDR è stata quella di ovviare alla presenza del solo Watt sotto canestro con un maggiore atletismo generale. In certi momenti, però, si è visto il solito problema della difesa del ferro, in particolare nell’ultimo quarto. Quando l’Efes ha cercato di alzare l’intensità difensiva ed ha attaccato il ferro con maggiore incisività, si è rivisto il Watt abulico di fine campionato che ha faticato parecchio anche in attacco. Anche se siamo ancora in fase di rodaggio, qualche perplessità ce l’ho, come ne avevo su Phillips lo scorso anno. Non dimentichiamoci che Sima giocherà in coppa e che Tessitori gioca scampoli di partita. Sarà quindi da valutare se il progetto WDR possa reggere sempre sull’eterna scommessa, sino a ora dimostratasi perdente nel 100% dei casi, del solo Watt come n.5.

  19. Seb

    Una squadra da lustrarse i oci!! Altroché!!! E quella di ieri è stata una partita vera, come ha detto anche Ataman, coach dell’Efes!

  20. steveburttsupestar

    Al di là della bella partita e del clima festoso che c’era ieri, ho visto un roster di grandissima qualità che, con l’inserimento di Spissu e Moraschini, sono convinto ci farà divertire parecchio quest’anno. A differenza di altri, io ho visto una buona circolazione di palla, con penetrazioni e giochi nel pitturato, non il solito “ciapa e tira”. I tiri da tre presi erano tutti ben costruiti (salvo alcuni allo scadere, ma ci sta). Certo, parliamo di un’amichevole pre campionato, ma il livello degli avversari era il massimo presente in Europa. Pensavo che il capitano ormai fosse alla frutta e che quest’anno lo avrei visto a stento in campo: mi sbagliavo di grosso! Tirato a lucido e pronto per una nuova stagione al top. Ieri ha fatto delle uscite dai blocchi con tiri da tre pazzeschi come nel suo apice, per non parlare della difesa: monumentale. Forza ragazzi che quest’anno ci sarà da stropicciarsi gli occhi! Spero che Parks (che mi ha fatto un’ottima impressione) non si sia fatto nulla, ma le urla in campo non lasciano presagire nulla di buono. Ultima osservazione: la “simil curva” di ieri era veramente penosa e completamente fuori dal contesto, sembravano quattro ubriaconi da bar. Spero che quest’anno tornino i pantherini e numerosi…

  21. alexmax52

    Ciao Luca, hai ragione e ti chiedo scusa, mi ero spostato 3 file in giù con l’amico ve, per la prima di campionato rilancio, ti aspetto all’intervallo al posto assegnatomi, generalmente per restare uniti noi della curvetta ci spostiamo sempre in zona.

  22. Ary

    Giama se ci potranno essere dei dubbi saranno sotto canestro ma non credo. A differenza dello scorso anno la batteria dei lunghi (4-5) è folta e ci sono numerose opzioni per Walter. No credo che quest’anno ci sia chimica e atleti giusti

  23. ve66art

    Ieri ho visto una bella partita, una discreta circolazione di palla, dei buoni tiri, un’ottima difesa (ma questo è il punto forte di wdr), un Granger sicuro di sé e comandante in campo, un Bramos non commentabile, ma ho visto anche, aldilà del risultato, una netta differenza di velocità tra le due squadre, è come se l’efes sapesse sempre e subito cosa fare, mentre la reyer avesse, come dire, la continua necessità di “riflettere” sul da farsi. Dove vado, a chi la do’, chi trovo lì, tiro io o o tiri tu, la do’ sotto o penetrò…? Ebbene, questo “pensarci su” si è visto in campo. Io un’idea c’è l’ho! Poi, per carità, il roster della nostra squadra è devastante, anzi, secondo me non è secondo né a Bologna né a Milano.

    Poi prendi il post di Giama e lo faccio mio in toto!

    In bocca al lupo a Parks, giocatore generoso e umile come pochi! Bravissimo e forza!!!!

  24. Rab.

    Anch’io un’idea ce l’ho: 1) la Reyer ha cambiato per 9/12 la squadra, l’Efes ha proseguito nel segno della continuità, specie con i suoi “pilastri” 2) Efes è bi-campione di Euroleague, prima coppa europea, Reyer un’ottima squadra di serie A italiana che ambisce a giocarsela alla pari nella seconda coppa europea.
    Dai fioi… va ben tutto, ma fare i pierini anche no.

  25. MarcoP

    Si infatti, parliamo di una realtà che è il vertice del basket non NBA e di una Reyer tutta nuova.

  26. Paolo Miro

    In bocca al lupo Nane!!!

  27. paper861

    Steve e Ve-art parlano di buona circolazione e confermo, del resto pensando all’anno scorso avevamo Tonut e daye che quando la ricevevano la tenevano ferma in mano alcuni secondi e questo, a mio parere, in un basket veloce permetteva alle difese di posizionarsi. Quest’anno la circolazione è sicuramente migliore, giusto però ricordare che Daye in molte partite giocò 5 per l’abiura Echodas (personalmente mai capita ne accettata)
    Parks mi piace e potrà sostituire il Buon Stone nei cuori di molti di noi, speriamo rientri presto!
    ps. stupenda la palla rubata a Micic sul giro di valzer provenendo dal lato debole!!

  28. Paolo Miro

    Le notizie su nane sembrano abbastanza buone. Dai che ti aspettiamo!

  29. giama29

    Ve66art, hai descritto in modo chiaro e conciso la stessa sensazione che ho avuto anche io osservando le giocate dell’Efes e quelle nostre. Ribadisco, la squadra c’è. Da capire semplicemente se il progetto voluto da WDR non sbatterà anche quest’anno contro l’ostacolo n. 5…

  30. giama29

    Non sono informato sul Nane. E’ in ospedale? Se è così, in bocca al lupo vecchio mio. Spero di rivederti presto sul blog. Un abbraccione.

  31. Maurizio Pelle

    Cari amici , ben ritrovati , ieri sera ero al Taliercio e ho visto la partita vicino a Ve66, Alex e Fabrizio e tutti siamo rimasti piacevolmente sorpresi della Reyer che abbiamo visto . E’ stata una partita vera , come ha sottolineato nel post gara Ataman , che non voleva assolutamente perdere , difatti ha giocato con Clyburn x 35 minuti e Micic x 30 .
    Ataman poi ci ha fatto i complimenti per la gara che abbiamo disputato . Io , ieri sera , non ho avuto perplessità , come qualcuno aveva espresso , mi sono piaciuti tutti , chi piu’ chi meno , con una nota di merito naturalmente per il mio Dio greco che bisognerebbe clonare con il suo movimento di tiro in sospensione , vista l’assoluta perfezione . Poi mi è piaciuto molto Granger ( peccato che abbia 33 anni ) per la sua pulizia di passaggio , i suoi assist e la sua padronanza di regia . Freeman molto bene , anche nei frangenti quando ha fatto il play , ha fatto capire che puo’ farlo . Willis è un punto fermo , giocatore che ha confermato il suo valore , che conoscevamo . Bene anche Sima e Tessitori per i movimenti sotto canestro e le conclusioni cercate . Ma la cosa che piu’ mi è piaciuta , rispetto all’anno scorso , è stato il giro palla , molto piu’ veloce e sicuro , quando invece la scorsa stagione era qualcosa di inguardabile e lentissimo . L’unica cosa negativa è stato l’incidente di Parks ( giocatore che sa far tutto ) ; l’urlo immediato e il gonfiore conseguente mi fanno pensare ad una lesione fratturativa o del malleolo o della volta del piede . Ma spero ardentemente di sbagliarmi , perchè se cosi’ fosse perderemmo l’atleta per metà stagione . Sono adesso le 19,30 ma non ci sono news Reyer sull’argomento . Speriamo sia solo una distorsione di caviglia importante , incrociamo le dita e forza Jordan !!!!

  32. Paolo Miro

    Purtroppo Maurizio ti te ga sbaglià.
    Legamento. Ciaone Parka.

  33. Paolo Miro

    Sì Giama. Nane è stato operato stamattina come aveva annunciato tempo fa: intervento riuscito, ma i postumi sembrano pesanti e dolorosi.
    L’ho sentito e incoraggiato.
    Non è facile…né per l’età né per il punto dove è stato operato. Ci vuole tempo e pazienza. Tanta. Quante ne servirà a Parka. Ma nel frattempo il buco non so quanto potrà venir coperto

  34. Paolo Miro

    E do volte che sto maledetto correttor me cambia Parks in Parka!

  35. Ary

    Parks 45 -60 giorni ….. Grande Ve!!!! Ragazzi siate positivi e ringraziate la società perché quest’anno la reyer xe tanta roba!!!! Mi dispiace molto per Jordan parks , mi accodo a ciò che ha scritto l’amico Ve … Umile e positivo, mancherà

  36. AUSU ROMANO AERE VENETO

    Paolo, porgi gli auguri da parte mia a Nane e un grosso in bocca al lupo. Lo aspettiamo. Grazie.

  37. Dado

    Scrivo ora perché ho potuto vedere la partita solo questa sera in registrata.

    Che dire.. divertente, molte cose interessanti da parte nostra, e molti giocatori che pare stiano venendo fuori per quello che sono. Non so quanto possa essere stata indicativa, viste anche alcuni elementi surreali (le 2 schiacciate di Mike, i 13 assists di Grander, Freeman che sembrava Larkin,..etc..)
    Grazie anche da parte mia alla società per averla organizzata!

    Auguri anche da parte mia a Nane.. e un fingers crossed per il buon Parks.

  38. Cimbro

    Anche da parte mia auguri a Nane, e speriamo bene per Parks. Uno nel blog l’altro in campo, ma si devono rivedere presto entrambi

  39. Paolo Miro

    Nane mi ha chiesto di ringraziarvied ha detto che forse domani lo dimettono. Ora sta a lui ed alla sua forza d’animo e resistenza.

  40. Jim McDaniels

    Duri i banchi Nane!!

  41. Paolo Miro

    Infatti l’operazione pur se in laparoscopia, non è una passeggiata.
    Quando sento nominare la Sala Operatoria mi si accappona la pelle: chi era presente (colleghi di mio cognato) continua a ripetere che sono vivo per miracolo ed a me non par possibile visto come sto ora e che non ricordo niente di niente.
    Vi assicuro che sto apprezzando tutto l’immaginabile (ed anche quello non immaginabile).

  42. Paolo Miro

    Ah quasi dimenticavo…si è appreso solo ora che ai Funerali di Elisabetta II era stato invitato anche Putin, ma all’ultimo momento ha comunicato che non poteva perché “è preso con le bombe”

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login