Walter De Raffaele dopo la semifinale di Supercoppa

18 Settembre 2020

Il coach dell’Umana Reyer analizza la prima sfida delle final four della Eurosport Supercoppa vinta dall’AX Milano.

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice AirportSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIROEuroLeague TVIntesa San Paolo Rbm Salute

2 Commenti in questo articolo

  1. Dalipagic Oeè

    1’gara vista e concordo sul fatto che ce la possiamo giocare e che oggi il vero problema sono stati gli ultimi minuti del 2’periodo in cui abbiamo letteralmente regalato canestri ed inerzia a Milano, che di regali non ne aveva bisogno!
    Nel finale del 2’periodo(ad occhio direi gli ultimi 2-3 minuti ballano almeno 6-8 punti, oltre che una inerzia lasciata e che immagino i ragazzi siano stati bravi a recuperare nel 3’quarto che purtroppo non ho visto!)…
    Al 35’trovarsi con 6punti in meno sul groppone avrebbe probabilmente fatto la differenza a nostro favore!
    Cmq bravi tutti considerando che Stone è Bramos erano abbastanza irriconoscibili…
    Ciao a tutti e Un grandissimo saluto alla CURVETTA, FORZA REYER

  2. alessandro

    Concordo dalla 1 lettera al ultima quello detto da wdr FORZA REYER VENEZIA FINO ALLA FINE.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •