• Pronto riscatto europeo e prima vittoria esterna dell’Umana Reyer in Basketball Champions League: Rosa Radom battuto 71-81
  • Società sportiva


    Fondata nel lontano 1872, la Reyer è oggi la prima realtà cestistica del Nord-Est e l’unica realtà nazionale ad avere una prima squadra maschile e una prima squadra femminile entrambe in serie A.

    Quello della Reyer è un progetto non solo sportivo ma anche sociale e culturale per favorire l’aggregazione del territorio della Venezia metropolitana. Un progetto che mira al recupero di quei valori educativi e formativi che hanno ispirato i suoi fondatori, Costantino Reyer e Pietro Gallo, e che hanno fatto del nome Reyer un esempio di stile.

    Un progetto di rinascita portato avanti con determinazione da Luigi Brugnaro che nel 2006 ha assunto la presidenza della società riunendo nuovamente, così com’era in origine, la sezione maschile e quella femminile nonché dando vita ad un settore giovanile che per struttura e dimensioni può dirsi unico nel suo genere.

    esicert-logo-esi-ok

    La Reyer è anche impegnata nel sociale con tutta una serie di attività svolte nel territorio ed è inoltre la prima società sportiva professionistica in Italia ad aver ricevuto la Certificazione Etica nello Sport ESI:2010.

     


    Attraverso la gestione diretta del Palasport Taliercio, inoltre, la Reyer mira ad un utilizzo polifunzionale della struttura con l’organizzazione di attività collaterali agli eventi sportivi, quali spettacoli, concerti, convention ed altro.