Andrea Mazzon presenta la trasferta a Costa Masnaga

04 Dicembre 2021

Coach Andrea Mazzon ha presentato ai nostri microfoni la gara tra Costa Masnaga e Umana Reyer in programma in terra lombarda domenica 5 dicembre alle 18.00 (diretta su LBF Tv).

“Domani affrontiamo Costa Masnaga, una squadra forte che ha perso per un tiro all’overtime contro Schio. Questo ci deve essere da ulteriore monito per la difficoltà di questa trasferta. Costa ha giovani davvero interessanti che rappresentano il futuro della Nazionale e che giocano con grande intensità, energia e passione.
Sarà quindi una gara molto dura e dovremo prestare attenzione ad ogni dettaglio: è impossibile eliminare gli errori, ma con concentrazione ed intensità, fisica e vocale, possiamo ridurli al minimo.
Speriamo di recuperare le giocatrici acciacchiate ed infortunate (Thornton e Penna ndr) e che la condizione fisica ci sia favorevole. Nel mese di dicembre giocheremo otto partite in ventitré giorni e con rotazioni ridotte sarà uno sforzo fisico e mentale molto importante.
Sono dispiaciuto per l’ultima partita persa a Praga, giocata senza Penna e “tirando il collo” a Thornton che ci ha provato, ma proprio non ne aveva. In quella partita è inoltre emersa una differenza di taglia impressionante se consideriamo che la loro playmaker è alta come Astou Ndour. Noi giochiamo sempre per vincere e sono contento del buon primo tempo che abbiamo disputato giocando in sei contro una squadra potenzialmente da final four di Eurolega.
Dunque mi dispiace per il risultato finale, ma allo stesso tempo credo che giocare contro squadre molto forti ci aiuti a migliorare sotto diversi punti di vista, a cominciare dall’impatto fisico e mentale.
Speriamo di recuperare Penna che non si è mai allenata tranne stamattina in cui ha fatto qualcosa con la squadra”.

Umana SpaErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIROIntesa San Paolo Rbm Salute

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login