Massimo Romano sulla trasferta ad Ekaterinburg

13 Ottobre 2021

Lunedì sera è iniziata la trasferta russa dell’Umana Reyer femminile, le orogranata sono volate ad Ekaterinburg (in bus fino a Malpensa e poi in aereo con scalo a Mosca) dove sfideranno le Campionesse d’Europa che hanno vinto le ultime tre edizioni della massima competizione continentale. La seconda partita di Euroleague Women è infatti in programma giovedì 14 ottobre alle 16.00 italiane (19.00 russe) e sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube dell’Euroleague Women e su reyer.it.

Il prepartita di Massimo Romano:

“Siamo arrivati qui stanotte dopo un’intera giornata di viaggio, stamattina abbiamo riposato mentre oggi stasera e domattina ci alleniamo per preparare al meglio la partita. Sappiamo di giocare contro la squadra Campione d’Europa contro cui abbiamo già giocato due volte due stagioni fa. Sia noi che loro non saremo al completo, sappiamo che sarà una gara complicata che affronteremo con tranquillità provando a giocare la nostra pallacanestro e difendendo meglio della gara con Lucca, così possiamo metterle in difficoltà. Sarà dunque fondamentale mettere tanta aggressività in difesa e impedire a Ekaterinburg di trovare soluzioni facili. Hanno tantissima qualità e talento offensivo, dovremo provare a togliere loro un po’ di confidenza. Per ciò che riguarda il nostro di attacco dovremo muovere la palla e sfruttare a nostro vantaggio le situazioni di gioco a metà campo, fronte e spalle a canestro. Abbiamo bisogno di un atteggiamento difensivo diverso, aspetto su cui dobbiamo crescere ancora tanto”.

Umana SpaErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIROIntesa San Paolo Rbm Salute

6 Commenti in questo articolo

  1. Abdul-Jabbar

    Ad memora: com Steinberga, Petronyte, Anderson J. e Macchi + Carwngelo & Co.
    https://www.reyer.it/euroleague-women-ummc-ekaterinburg-umana-reyer-venezia-97-44/

  2. Dado

    Ok Tutto.. PERO’.. cerchiavo di visualizzare alcune cose:

    1) UMMC sarà senza Griner, Quigley, e con discreta facilità anche Jones. Senza queste 3 giocatrici UMMC rimane un’ottima squadra di EL ma NON è quella stratosferica che ha vinto (e vincerà?) La coppa quest’anno. Sottolineo il NON. Senza queste 3, rimane un’ottima squadra di Eurolega comunque, ma contro la quale possiamo giocarcela benissimo.

    P.s UMMC di quella partita aveva Griner-Quigley-Jones, hai presente? Quella di domani NOOOOOOOOOOOOO

    2) Ribadisco, senza queste 3 giocatrici, ovvero con praticamente le sole russe, UMMC ha una taglia simile alla nostra, per il resto ogni giocatrice ha 2 braccia e 2 gambe come le nostre Leonesse. E scenderanno anche loro in campo in non più di 5!

    3) Quello che UMMC ha in più di noi è la capacità di tenere la concentrazione per 40 minuti.. e di approfittare per questo dei cali difensivi/offensive delle contendenti..per creare dei GAP, anche psicologici, Non Cascateci dentro!.. sono CINICHE e CONCENTRATE, come le nostre Ragazze ERANO lo SCORSO ANNO. Ragazze.. VI RICORDATE? O dimenticato tutto? Siete sempre VOI!

    4) Dovesse anche esserci J.Jones.. ovviamente lo scontro si farebbe più fisico, ma ancora gestibile.

    5) Le nostre giocatrici non sono più gattine bagnate ed inesperte, sono Veterane con esperienza di partite internazionali, Partite con le relative nazionali di appartenenza e lo scorso anno hanno imparato a vincere, anche partite apparentemente impensabili, oltrechè trofie, con grinta e carattere. Ragazze vi ricordate anche questo??

    6) Alle nostre Leonesse Azzurre… vogliamo approfittare di dare un chiaro segnale del vostro valore, talento ed esperienza, che faccia 4000 e passa Km via etere.. e sia un monito per le varie squadre di ragazzine che cercheranno quest’anno di mettervi nel sacco nella stagione LBA e rubarvi il posto in Nazionale?

    7) Da TUTTE mi aspetto una partita al massimo, con concentrazioni per 40 minuti, unghie e denti affilati!!!!!!!!!

    8) Se Petronyte non conclude la partita con lividi e graffi, lasciatela in RUSSIA!

    AGGREDITE!!!!!!!! CONCENTRATE SUL PEZZO PER 40’!!!
    FORZA REYER!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Dado

    Ovviamente Trofei e non Trofie!

  4. Abdul-Jabbar

    Beh…non è che le “trofie” mi dispiacessero poi tanto 😉
    https://www.spaghettiemandolino.it/blog/579-trofie-pesto-genovese-abbinamenti-ricette-storia.html

  5. Abdul-Jabbar

    Hai fatto bene Dado a stimolare ed incitare le nostre.
    Nonostante ciò reputo questa una delle partite del Girone che anche se non la vinci non cambia nulla. Sono altre le gare su cui puntare. Ovvio che 2 punti inattesi farebbero comodo ma con le dirette avversarie invece (spero lo siano “dirette”) non si può sbagliare assolutamente (Praga, Mosca e Salamanca)

  6. Dado

    Paolo e soprattutto da una parte Quigley-Jones-Griner, dall’altra Liberalotto. Considerati entrambi fattori.. il 50ello poteva anche starci..

    Ma domani è una storia DIVERSA!!!!!!!

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •