Ottimo allenamento congiunto con Verona al Taliercio

07 Settembre 2022

Allenamento a porte chiuse al Taliercio che ha visto sfidarsi l’Umana Reyer Venezia e la Tezenis Verona. Orogranata senza De Nicolao (febbre) e Parks (infortunio al pollice).
Primo quarto equilibrato giocato a discreti ritmi con Derek Willis e Karvel Anderson in evidenza. Per Venezia esordio di Jayson Granger e buona presenza sotto i tabelloni di Yankuba Sima.

Nella seconda frazione i due coach provano nuovi assetti: Imbrò da una parte e Bramos dall’altra trovano eccellenti soluzioni dall’arco. L’Umana cerca il gioco corale e trova le giocate di Moraschini e Granger, nella Scaligera, invece, è protagonista Aric Holman.

Nel terzo periodo le due squadre continuano a giocare con buona intensità difensiva. Granger giostra nel ruolo di play, insieme a Minincleri e Moraschini che si fa notare anche con un bel canestro con fallo subito.

Nel quarto e ultimo periodo un paio di incursioni di Davide Casarin accendono il match, seguite da due bombe di Granger innescate da Freeman. Ottimo il quarto soprattutto a livello difensivo degli uomini di De Raffaele che continua a ruotare i giocatori per distribuire i minutaggi.

Umana SpaRB CareErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIRO

1 Commenti in questo articolo

  1. Jim McDaniels

    Ma nemmeno i punteggi quarto per quarto?

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login