Umana Reyer Venezia – Fortitudo Lavoropiù Bologna 92-76

18 Aprile 2021

Parziali: 22-15; 46-40; 69-61

Umana Reyer: Casarin 7, Stone 9, Tonut 26, Daye 3, De Nicolao 5, Campogrande 8, Clark 10, Chappell 7, Mazzola 3, Cerella, Possamai, Watt 14. All. De Raffaele.
Fortitudo: Banks 16, Aradori 15, Mancinelli 1, Manna, Pavani, Fantinelli 5, Baldasso, Cusin 8, Withers 15, Totè 16. All. Dalmonte.

A due giornate dal termine della regular season, l’Umana Reyer consolida il quarto posto in attesa dei recuperi di Sassari. Al termine di un match disputato a viso aperto da entrambe le contendenti, gli orogranata piegano con un’ottima prova di squadra e un Tonut ancora una volta mvp la Fortitudo Lavoropiù Bologna 92-76.

Lunga la lista degli assenti (Bramos, Fotu e Vidmar tra gli orogranata, Saunders e Hunt tra gli ospiti), con starting five formato da Clark, Tonut, Chappell, Stone e Watt. Segna per primo Banks, a cui risponde Watt e il primo vantaggio dell’Umana Reyer è il 5-4 all’1’30” sulla tripla di Clark. La Fortitudo tocca il massimo margine sul 5-8 al 3’30”, ma la risposta veneziana è l’8-0 firmato da Watt e dalle triple di Tonut e Clark (13-8 a metà periodo). Gli ospiti si riavvicinano sul 13-12 e sono sempre le triple (due di Stone) a siglare il +5 Umana Reyer (19-14 al 7’). Il primo fallo del match, di Chappell, arriva dopo oltre 7’, poi gli orogranata aggiornano con una nuova tripla (di Casarin) il divario sul 22-14, chiudendo infine i primi 10’ sul 22-15.

Bologna comincia meglio il secondo periodo (3-11 in 3’30”, con solo Campogrande, da 3, a segno per i padroni di casa) e si riporta avantisul 25-26. La risposta dell’Umana Reyer arriva interamente dalle mani di Tonut, che inizia con un gioco da tre punti a cui aggiunge due triple per il 34-28 a metà periodo. Gli ex Totè e Aradori sono i più ispirati della Fortitudo, mentre Tonut non si ferma in un match sostanzialmente in equilibrio. Gli ospiti raggiungono il pareggio a quota 38’ al 18’, poi Daye mette la tripla dall’angolo e Chappell risponde a Totè con 5 di fila, compresa la tripla sulla sirena che manda le squadre negli spogliatoi sul 46-40.

Anche la ripresa comincia con la Fortitudo che riesce a riavvicinarsi fino al -2 (47-42 al 22’), ma spendendo subito dopo il bonus. Anche l’Umana Reyer arriva al limite dei quattro falli in soli 3’, anche se la risposta, non bloccata dal time out ospite, è un 9-0 firmato da Stone (da 3), Watt (schiacciata su lancio di Stone in contropiede), Tonut (due liberi) e De Nicolao. Nel 56-47 al 24’30”, gli orogranata entrano molto di più nel pitturato e, in difesa, alzano l’intensità, anche con il pressing. Dalla lunetta, Bologna prova a rientrare ancora (60-56 al 28’), anche se Clark apre e chiude un nuovo parziale di 9-2 per il 69-58, che diventa 69-61 con il finale 3/3 dalla lunetta di Banks.

L’inerzia, in ogni caso, resta in mano all’Umana Reyer, che imprime l’accelerazione decisiva in avvio di ultimo periodo, portandosi sul 78-61 al 32’30 con la tripla e il sottomano rovesciato di Campogrande prima e i liberi e il canestro di Tonut poi. Dall’80-63 di Casarin al 33’, la Fortitudo prova l’ultimo sforzo per riaprire la partita, con un parziale di 0-10 che la porta sull’80-73 al 35’30”. De Nicolao e Tonut, però, la ricacciano subito indietro e, dopo una fase di gioco in cui la foga prevale sulla lucidità, Watt chiude virtualmente i giochi sull’87-73 al 37’30”. C’è solo il tempo di aggiornare il punteggio: sull’ultimo canestro di Casarin il tabellone dice 92-76.

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIROEuroLeague TVIntesa San Paolo Rbm Salute

89 Commenti in questo articolo

  1. claudio reggiani

    che bel muro verginello…un grande wdr che portera la reyer in finale…vieni da noi walter con te vinceremo la coppa

  2. gian

    FORZA GRANDE REYER

  3. VICE-admin

    Attenzione ! È vietato scrivere le seguenti frasi :
    Scarso impegno difensivo , sembrava L intensità del torneo di caorle , serve un centro , quando esce watt tiriamo solo da tre , vietato citare i piccioni , quando giocheremo ogni due giorni come faremo a far respirare watt , stone dsye è mazzola in 5 non possono giocare , la fortitudo squadra de neti, quanta amarezza in queste sterili vittorie .
    Forse nessuno scrive perché sapevate già che queste cose non sono accettate …..

  4. cesare

    Bravi ragazzi! Come sempre cerchiamo di arrivare ai play-off al meglio, dopodiché “i soldai se conta aea fine!”

  5. Fantastico vice admin!!

  6. Nanevianello

    Ci vuole altro per certificare lo stato comatoso del blog ?

  7. yam9001

    Bella vittoria, ma tutte le voci di smantellamento mi fanno stare male

  8. Rast_rast

    La pesantezza di vice admin, paladino del nulla, ridicolo difensore della “libertá” di espressione e sdoganatore dell’eccesso verbale sta facendo il possibile per far implodere il blog.

    Forza Reyer.

  9. reyerinoabologna

    Dai, teniamoci il quarto o quinto posto e via con i playoff

  10. gian

    Senti Reggiani, a parte la tua sportività che rasenta il ridicolo, pensa a tutti gli insulti che esistono al mondo ecco ti riguardano.
    Sei una povera demenziale persona che oltretutto sta soffrendo da anni la mancanza di soddisfazioni per una squadra che ha speso una marea di denaro senza avere quello che avrebbe desiderato.
    Ora scrivi nel blog della tua squadra e lasciaci in pace. I tuoi pareri non ci interessano e se ti divertono tanto mi rendo conto che la tua infantilità rasenta la stupidità.
    Tu nella vita non devi aver null’altro per dedicarti a scrivere una marea di stupidaggini verso una squadra che non è la tua.

    *********

    Ora per ADMIN: io sono d’accordo che offese, parolacce e termini poco consoni non debbano essere usati, però anche i comportamenti di questo essere mi sembra che non siano corretti e non fanno certo parte della libertà di espressione.
    Credo che bisognerebbe che lei intervenisse.

  11. canestrelli

    Dopo le vittorie contro Brescia e Varese è arrivato anche il successo contro la Fortitudo. Al di là dei punti che sono necessari per garantirsi un quarto o un quinto posto nella griglia playoff, credo che queste partite siano servite a WDR per fare dei test interessanti e soprattutto utili in vista delle partire che conteranno di più. Vorrei sottolineare il fatto che quello che fa WDR talvolta non è ben compreso da qualcuno di noi. Far giocare un giocatore piuttosto che un altro, mettere in panchina uno che sta andando bene, far giocare atleti in ruoli diversi, fare cambi incomprensibili a molti, non è casuale o frutto di un capriccio, ma propedeutico a quello che vuole ottenere e che poi riesce quasi sempre a ottenere nelle occasioni che contano. Tenendo presente che lui i giocatori li conosce a memoria perché li segue passo passo quotidianamente.
    Qualcuno potrebbe obiettare che anche questa sera Clark è stato impiegato solo 13’ contro i 22’ di De Nicolao e i 27’ di Chappel. Ma, a parte che De Raffaele si fida molto della solidità di quest’ultimo, credo che il modesto utilizzo di Clark sia dovuto al fatto che ci vuole del tempo perché il giocatore assimili completamente la filosofia dell’allenatore, che è quella di dover essere pronto in qualsiasi momento, non solo quando sei in stato di grazia. Il vero Clark, WDR se lo riserva per i playoff.
    Intanto sta plasmando Campogrande: oggi si sono notati i progressi del giocatore, non tanto nel tiro, che è la sua specialità, quanto in difesa. Non lo avevo ancora visto così energico e determinato nella marcatura. E l’utilizzo di Casarin come play è un esperimento che può venir buono in un’ottica di giocatori intercambiabili.
    A quei pochi che non capiscono De Raffaele e che non vedono l’ora che se ne vada, dico: pazientate un altro po’.
    Quanto alla partita di oggi il risultato è lo specchio fedele della differenza tra le due squadre, sempre che Bologna 2, con due soli stranieri e con giocatori individualisti, sia da considerarsi una squadra.
    Per finire vorrei spendere una parola su Stefano Tonut, sempre pronto e disponibile, ora gioca anche con grande serenità e fa vedere tutta la classe di cui dispone.
    E’ vero, VICE-admin, manca un lungo, speriamo che la società riesca a rimediare in qualche modo.

  12. paper861

    io parto dal presupposto che le vittorie son sempre belle, chi l’avrebbe detto che senza il capitano avremmo infilato una serie di vittorie cosi numerose!!poi i p.o. sono un altra cosa, ha perfettamente ragione canestrelli nel dire che gli esperimenti di WDR sono mirati ai p.o. sono sicuro che ai P.O il buon Cerella gioceherà ben di più di quanto sta facendo ora. quindi piena fiducia in questa squadra/società con la speranza di poterci gustare qualche partita in presenza…anche per testare come funziona l’aria condizionata in giugno…mai sperimentata prima!!FORZA REYER

  13. yam9001

    No canestrelli, sono d’accordo con te su tutto, ma wdr ci lasci no. Mi sento un dolore allo stomaco al solo pensiero.

  14. Viste le sofferenze sanitarie con cui la squadra convive, direi quasi costantemente in questa stagione, la vittoria è comunque un segnale positivo. Tonut sempre in formato super mentre Daye ultimamente el xe un fia’ smegoia’. Speriamo si riprenda.
    WDR anch’io lo vorrei sempre in Reyer ma so che non potrà essere così. Prima o poi il distacco ci sarà e non solo il suo.
    Speriamo sia… POI..
    Forza Reyer!

  15. Cimbro

    Buongiorno, vi seguo da tempo perchè tifoso Reyer e soprattutto perchè trovavo questo spazio fonte di approfondimento per una persona come me con una scarsa cultura cestistica .
    Spero si ritorni presto ad un blog partecipato

  16. Admin

    Il blog è nato come luogo di discussione, confronto e aggregazione. Siamo tra le pochissime società in Europa ad ospitare commenti direttamente sul nostro sito ufficiale e non abbiamo mai cancellato messaggi di critica, anche feroce. Certo, si può discutere sulla partita o su qualsiasi altra cosa che sia pertinente al mondo del basket; quello che non accettiamo sono le offese alle Persone: e un atleta (professionista o meno) è prima di tutto una Persona. E questo è ciò che confermiamo come principale linea guida per chi vorrà continuare a partecipare attivamente in questo spazio. Se poi qualcuno vuole esercitarsi nella fine arte del sarcasmo continui pure: sarà il lettore stesso che giudicherà l’intelligenza di chi si sarà espresso in tale modo. Quando però il sarcasmo supererà il limite del buon senso dovrà cercarsi un altro blog su cui impegnare il suo tempo. Relativamente poi al fatto che qualcuno parli di censura, diciamo che è alquanto singolare che sullo stesso spazio dove vigerebbe la censura si possa dire di essere censurati… Detto ciò confidiamo che chi vorrà continuare ad essere attivo su questo blog continui a farlo nei termini e alle condizioni sopra riportate e sempre nella logica di vicinanza alla Squadra vieppiù in una franca dialettica.
    In questa stagione la lontananza fisica dei nostri sostenitori è la cosa che ci manca di più. Speriamo che quanto prima si creino le condizioni di poter riaprire il Taliercio e quindi superare un periodo che sicuramente non ha giovato alla nostra comunità sotto tanto punti di vista. E quindi, con ancora maggiore forza: “Duri i banchi e forza Reyer!”

  17. provolino

    Io non avevo offeso nessuno e il mio commento è stato cancellato.

  18. Bill

    Admin:apprezzo il tuo post di oggi ma voglio precisarti che io,come altri,non abbiamo in nessun modo offeso nessun atleta o altra persona della societa’,personalmente,nel post cancellato mi sono detto perplesso relativamente ad una dichiarazione post partita,e il vedermi “bannato” mi ha lasciato alquanto sconcertato.
    Per mio conto “l’incidente” puo’ ritenersi chiuso,fermo restando che mi sentiro’sempre libero di condividere qui dentro sia le mie gioie che i miei dubbi.
    Condivido pienamente quanto hai scritto nelle ultime tre righe.
    Forza Reyer Sempre!

  19. paolog

    A Venessia se dise: xe peso el tacòn del buso…

  20. yam9001

    Grazie admin. La mano tesa ti fa onore. Sono sicuro che l’intelligenza delle persone farà il resto. Il tempo guarisce tutto, la reyer, cioè tu admin, farà il resto
    Forza reyer. Sempre

  21. VICE-admin

    Il sarcasmo è indubbiamente una fine arte che corre sulla lama del rasoio . Se resti di qua cadi nel banale sei vai di la’ significa che hai esagerato e non va bene . Ringrazio admin per i consigli di cui ho sempre fatto tesoro . Ringrazio Paolog perché i detti dialettali sono sempre puntuali ed efficaci . Caro admin io sono sarcastico ma si capisce sempre quando dico la verità o quando rido della verità . Questo dovrebbe valere per tutti . Cosa dire agli amici bloggisti bannati pur non avendo offeso . A volte la verità offende più delle offese .

  22. fabioz11

    Condivido in toto considerazione di paolog, infatti se admin voleva riavvicinare le parti, per me ha fatto effetto contrario, dimostrando ancora una volta poca democrazia e buon senso.
    Inoltre mi tovo d’accordo con il vice admin :la verità offende più delle offese

  23. Grazie Admin per aver risposto.

  24. provolino

    Dai paparino, non arrrabbiarti. É solo una partita. Ti piace la menta, eh? Questo è il commento che mi è stato cancellato. Giudicate voi

  25. VICE-admin

    Provolino hai posto un interrogativo decisivo . Se admin lo cancella dinuovo, farà nuovamente arrabbiare molti per L eccessiva severità . Se invece non lo cancellerà avrà un comportamento disallineato verso quanto fatto in precedenza . Difficile dilemma .

  26. claudio reggiani

    senza wdr la reyer non avrebbe vinto quello che vinto…valorizzando fior di giocatori primo su tutti tonut…

  27. yam9001

    Eh sì, wdr ha compiuto imprese. Chiaro ognuno poi cerca di superarsi, per cui ogni sua scelta è condivisibile. Dispiace, perché ormai era come il sole. Sai che la mattina sorge. Che fa parte della tua vita.

  28. claudio reggiani

    walter e tonut a milano ce li vedrei bene se il grande vecchio decidera per la sostanza…per ora e’ incontestabile…per ora

  29. Dado

    Io l’intervento dell’Admin lo apprezzo, e sebbene sia già ‘discusso’, mi piace vederlo (e mi sembra) più come un assist che come una palla persa.

    Vorrei chiarire che la mia assenza o scarsa frequenza non è frutto di risentimenti, puntigli, o avvertito senso di offesa/ingratitudine, censura o quant’altro.. anche se non nascondo che il primo pensiero a caldo sia passato per quei lidi.. piuttosto è frutto di una considerazione più generale relativa al periodo, e che provo a spiegare.

    Da un anno a questa parte anche tutto il mondo dello sport sta attraversando un momento molto difficile, e che sta ancora continuando. In questi mesi sia in eventi isolati come per esempio i mondiali di Sci di Cortina, sia per i campionati che si stanno avvicinando alle fasi conclusive come la LBA, che per quelli che sono appena partiti, come ad esempio il moto mondiale.. ho letto e sentito tipi di considerazioni e commenti mai sentiti prima in molti anni. In questi mesi l’impressione è che nel mentre tutti con buona volontà cercano di offrire o ricercare un senso di ‘normalità’, di normalità effettiva ce ne sia ancora poca.. Le emozioni positive/negative viaggiano a fior di pelle, e gioie e frustrazioni sembrano alternarsi più rapide del solito, e più ‘amplificate’. L’impressione è che mancando molte delle componenti che rendevano lo sport l’affascinante spettacolo che ben conosciamo, prima fra tutte la presenza dal vivo.., e non avendo ancora prospettive certe, ci si ‘rintani’ con ancor più intensità degli anni passati nella speranza del risultato agonistico (vittoria/qualificazione/trofeo), con le relative emozioni/frustrazioni che ne derivano.

    Vista quindi la particolarità (e delicatezza) del periodo.. rispetto che perdermi in discorsi che potrebbero essere davvero aleatori, preferisco una temporanea pausa, intervenendo magari solo saltuariamente. Ma leggo sempre.., e con passione e tifo sempre al massimo.

    Aggiungo solo che sul Gazzettino di oggi è uscito un articolo di cui ho apprezzato particolarmente 3 passi:

    (1) L’istantanea di ‘particolarità’ di tutta questa annata.. che affiora in più parti dell’articolo (2) La necessità di un centro a supporto di Watt per i P.O. con comprensibili opzioni.. (3) La percezione attraverso tutto l’articolo dell’incredibile lavoro che sta facendo WDR (che stimo moltissimo), per migliorare tutto il numeroso roster e senza distinzioni. Chapeau davvero a Walter. (e congratulazioni a chi ha scritto l’articolo.. per contenuti, tempismo e contestualizzazione..).

    E ora testa alle nostre ragazze.. e vediamo se quella birichina della Matilde ce ne rifila 23 di nuovo..
    Un caro saluto a tutto il Blog.

    P.S. WALTER è un Mito Assoluto.., gli Auguri sinceri sono per tutto il meglio, ..certamente il sogno sarebbe che possa essere per la Reyer e per la Città di Venezia quello che Popovich è stato ed è per gli Spurs e San Antonio..

    FORZA REYER!!!

  30. Nanevianello

    Bene Admin per quanto mi riguarda. Anche se resta la sensazione di un cambio di scrivente rispetto al ( anche recente ) passato .

    Bene la Reyer e bene , ci mancherebbe Wdr . Io spero resti. Mi sembrano ingenerosi i desiderata di qualcuno .
    Parliamo di Messina, non del primo che passa . E parliamo di una squadra che è approdata alla fase finale di Eurolega. E che vincerà , io ne sono convinto, il campionato . WDR è bravissimo ma dovrà, per consacrarsi farlo vedere anche in una realtà diversa da quella di Venezia . Che per tanti fattori è unica .
    Poi è inevitabile che in un contesto unico ma ristretto ( causa impianto eccetera ) come quello Veneziano, i migliori dall’allenatore ai giocatori possano ambire a traguardi più ambiziosi rispetto a quelli che può offrire la Reyer .
    Sauto alcuni amici, da Canestrelli a Paolog a Betty e soprattutto Dado il cui intervento condivido. Ho ripescato l’articolo del Gazzettino : è lucido e onesto .
    Spero che il blog torni a popolarsi delle firme che hanno contribuito a renderlo tale . Admin ( magari non delle sette leghe ) un passo l’ha fatto . Provino a farlo anche gli amici . Questo almeno è il mio pensiero .

  31. Ary

    Ringrazio admin per la risposta e il chiarimento . Il mio non è un risentimento personale in quanto mai nulla mi è stato censurato ma è obbligatorio prendere le parti di gente che mai ha offeso e sempre ha scritto con amore e dedizione . Ho dubbi sul penultimo intervento di admin e credo che nn sia lo stesso che ha scritto oggi. Cio lo apprezzo. Voglio ringraziare dado, Fabrizio , Nitran , etttssso , Gian, giama, nane e Bill per le parole e i pensieri espressi .ora spero che si possa riprendere a scrivere con tranquillità ed entusiasmo. Aggiungo ovviamente che vorrei sentire le voci di norm e veart .
    Un grande abbraccio a Fabrizio sempre sperando che le sue profezie di ritorno al palazzo diventino realtà.
    PS. Voglio fare il massimo encomio al ns coach, sempre da me difeso ma soprattutto ammirato in questo blog . Mai nessuno è riuscito a portare una squadra a tali livello di intensità e coesione con punte di alta spettacolarità. Mai avuto dubbi su di lui. Persona e sportivo di alto rango e dotato di intelligenza superiore. D’altronde era un play…… Spero che lui e Tonut diventino bandiere di una società non comune e con dei credo sportivi molto alti. Duri i banchi !

  32. Ostregafioi

    Ieri sera ho postato un commento. Non è stato pubblicato. Ecco, credo che Admin non centri nulla. Secondo me è stata una banale anomalia tecnica. Recentemente uno o forse due post sono stati effettivamente cancellati da Admin. Altri “innocui” come quello mio di ieri sera non si sono pubblicati perchè erano appunto dei “falsi positivi” – anomalie tecniche per intenderci- ma per altri più pessimisti di me sono diventati nel contesto come benzina spruzzata sul fuoco. La riprova è per esempio il post di Colovini. In quel caso Admin è intervenuto rispondendo, non cancellando! Non alimentiamo tristezza gratuitamente e lasciamoci alle spalle l’episodio perchè non poter condividere la vittoria di domenica come siamo abituati rappresenta un momento di tristezza gratuita che in questo periodo proprio non ci vuole. I contenuti sono sempre stati liberi qui dentro. Ma se il modo con il quale vengono offerti è fuori le righe allora non può andare bene. La libertà è una bella cosa ma già quando si è in due esiste in mezzo una linea di confine che va rispettata, se siamo in tanto le righe aumentano. La libertà assoluta la possiede solo il dittatore. Per tutti gli altri deve essere vigilata e limitata.
    Chiudo dicendo che la vittoria contro Bologna2 mi è piaciuta, compreso i quintetti sperimentali.

  33. norm nixon

    ary…e’ la seconda volta e mi auguro sia l’ultima che intervengo per distinguere la mia posizione da tante altre. Non e’ che io stia in silenzio per quel che e’ accaduto…visto che nella fattispecie erano gia’ 10 giorni che non intervenivo sul blog…questo prima di tutto il can can che e’scoppiato. Semplicemente in questo periodo non ho nulla da dire come mi e’ capitato tante altre volte. Stop. I miei interventi a riguardo sono stati puramente concettuali a livello di modus pensandi…riferiti a dinamiche di sillogismo di pensiero e questo a prescindere che mi sia schierato da una parte o dall’altra. Il postulato qua dentro deve essere chiaro per tutti e sul postulato si svolge il teorema con delle inevitabili varianti. Se le varianti ti aggradano resti…se le varianti non ti aggradano te ne vai. C’e’ poco da dire.

  34. RaffaelePisu

    @norm che ti risulta su wdr Virtus e vitucci reyer????io ho sia riscontri che smentite…ho poi letto di reyer che sta preparando squadra per assaltare la prossima Eurocup con wdr in panca…

  35. norm nixon

    raffaele…non ho notizie certe. Solo supposizioni anche sentendo piu’ fonti che ritengo autorevoli. Ci sono troppe variabili da considerare e personalmente non spreco inchiostro per postare supposizioni o scenari immaginari…come sta facendo piu’ di qualcuno. Se so scrivo…se non so non scrivo. Un conto e’ dire e scrivere che a questa squadra serve un lungo di qyalita’ come il pane…e un altro e’ giocare al toto allenatore.

  36. norm nixon

    poi se mi chiedi che opinione ho io della possibilita’ per wdr di finire alla virtus….ti rispondo che gli auguro vivamente di non andarci. Ma ovviamente e’ solo una mia opinione.

  37. Pelluto66

    Admin puoi fare e disfare come ti pare ,sei il Padrone di casa…detto questo prendi atto che hai disintegrato un blog pieno di passione…io non tifo Reyer ,tifo pallacanestro e non ho MAI letto nulla di offensivo da parte di coloro che scrivono qui, ma solo critiche od elogi..certo che fa’ strano vedere questa presa di posizione dopo anni di commenti ,forse è cambiato chi dirige e segue questa pagina…p.s
    Poi però sulle cazzate che scrive qualche tifoso “avversario” silenzio assoluto, mah…cordiali saluti

  38. Ostregafioi

    Pelluto66, io invece si le ho lette le offese sulla squadra. Sono state scritte cose, che in faccia ai giocatori nessuno avrebbe avuto il coraggio di dire. Se avessi davanti Day per esempio, gli direi che è un periodo che sta giocando male, non alla sua altezza,che deve essere meno nervoso. Al contrario non gli direi mai in faccia che lo prenderei a calci in culo per come gioca. Due modi diversi per affermare la stessa opinione. Ma tu accetteresti che qualcuno si rivolgesse a te in questi termini? Non sbagli proprio mai nella vita? Forse non lo avete capito, ma sono i modi e non i contenuti che devono essere rivisti. Tanto è vero che certe pesanti critiche espresse in dialetto vengono passate perchè in quanto tali assumono una forma più simpatica. La stessa espressione tradotta in italiano verrebbe bannata.
    Comunque Admin non ha ancora rovinato nulla, perchè il blog siamo Noi e dipende da noi dimenticare l’accaduto e riprendere a scrivere. Però ci vorrebbe anche un po’ di coerenza: se decidete di non scrivere più (non mi riferisco a te Pelluto66), e allora non scrivete più per favore, nemmeno per dirlo perchè altrimenti diventate più fastidiosi di Reggiani. Uno che invidia la nostra squadra e molto meno la sua tifoseria capace di dividersi per una monata come questa che è successa.

  39. RaffaelePisu

    @norm in merito al lungo????

  40. norm nixon

    raffaele….zero. Per ora.

  41. gian

    Comunque grazie Admin per l’intervento. Ora propongo a tutti di mettere una pietra sopra le polemiche e continuare a sostenere la nostra squadra e la nostra società.

  42. yam9001

    Al 100,,% Gian

  43. claudio reggiani

    spelluto non ti prendere troppo sul serio diffido da chi lo fa in maniera maniacale,ostrega tu parli di invidia io di apprezzamento capisci il diverso modo di pensare lo sport non solo il basket..via ora avete fatto pace datevi un bacino

  44. Nanevianello

    Un secondo e centesimi per disegnare da rimessa uno schema alla Brad Stevens e vincere gara uno di euro lega. Bayern beffato ma grande il lavoro di Ettore messina.grande allenatore che riesce a spremere pepate anche quando la vena sembra essersi esaurita.finale emozionante di una armani bayern mai banale

  45. Nanevianello

    Pepate

  46. Nanevianello

    Pe pi te

  47. canestrelli

    Ciao Nane. Non seguo il basket NBA, non so quindi se Messina ha disegnato uno schema alla Brad Stevens, a me è venuta in mente la rimessa preparata da Burgos, l’allenatore del Valencia nella finale di Eurocup femminile. Quasi identica e dalla stessa posizione. Anche Trinchieri probabilmente poteva fare meglio e non lasciare del tutto sguarnita l’area davanti al canestro.
    Però, come a Barcellona contro il Badalona (la lingua batte dove il dente duole!) tu rivolgi tutte le attenzioni possibili a quel settore e poi Galvin, il lungo che non t’aspetti, ti piazza il tiro da fuori.
    Bravo comunque Leday a smarcarsi al momento giusto.

  48. Pelluto66

    Reggiani non posso interloquire con te , hai il QI di una zanzara

  49. Dado

    Ciao Nane, certamente ottimo Messina, ma uno schema così puoi disegnarlo solo per attori di primo piano e molto esperti.. ti occorrono: (1) 2 tiratori [Chacho e Punter] che in questa stagione di EL sono stati un incubo dall’arco per le tutte squadre avversarie.. e che presumerai saranno marcati strettissimi per evitare il loro ennesimo buzzer beater. (2) Un portatore di blocchi dinamici [Hines] che riesca e spostarsi lateralmente anche di mezzo metro, e all’ultimo, per incrociare il passaggio del difensore avversario.. e soprattutto che riesca a farlo senza farsi fischiare blocco in movimento. (3) Un passatore di palla [Delaney] esperto e freddo/lucido nel tempismo.. visto che hai bisogno di un passaggio di misura scoccato con una esitazione massima di 2/3 decimi.. e (4) Un’Ala esplosiva [LeDay] con braccia lunghe che stacchi forte e galleggi in aria sopra le braccia avversarie per raccogliere il passaggio e appoggiare/schiacciare. Insomma, bene Messina.. ma StraBENE i giocatori nell’esecuzione..

    https://www.youtube.com/watch?v=vGxLpR5HNbc

    Se questo schema lo provi col nostro Watt o Vidmar a portare blocchi con postura tradizionale.. e, visti i loro corpaccioni, gli arbitri avrebbero quasi certamente fischiato Blocco in movimento in uno dei 2 portati.

    Ciao Canestrelli, l’ha ricordato anche a me.. anche se questo schema aveva una complessità maggiore. Riguardando invece quello di Burgos.. devo dire che Pan e Anderson avevano cambiato bene per evitare la tripla di Ouvina dall’angolo.. capisco meno invece perchè Fagbenle e Howard fossero più preoccupate a marcare Gulich e Carrera a 5-6m dal cesto. Anche qui però il blocco l’ha portato Bec Allen, la loro giocatrice di più grande esperienza e talento.. che si è poi liberata pure sull’arco per eventuale tripla..

  50. Leonesso

    @canestrelli la differenza con la finale di EC è che nel nostro caso c’è stato un evidentissimo mismatch. Considerando che nel femminile gli alley oop non esistono per evidenti ragioni fisiche e atletiche in quell’ultima azione la cestista spagnola avrebbe dovuto sbattere contro Petronyte. Punto.

  51. cesare

    Tutto giusto, devi avere gli interpreti giusti per fare lo schema in modo corretto, ma anche un avversario che sul blocco di Hines si arena e sbilancia la difesa. Bravo Messina e bravo Rodriguez a tenerli a riportarli sotto

  52. Ary

    https://m.pianetabasket.com/amp/legabasket-serie-a/lba-alberto-tonut-da-adesso-in-avanti-si-parlera-tanto-di-mercato-soprattutto-per-stefano-225571

  53. Dado

    Giusto punto Cesare.. per arrivarci a quell’azione ti occorre anche un Leader che alla faccia dei vari schemi e giochi di squadra si prenda le responsabilità per riportarti la squadra in parità, piazzandoti prima magari 2-3 giocate/triple di fila e magari pure in isolamento, e il Chacho quest’anno l’ha fatto molte volte sia in LBA che EL, e come ha fatto molte volte per noi Daye, o anche Bramos e prima Haynes, Orelik etc.. e ora Stefano..

  54. Dado

    Cesare.. Il Bayern ha dormito abbastanza su quella rimessa, ma Hines è una volpe pazzesca.. ha fatto dei Blocchi con braccia incrociate davanti (simili a quelli della Allen..), muovendosi dove opportuno ma senza scontri fallosi, e ha tenuto prima Radosevic e poi Lucic vicino a se come una calamita, ma senza tenerli. Poi è andato a rimbalzo ed era pronto a staccare per un tap-in, ce ne fosse stata la necessità e tempo.

  55. Nanevianello

    Canestrelli, Dado

    lo schema a gioco fermo da rimessa e lob per un saltatore oltre la difesa avversaria, Stevens l’ha usato con i Celtics più di una volta .

    Ho qualche riserva a paragonare l’azione dell’Armani con con quella che è costata la Coppa alle Ragazze .

    Messina ha ” costruito ” . Più evidenti i meriti ( anche con un poca di fortuna ) di Milano, piuttosto che i demeriti del Bayern che comunque aveva organizzato, a mio parere, una buona difesa . Tic è rimasto, viceversa, ” sorpreso ” . E sulla lunga avversaria è finita una piccola invece che una lunga granata o almeno una saltatrice .

    Bentornati a quelli che sono tornati . A Norm ( ciao ” guardia ” ) che un poco( credo ) di aver imparato a conoscere dico che lo immagino ( dagli scritti ) con il ” muso ” . E ho l’impressione ( a naso ) di conoscere il motivo. Forse .

    A tutti. Le indiscrezioni su possibili addii di WDR e Tonut sono nella natura delle cose. Spiace ( molto ) ma niente è eterno. Nel caso ( io spero tanto di no ) un abbraccio e un grande ” in bocca al lupo “. Sarà bello, comunque, vederli vincere altrove . Ma ” dentro “, io sono convinto, resteranno per sempre granata .

    Le indiscrezioni, comunque, circolano perchè sul fronte ” impianto ” la situazione resta più ferma di un paracarro. Purtroppo. O ci sono novità che mi sono sfuggite ?

    Intanto sarebbe già molto poter tornare a vedere il basket dal vivo. Speriamo .

    Un saluto al blog

  56. Leonesso

    Se proprio si deve chiudere un ciclo nel maschile speriamo se ne apra uno altrettanto ricco di soddisfazioni nel femminile.

  57. Bill

    Mah…queste indiscrezioni vengono fuori più o meno tutti gli anni,sia WDR che Tonut hanno ancora un anno di contratto,e non credo,mi sbaglierò,non lo onorino fino in fondo,poi in un anno può succedere di tutto…non credo fattibile neanche la strada del buyout:sono tempi magri.
    Dado,ho sentito l’altro ieri il nostro “comune amico” ha iniziato i P.O.si sente in forma sia fisicamente che mentalmente,mi ha detto che alla fine del campionato sentira’ il coach e che “se mi vorrà ancora” sarebbe felicissimo di tornare a Venezia,gli ho risposto che in quel caso vengo a prenderlo io…

  58. norm nixon

    Intanto la regular season potrebbe chiudersi già stasera…..vediamo che succede.

  59. norm nixon

    Tutto ok..si va avanti con le ultime due giornate e si spostano i playoff.

  60. norm nixon

    Ultima giornata spostata all’8 maggio e playoff via l’11 maggio

  61. norm nixon

    Mi correggo scusate..playoff via il 13 maggio.

  62. Stefania

    Grazie norm nixon e speriamo che…dopo lo slittamento della chiusura regular season ed inizio post season…ci sia apertura anche da parte del Governo sull’anticipare, invece, il ritorno al pala rispetto al previsto del 01/06…visti i luoghi di cultura e spettacolo dal 26/04 (Eureka!)… e lo dico in primis per le LEONESSE !!! 😉
    Grazie Admin, perché “solo chi fa, può sbagliare” e magari proprio per troppo amore, giacché è innegabile come qui nel blog Tutti abbiamo a cuore la ns amata REYER, perciò è molto importante che si sia ripopolato il confronto!
    Concordo con Bill e, da inguaribile ottimista, pur rispettando il convincimento granitico di anteporre prima il meglio per gli Altri, mi piace pensare per il ns COACH WDR e TONUT, che, tenuto conto che hanno quei valori e principi da Reyerini Doc (e da Persone Doc in primis!), ciò consentirà il proseguio con il cuore orogranata nel coltivare ancora INSIEME quei DREAMS che non si dicono, ma sappiamo e abbiamo Tutti nel cuore!!! 🙂 ❤ Le sfide non finiscono mai e sono più avvincenti proprio quando “l’impossible diventa possible”, se ci crediamo TUTTI!!! ❤
    FORZA REYER FOREVER!!!

  63. Dado

    Ciao Nane, devo essere onesto.. questi Celtics ‘Next-Gen’ non mi hanno mai particolarmente appassionato. Li ho guardati un po’ di più quando c’era Irving.. ma ti credo.. Stevens è bravissimo, e quando è necessario rischia pure. Ha in mano una squadra che non ha dei talenti puri quanto alcuni degli illustri predecessori.. ma pur sempre Ottimi giocatori, giovani, pimpanti, svegli e atletici..

    Bill, io sai come la penso sul ‘caro amico’.. oggi tra l’altro i suoi hanno passato il turno, lui è tornato dopo aver saltato alcune partite (non so perché). Ma comunque incisivo quando è servito anche oggi.. nella sfida back-to-back anche i suoi 15 punti e 5 assists (1 palla persa) con 7/7 ai liberi sono serviti.. per vincere (161-156).

    Leonesso, Bill.. come già scritto, e per rubare un termine ‘di moda’ mi sembra ci sia una tale tonnara in corso, tra Superleghe o meno, Brindisi isolata, Proposte di revisione del finale di stagione LBA (?), sorprese in EL (con Milano che vince al Buzzer.. e Zenit che vince su Barca..), Varie voci/prospettive di Mercato, etc.. che onestamente non mi attrae discutere.. aspetterò che almeno un po’ di sabbia si depositi per vederci più chiaro.

    Nel frattempo preferisco parlare di temi più apparentemente ‘semplici’ e/o spensierati.., tipo delle nostre Ragazze.. e a proposito, mi sono visto l’intervista a Kim Mestdagh che la Famila ha caricato sulla loro pagina. E’ Venuto fuori un pò di tutto.. che capisce l’italiano e lo parlotta pure, i piatti vicentini preferiti, escursioni e aree preferite, che vede Venezia come la squadra che affronteranno in Finale.. e che Venezia-Schio Giorgia Sottana (che poi interviene pure) l’ha definita il ‘Superclassico’ prendendo spunto dalla canzone di Ernia.. che la straniera che l’ha impressionata di più nella nostra LBA è stata Isabelle Harrison di Ragusa.. mentre l’italiana Elisa Penna.. etc.. etc.. insomma un pò di cazzeggio assortito ma almeno svagante, inclusi desideri di ritorno in WNBA, etc..

    Qui per chi fosse interessato: https://www.instagram.com/p/CN5XbP0KNL9/

  64. Ary

    Ciao Bill ! Concordo con te ! Metto a disposizione la macchina ! Come sempre le parole di Stefania infondono fiducia e positività ! Grazie e massima fiducia in wdr e società!

  65. Bill

    Ok Ary,fatta! Macchina io,te e Dado,il quarto posto libero x Lui….
    Cambiando discorso,ieri sera ho visto Virtus Vs TV,francamente TV inguardabile,ma non faccio l’errore di pensare che domenica sarà una passeggiata,però siamo sicuramente superiori.

  66. Bill

    Dado,ha saltato 2 partite per un fastidio ad una caviglia,risolto,poi è tornato ed è stato eletto MVP della serata.

  67. RaffaelePisu

    @Bill @Dado…..contenti voi…dura riprendersi….

  68. Ary

    https://m.pianetabasket.com/amp/legabasket-serie-a/lba-ferrari-fa-pulito-a-brescia-via-santoro-avanti-con-della-valle-e-vitucci-225712

  69. Ary

    Immaginate questo: la reyer prende un centro per i p.o. , aggiunge Vidmar e gioca molto minuti con Watt da 4. Secondo voi con Bramos che recupera cosa potrebbe diventare la Reyer????

  70. Bill

    https://sportando.basketball/venezia-in-arrivo-curtis-jerrells/
    Avremmo bisogno di un lungo e oggi esce questa…forse ci sono “problemi ” sul ritorno di Bramos? spero tanto di no,e Fotu? finita la stagione? mah…

  71. RaffaelePisu

    Ragazzi jerrells ha senso se non ci fosse Clark….questa squadra ha bisogno come il pane di un lungo……

  72. Leonesso

    lo danno per firmato

    https://www.basketinside.com/serie-a/mercato-serie-a/curtis-jerrells-torna-in-italia-accordo-con-la-reyer-venezia/

  73. VICE-admin

    Perfetto . Serve un centro e arriva una combo …, a meno che non si dia fatto male clark .,,,, vediamo se gioca domani

  74. Ary

    Sono d’accordo . Serve un lungo . Io nn mi priverei di Clark. Casomai di Chappell. Mah … Non discuto jerrells ma servirebbe un centro

  75. Dado

    Il Jerrells di qualche anno fa era un giocatore brillante, che calcava palcoscenici importanti e che abbiamo variamente apprezzato (o subito..).
    Il Jerrells di Oggi ha 34 anni, arriva da una stagione giocata nel campionato polacco con l’Anwil Wloclawek, che ha terminato la RS al quart’ultimo posto con un record di 10 Vinte e 20 perse. Inoltre ha disputato il suo ultimo match un mese fa. Non so che fondamento di verità abbia la notizia, ma immagino la Società abbia fatto nel caso tutte le giuste e ovvie considerazioni.

  76. Bill

    A Sassari stanno ancora festeggiando il suo taglio…ma ve lo ricordate che stagione fece? Spero sia la solita “bufala”

  77. Leonesso

    diciamo che finché non lo pubblica la società su questo sito rimane solo un’ipotesi.

  78. Tifosomediomona

    Speriamo sia un ipotesi reale quanto il Terrapiattismo!

  79. Tifosomediomona

  80. Bill

    Attento Tifoso,il Terrapiattismo ha milioni di seguaci…

  81. yam9001

    Vista così non si capisce. Noi comunque non siamo dentro la squadra, non viviamo il quotidiano…. vedremo. Certamente sembra una presa strana, molto strana

  82. Ary

    Io spero nel lungo . Quello serve , una guardia no. Clark sta ingranando non lo cambierei per jerrells.

  83. paper861

    Personalmente mai piaciuto jerrels, inoltre ha l’aria dello spaccone!! oltre a questo mi unisco a quinti vorrebbero un PIVOT!! Watt da solo non può fare pentole e coperchi e Mazzola in 5 non lo vedrei in nessuna squadra, mi da l’idea che giri al largo dalle zone calde e quando ci si trova invischiato fa falli puerili..spero vivamente che chi controlla il Blog riporti alla società il pensiero dei tifosi riguardo al centro considerato ch mi sembra di essere in buona compagnia per il CENTRONE…forza reyer ed emozionante rivedere la bomba di Szewczyk

  84. RaffaelePisu

    Jerrells probabilmente vorrà dire che bramos lo rivediamo ad agosto…

  85. RaffaelePisu

    Rivedremo

  86. Tifosomediomona

    Fosse così si prende un’ala piccola non un ‘altra guardia!
    Mi associo al coro NO guardie 34 enni, esplosive come un creme caramel, SI lungo grosso e (agonisticamente) cattivo.
    Se poi c’è un disavanzo e non si sa proprio come spenderlo, ho il mutuo della casa da estinguere…sono disponibile ad inviare l’iban.
    Se questo commento non piace lo si rimuova pure, me ne farò una ragione!

  87. RaffaelePisu

    Prendi una guardia e sposti tonut/chappell (più quest’ultimo) in ala piccola

  88. Bill

    https://sportando.basketball/venezia-obiettivo-mahalbasic-per-il-reparto-lunghi/
    Questo era l’anno scorso,per mio conto obiettivo da confermare! tanto più che quest’anno scade il contratto…

  89. Ary

    Magari Bill. Non capisco la bontà di tale operazione. In ogni caso Chappell ala non è adatto, Tonut adattabile ma se serve un lungo , non vedo perché prendere una guardia , per lo più bollita!

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •