Umana Reyer Venezia – Limonta Costa Masnaga 92-69

19 Aprile 2021

Parziali: 27-18; 51-31; 71-51

Umana Reyer: Bestagno 16, Howard 31, Pan 2, Natali 7, Anderson 19, Fagbenle 4, Meldere 2, Attura 5, Leonardi, Penna 6. All. Ticchi.

Limonta: Spreafico 2, M. Villa 13, Osazuwa 4, Caloro ne, Del Pero 12, Jablonowski 6, Spinelli 11, Allievi 6, Labanca ne, Toffali, N’Guessan 6, Nunn 9. All. Seletti.

L’Umana Reyer chiude 2-0 la serie di semifinale dei quarti playoff battendo la Limonta Costa Masnaga 92-63 e accede per il sesto anno consecutivo alle semifinali scudetto del campionato italiano.
Senza Carangelo, infortunata, nelle rotazioni delle straniere resta fuori Petronyte e partono in quintetto Attura, Anderson, Penna, Howard e Fagbenle. Dopo il 4-0 iniziale firmato da Anderson e Fagbenle, la partita resta in equilibrio fino al 6-5 dell’1’30”, con il primo mini allungo che arriva con la tripla di Attura al 3′ (11-5). Le squadre giocano meglio in attacco che in difesa, con ritmi alti, arrivando sul 16-11 a metà quarto, quando le orogranata infilano un nuovo 7-0 per il 23-11 al 7′, poi si chiude il primo quarto sul 27-18. L’Umana Reyer fatica a tenere gli uno contro uno e Costa Masnaga riesce a tornare a un solo possesso (27-24 al 12′), ma il time out di coach Ticchi rimette le cose in carreggiata, con un 8-0 in 1’12” per il 35-24. E il break continua progressivamente: 39-24 subito dopo metà quarto, 45-26 al 18’30”, 51-31 a fine primo tempo firmato da una Howard già a quota 18.
I ritmi non calano nella ripresa, che si apre con uno 0-5 Limonta. Ma l’inerzia resta orogranata, con Anderson e sempre Howard che trascinano l’Umana Reyer sul 64-40 al 26’30”. Tutte le ragazze schierate da Ticchi riescono però a dare il loro contributo e, al termine del quarto più equilibrato, il margine è immutato: +20, 71-51. Il risultato è ormai acquisito, con ampio spazio per tutte le ragazze, che riescono a iscriversi a referto. E il divario si allarga: 74-51 in apertura di periodo, 88-63 al 36’30”, 92-65 al 38′, quando Pan è l’ultima a segnare i primi punti personali. Poi le ospiti riescono quantomeno a limare qualcosa, chiudendo match e stagione con la sconfitta per 92-69.

Umana SpaErreàSetten GenesioMaserIl GazzettinoAlleghe sul lagoOrler TvCucina NostranaACTVAntolini Motorsjesolo.itDesparMSCQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaVilla CondlumerPM-InternationalJVF Jewel Virtual FairPalakissIMPRESA PASQUAL ZEMIROEuroLeague TVIntesa San Paolo Rbm Salute

2 Commenti in questo articolo

  1. Leonesso

    Stasera un “Forza !!!” speciale a Francesca Pan che gioca con grande impegno, difende sempre forte, ma ha le polveri bagnate da troppo tempo e, vista in prospettiva, i suoi punti pesanti ci mancano.

    Forza Leonesse ! Forza Reyer !

  2. Nanevianello

    Partita senza storia. Turno superato. Brave ragazze . Il difficile comincia adesso . Forza Pan ma anche forza Carangelo .

    Matilde tenuta a 13 punti . Ma a me MV piacerebbe vederla con la canotta della Reyer, la prossima stagione.
    Mi piacerebbe . Magari piacerebbe anche a lei .

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login

  •