Umana Reyer Venezia – Mincidelice JL Bourg en Bresse 78-81

18 Gennaio 2022

Parziali: 22-23; 39-45; 57-64

Umana Reyer: Stone 3, Bramos 8, Tonut 22, De Nicolao 10, Phillip 3, Echodas 8, Mazzola 6, Brooks 3, Cerella, Vitali 8, Watt 7. All. De Raffaele.
Bourg en Bresse: Sulaimon 12, Chassang 7, H. Benitez, Courby 2, Harris 19, Pelos 13, Jones 10, Williams 11, Roos, Julien 7. All. Legname.

Una tripla di Harris sulla sirena finale regala a Bourg en Bresse la vittoria al Taliercio nella prima giornata di ritorno della fase a gironi di 7Days EuroCup. Non riesce dunque all’Umana Reyer la concretizzazione di una bella rimonta, che l’aveva portata nell’ultimo quarto a passare in vantaggio anche di 3 punti dopo essere stata sotto di 10.
In attesa di Theodore e Morgan, presenti sia pure in borghese per la prima volta da orogranata al Taliercio, restano fuori Daye (che sta lavorando per recuperare dal problema alla schiena) e Sanders (sospeso). Oltre a Cerella e Phillip, torna invece a disposizione dopo il Covid anche Brooks. In quintetto partono De Nicolao, Tonut, Bramos, Mazzola e Watt. All’iniziale gioco da 3 di Pelos rispondono De Nicolao con un gioco da 4 e Bramos con la tripla del 7-3 all’1’30”. I francesi cercano di attaccare il ferro, l’Umana Reyer fa circolare bene la palla e colpisce dall’arco con buone percentuali: al 3’30” è 12-7 con la nuova tripla di De Nicolao. Con un parziale di 2-8, Bourg torna avanti sul 14-15 al 5’30”, ma rispondono subito Mazzola dall’arco e Tonut per il 19-15 al 6′ e, con gli orogranata che proteggono bene l’area, all’8’30” è di nuovo +5 (22-17) sulla tripla di Tonut. Il finale di quarto è però tutto francese, con gli ospiti avanti 22-23 al primo intervallo.
Il break di Bourg prosegue in avvio di secondo periodo fino allo 0-12 che significa 22-29 al 12′. Phillip, da 3, torna a segnare per l’Umana Reyer dopo 3’40” e, sempre dall’arco, Stone ristabilisce il -4 (28-32) al 14′, prima del bonus speso dagli orogranata. Il parziale veneziano arriva a 6-0 con il gioco da 3 punti di Echodas a metà quarto (31-32), anche se Bourg esce bene dal time out, tornando avanti di 7 al 16′ (31-38). è coach De Raffaele, stavolta, a chiamare time out: l’Umana Reyer si ripresenta con una schiacciata di Watt, però Williams porta i francesi addirittura alla doppia cifra di vantaggio (33-43 al 18′). Dal 35-45, negli ultimi 46” secondi del primo tempo è infine Tonut a limare sul 39-45 all’intervallo lungo.
Il secondo tempo si apre con il 39-47 di Harris, poi l’Umana Reyer si riavvicina a un solo possesso con l’accelerazione di Tonut e la tripla di Bramos (44-47 al 22’30”). Il -3 si ripete al 24′ (47-50), grazie a un Watt che riesce ad avere una bella fiammata in un match in cui i raddoppi francesi riescono spesso a limitarlo, e al 25’30” con la tripla di Brooks. Bourg infila un paio di triple e riallunga sul 50-59 al 26’30”, poi il solito Tonut prima, coadiuvato successivamente da Echodas che ha un buon impatto sul match al tiro e a rimbalzo offensivo (anche se fallisce qualche libero di troppo), trascinano gli orogranata di nuovo sul 57-60 al 28’30”. Ancora una volta, comunque, il finale di periodo è degli ospiti, che arrivano al 30′ sul 57-64.
L’Umana Reyer torna a segnare da 3 con Vitali e Mazzola per il 63-66 al 31’30”, mentre Bourg en Bresse sfrutta un tecnico per flopping a Vitali per portarsi subito dopo sul 63-67. La partita si fa sempre più tesa, con gli orogranata al bonus dopo 3′, ma anche al pareggio a quota 67 al 33’30” grazie al libero di Echodas e alla tripla di Vitali dopo il fallo in attacco di Williams portato a casa dal lungo lituano. Il time out francese non interrompe l’inerzia: al 34′ è ancora Vitali, dalla lunetta, a siglare il sorpasso sul 69-67 e a metà quarto è 71-68 con il contropiede di Tonut nato dalla stoppata di Echodas sulla tripla di Chassang. Vitali finisce il match per 5 falli al 36’30” e Courby, dalla lunetta, impatta sul 71-71 dopo il time out orogranata. Anche gli ospiti spendono il bonus, ma tornano in vantaggio al 37′ sul 73-74 e allungano sul 73-76 al 38′, ma con un’ottima circolazione l’Umana Reyer costruisce al 39′ la tripla del 76-76 di De Nicolao. Il buzzer beater di Julien vale il 76-78 a -43”, seguito dal time out di coach De Raffaele: sbaglia Tonut, sbaglia Watt dopo il rimbalzo offensivo, ma si rifà con la stoppata sull’appoggio in contropiede di Sulaimon, così Tonut pareggia a -10”. Dopo il time out, l’ultimo possesso è francese: sbaglia Harris, ma la rimessa è confermata con l’instant replay per Bourg con 1” e 9 decimi a disposizione e così Harris, sulla sirena, mette la tripla della vittoria per 78-81.

Umana SpaErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIROIntesa San Paolo Rbm Salute

86 Commenti in questo articolo

  1. RaffaelePisu

    A parte che rido poco…..
    Interessante il Sanders sospeso….

  2. RICK DARNELL

    Sono veramente stanco di vedere questo brutto basket con facce spente con tanto tiro al piccione e difesa ogni tanto . Serve aria nuova idee nuove . Walter ti siamo infinitamente grati per gli anni stupendi ma se sei ancora a venezia è solo grazie al tuo passato non certo per il presente. Siamo riusciti a sfiancare watt che dopo aver tirato la carretta x 5 mesi ora non ce la fa più . Per farlo riposare prendiamo
    Morgan che non è pronto. E poi questa di sanders in punizione è la ciliegina sulla torta. Tira aria cattiva in reyer . Bisogna arieggiare con un po’ di aria fresca . Play nuovo centro nuovo e coach nuovo. C è Buscaglia libero .

  3. Tifosomediomona

    Pareva brutto schierare Morgan? È rotto o fuori forma e lo abbiamo preso ugualmente?
    Che xxzzx è successo a Sanders?
    Vediamo se riusciamo a uscire prematuramente anche dall’Europa!
    Intanto mangiamoci un altra scodella di mexxx perdendo contro “quegli (censura)” che ci hanno antisportivamente eliminati l’anno scorso.
    Tanto questa squadra ci ha resi ormai tutti ageusici!

  4. Hobiean

    Peccato
    Peccato
    Difficile giudicare…. Da fuori.
    Vedremo con un pizzico di ansia ed anche di tristezza se ci saranno decisioni a caldo.
    Forse anche Walter voleva fare le valigie questa estate, poi difronte ad un Tonut che rischiava di finire in tribunale per inadempienza contrattuale magari ha lasciato perdere..
    sui nuovi taciamo prima di averli visti. Magari sono in gran forma chissà.
    Poi non credo che Watt sia cotto. Forse invece gli si è rotto qualcosa che comincia per p e finisce per e.
    Forza Reyer!!!

  5. Bill

    Oramai tutta l’incaxxxura è finita,rimane solo la rassegnazione,sempre il solito gioco da tre,poca difesa,e Harris lasciato “comodamente ” tirare…

  6. ale70

    Che amarezza….speriamo nei 2 nuovi certo che se Morgan non gioca non è un gran segnale…

  7. Evidentemente siamo abbonati a perdere contro gli ultimi in classifica, a prescindere dalla competizione in cui giochiamo…. .

  8. MarcoP

    Peccato ma meglio così che come sabato a Varese. Altra buona partita di Echodas, peccato per i liberi

  9. alexmax52

    L’entrata di Cerella ha portato una sferzata di energia riuscendo a recuperare e andare fino alla fine punto a punto, poteva andare bene a noi, è andata bene a loro e saranno anche ultimi in classifica ma con i nuovi innesti non è una brutta squadra, per il resto il gioco e quello che è anche se c’è stato l’impegno. Aspettiamo il recupero completo dei nostri eroi, ma soprattutto la speranza positiva dei nuovi acquisti. Sanders relegato dietro la lavagna o meglio dietro il canestro, i motivi?. Domenica ci si gioca la credibilità, imperativo vincere.
    Notte a tutti e forza Reyer.

  10. RaffaelePisu

    Direi che lascio analisi di morte disfattismo esplosione del pianeta ad altri …cerco di analizzare la partita.
    Siamo stati soft tra la fine del 1q e fino a metà abbondante del 2o. Siamo poi rientrati con un quintetto molto strano Stone vitali Stefano bruno e echodas.
    Molto meglio rispetto a sabato, alcune volte però abbiamo paura di segnare ed è comprensibile dato il momento.
    Alla fine la partita punto a punto la puoi vincere o perdere nell’analisi sposta poco.
    Buoni segnali da Stefano, da vitali in attacco e da echodas che forse col pepe al culx sta iniziando ad essere più presente.
    L’arrivo di Theodore ci darà finalmente un PM e con Morgan magari avremo un lungo in più.
    Certo che regalare sempre daye è dura..volenti o nolenti spesso ti tira via le castagne dal fuoco.
    Mi spiace per Sanders, per quello che può aver fatto. Se avevano dubbi su chi far saltare può essere che questa cosa possa fare propendere per lui.
    Philipp, inserito in un contesto differente ovvero da SG può risultare magari più utile.
    Non so chi salterà ma se saltasse Sanders un Phillip alla Sanders potrebbe magari clamorosamente tornare utile. Preciso che Questo è ovviamente un mio trip mentale eh..
    Comunque la squadra mi è parsa viva e con il coach.

    Piccolo inciso su Fred Buscaglia: fuori da TN ha fatto sempre schifo eh…

  11. RaffaelePisu

    Su watt che può essersi stancato della situazione, ci sta, ma questa sera lo raddoppiavano sempre e ha fatto fatica….sui nuovi credo gli vada data la possibilità di allenarsi con la squadra almeno 2/3 giorni….

    Io voglio essere positivo (nella realtà sono negativo solo da qualche giorno) ….

    Attendo opinioni del buon norm sulla partita…

  12. RaffaelePisu

    Ultima cosa, arbitraggio che ho avuto difficoltà ad interpretare….

  13. ale70

    A Buscaglia che piase el caippo….

  14. Dado

    In queste condizioni, ce la giochiamo a malapena con le ultime in classifica (e perdiamo). Il Buzzer beater sarà pure stato impietoso, ma dopo una partita sempre sotto e sempre affannosamente a rincorrere.. pure onesto.

    Credo che perdere in due partite contigue con le due ultime in classifica, sia in Italia che in Europa, sia uno degli altri magri record societari di questa stagione.

    A prescindere comunque dai risultati, questo basket.. senza un play, con idee confuse, con prevalenza di tiro dall’arco, inframezzato da qualche azione isolata dei soliti (tonut, Watt, Vitrali,..) è pure misero da vedere.

  15. Dado

    Anche perché manca completamente pure tutto il lato difensivo..

  16. askluca

    Scommettiamo? A fine stagione la Reyer arriverà terza/quarta! Parlo di LBA. E’ un campionato segnato … Milano e Bologna una, due spanne sopra tutti. Dietro in 2/4 punti tutti gli altri.
    Se considerate la partita contro Brindisi (se avessero fischiato quel fallo su Tonut avremmo probabilmente portato a casa) ed almeno un paio di partite (Varese e Banco Sardegna) perse in maniera sanguinosa a quest’ora saremmo terzi!
    Quest’anno va così il prossimo WDR andrà via.
    Nessuna persona con un minimo di testa (a parte chi è impegnato seriamente in altre competizioni europee) investe in questo periodo.
    Oggi record di decessi da Aprile e ci avevano raccontato che se ti vaccinavi eri salvo; in Israele (e sono alla 4a dose) 130.000 contagi in 2 giorni.
    La sitazuine generale è disperata .. ci si deve barcamenare alla meno peggio.
    Navigare a vista

  17. paper861

    Chiedo Umilmente (che in reyer va di moda) se Cerella non potesse tornare utile anche sabato scorso a Varese a fronte dell’energia messa in campo dai ns. avversari! la rimonta è stata gran parte merito suo per la carica che sa dare e mi dispiace che la tripla finale sia stata scoccata dal suo uomo, come una coltellata al cuore. Per il resto non saprei che dire, mi sembra ci sia in Reyer un po troppa confusione.

  18. Ary

    Ennesima delusione, ennesima partita di pessima lettura del nostro Walter. E oggi con le percentuali da tre, unico schema e movimento reale del ns coach , è andata anche bene ! Oggi ho guardato con estrema attenzione ai nostri movimenti offensivi. Beh cosa dire , salvo un paio di azioni poi il resto è sempre la stessa cosa. Mai un taglio , mai un blocco cieco, il nulla! Solita tonnara e se siamo rimasti in gara è perché denik ne ha buttate un paio dagli spogliatoi! Watt? Mai un pallone! Mai un assist! Mai! Echodas ha fatto una buona partita, è buono e infatti viene venduto ! In giocatore di 24 anni, un pelo acerbo , ma di discreta tecnica e che in un preciso momento della gara era riuscito nella impossibile impresa di dare profondità alla squadra! Si era persino trovato la quadra , con un quintetto aggressivo , con il bandito Cerella (avverso a wdr e non si capisce perché) protagonista. Qui non servono play , non servono centri, la squadra c’è ! Serve una vera inversione di marcia ! Se Walter non cambia deve cambiare la società !! Si oggi lo dico con la verità in mano : il problema è wdr! Lettura zero, difesa neanche , ma su cosa ci basiamo ? Non lo so , vedo una testardaggine immensa. Stessi errori, stesse trame, stesse idee…. Capisco come in Italia ormai si conosca alla perfezione un gioco veramente deludente e prevedibile. Deluso , ormai i finali li vedo già come un continuo deja-vu

  19. Ary

    Ah dimenticavo …. Wdr deve baciare mani e piedi a Tonut! Senza di lui non ci sarebbe neanche l’unica alternativa a un gioco dove è meglio manco esprimersi. Diciamo deludente per non essere volgari.

  20. RaffaelePisu

    Bah Ary se per te c’è il playmaker..va bene

  21. norm nixon

    raffaele…l’analisi tecnica e’ sempre la stessa..e poi c’e’ l’analisi emotiva che ogni tanto sale sull’altalena. L’unica verita’ e’ che se continui a giocare senza play…le difese avversarie non lavorano e ti costringono a giocare su un fazzoletto. A maggior ragione se poi non hai come stasera alcun centro per il gioco interno. Watt e’ veramente uno straccio…il risultato di 5 mesi di spremitura per via del fatto che non c’e’ un cambio valido e ha dovuto fare gli straordinari. La morale e’ che o morgan e theodore cambiano faccia a questa reyer…oppure sei destinato a fare un campionato di enorme sofferenza per un gruppo tutt’altro che coeso e unito. Non ho miente da aggiungere….una stagione finora veramente triste e spiazzante.

  22. MarcoP

    Certo che se il gioco è impostato così ci puoi mettere anche magic Johnson ma il succo non cambia

  23. Michele DEste

    Persa ai liberi e come al solito lasciano tirare da 3 troppo facile ma un po’ meglio di Sabato.
    Personalmente vorrei rivedere Sanders play… Martinas sta crescendo ma i liberi sbagliati sanguinosi ci hanno condannato.

  24. AUSU ROMANO AERE VENETO

    In una situazione normale l’allenatore sarebbe già stato rimosso. Ma con De Raffaele la Reyer ha vinto molto. Il credito accumulato è tanto. E se qualcuno qua dentro pensa che con i nuovi innesti la filosofia di gioco cambi, è una pia illusione. De Raffaele non rinnegherà mai il suo credo cestistico. Avanti così fino alla fine. Salvo un’intervento dall’alto. Sacchetti… almeno ci divertiamo. Forza Reyer.

  25. Ary

    Si vedo anche quello. Un gruppo non proprio unito . Raffaele dipende cosa fara’ il play e cosa gli lascerà fare il coach. Ti dico subito che se Theodore non ha più il passo per saltare il difensore siamo morti. Defunti. Per qui mi riservo di vederlo in campo e poi ne riparliamo. Anche denik non fa più un’entrata che sia una! Mai sempre palla a destra e a sinistra e al massimo un ribaltamento. Ho visto una delle poche buone azioni con Stone che dà palla sotto a Echodas, lui viene raddoppiato,e gira fuori in angolo per Mazzola che segna una tripla completamente libero. Allora se i tiri devono essere questi va benissimo. Non sopporto che si arrivi spesso e volentieri al limite dei 24″ per poi sparacchiare da 3 , magari anche con l’uomo addosso. No ragazzi , questo non è gioco. È uno squallore. Aspettiamo Theodore. Intanto se fossero sanders e Phillip ad andarsene sarei anche più contento. Su Echodas non mi sbaglio: è buono

  26. Ary

    MarcoP è quello che dico da inizio novembre

  27. ve66art

    Loro stasera hanno avuto un play, Julie, ed hanno difeso in area come raramente ho visto fare. Ultimi o non ultimi, sono stati bravi. In attacco sempre un uomo libero al quale scaricare…bel gioco i francesi. Assolutamente non neti!

  28. ve66art

    E dell’assenza di Daye che mi dite? I suoi punti mancano tantissimo…

  29. paper861

    Caro Ve66art, Daye mi/ci manca, del resto è uno che il basket sa giocarlo e bene. Se penso che doveva esser ceduto mi convinco ancor di più che la campagna acquisti è stata fatta senza capo ne coda

  30. giama29

    In effetti ve66art mi sono sembrati tutt’altro che scarsi. Squadra ostica e capace di girare il coltello nella piaga (difesa) con grande sadismo. In questo momento è infatti la difesa il nostro problema principale: non siamo in grado di difendere il ferro con continuità. Il loro leit motiv era “attacca il ferro e scarica”. Il nostro era “gira la palla e spera che qualcuno s’inventi qualcosa”. Mi sembra che a livello societario si siano gettate le basi per una clamorosa Waterloo. Prendere due giocatori reduci da infortuni quando siamo in una situazione di grande difficoltà è una scommessa da giocatore d’azzardo che ha perso tanto e cerca di rifarsi puntando tutto nell’ultima mano a disposizione. Nel 90% dei casi si sa come va a finire…Purtroppo l’assenza di Daye pesa come un macigno.
    Per quanto riguarda Sanders, forse ha pagato il gesto fuori luogo compiuto a Varese. Dopo la tripla messa a segno nel finale, aveva infatti platealmente zittito il pubblico mettendo il dito indice davanti al naso.

  31. Nanevianello

    Condivido Norm : Watt cotto per aver tirato la carretta da solo, sotto ai ferri, per 5 mesi
    Ma chiedo a Norm : Con Theodore in play, se poi lo schema prevede solo e solamente il tiro da tre perchè il gioco interno nessuno è in grado di farlo, cambierà poi tanto ?

    Condivido Ve : l’imprevedibilità di Daye manca

    Condivido Paper : l’energia che mette Cerella non la mette ormai nessuno nella Reyer

    Tonut ha tenuto in piedi la baracca quasi da solo

    Ausu : se Wdr non cambierà filosofia dimostrerà di essere un talebano. Che ha vinto scudetti e coppe. Con giocatori diversi da quelli che ha ora, però. Mettiamo un Bramos determinante. Mettiamo un Haynes qui sempre rimpianto ( quasi da tutti ) . Mettiamo uno Stone che era al massimo della sua esplosività difensiva . Wdr deve cambiare filosofia. Oppure rischia di affondare. A mio parere .

    Dirà Norm : bisogna contestualizzare. Vero. Ma ormai è chiaro che questo gioco non rende. E’ chiaro che in Italia tutti hanno sgamato come fa giocare Wdr. E non tanto perchè abbiano imparato gli schemi. Niente è ormai segreto. Ma perchè tutti sanno che la Reyer non ha altre soluzioni. Tiro da tre, massimo un pick per Watt. O Tonut che si mette in proprio. Fine . Altro non c’è . O no ? Ma tutti guardiamo l’attacco. E la difesa ? La celebre difesa della Reyer diventata un colabrodo che lascia liberi difendendo a zona gli esterni avversari di tirare indisturbati. ? Gardate che ci ha fatto a fette il codino francese che neppure sapevo esistesse come giocatore . Non ho la competenza di molti di voi. Ma insomma il ” codino ” .

    Domanda : ma perchè la Reyer ingaggia sempre ( o quasi ) giocatori reduci da infortuni ? Morgan ultimo della serie.

    Un dato statistico, infine : i francesi hanno giocato meglio di una Reyer che ormai si segnala per il pessimo gioco . Ma la ” simulazione ” sanzionata a Vitali alla fine è stata più determinante dei liberi falliti da Echodas ( in progresso, comunque ). Simulazione che quasi certamente non c’era. Ma è una mia opinione .

    Notte .

  32. Nanevianello

    Giama : se ha pagato quel gesto, certamente antipatico, allora siamo a livello asilo Mariuccia . Non si tiene fuori un giocatore per un gesto del genere. Lo multi, lo rimproveri, ti dissoci sui giornali. Ma in campo lo tieni. In fondo è solo un dito messo davanti alla bocca. Non un dito alzato in modo incivile .

  33. norm nixon

    non ha pagato quel gesto…antipatico. Non c’entra nulla quello con il provvedimento di sospensione.

  34. RaffaelePisu

    Che poi io oggi ho notato l’assenza di colombini e di Tucci in panca…

  35. alexmax52

    Tutto giusto, niente play, sempre gioco da 3, manca il centrone, WDR inadeguato, Cerella si è tagliato i capelli ecc., ma nessuno sottolinea il fatto che l’unico o quasi in salute è Steve, mah.

  36. Ary

    Manca Daye ? Hai voglia che manca ! Ma quello che manca di più è il gioco ! Ieri bourg ha fatto esattamente ciò che avevo già scritto: messo 3 uomini sopra e 2 sotto , pronto a raddoppiare sul centro. Watt avrà anche giocato male ma non è stato servito quasi mai. Ieri hanno tirato 14/31 quindi bene , 10% al di sopra delle medie stagionali (giusto dado? ). Almeno 3 triple sono state inventate dal nulla! Gioco sempre fermo, stabilmente 4, spesso tutti e 5 giocano fuori dall’arco , a difesa schierato l’attacco del ferro è solo compito di Tonut. Ecco , dal nulla mancano le invenzioni di Daye. Ma sempre dal nulla cosmico offensivo!!! Io punto decisamente il dito contro wdr. O cambia , e deve essere più di qualcosa ,o le cose si fanno veramente pesanti! Il coach mi ha deluso tantissimo , incapace di fermare un trend avversario positivo, leggere certe situazioni (tipo Varese sabato) . Ieri sera si è sentito e visto benissimo lo schema disegnato alla lavagna: una boiata che prevedeva semplicemente passo e /o contropassaggio per Tonut o Bramos. Risultato : palla sotto , Tonut marcato fa due passi per liberarsi e tira da 2. Pareggio! Altra nota dolente , un altro della vecchia guardia : Stone , in declino vistoso

  37. Ary

    Alex sicuramente e puoi spiegare la difesa…. Ma il gioco nullo offensivo come lo spieghi ?

  38. Ary

    Non conosco i motivi della sospensione di Sanders ma se la società lo ha fatto avrà avuto sicuramente i suoi motivi. Serve un intervento deciso di Brugnaro , dare una scossa all’ambiente , come faceva un tempo !

  39. Ary

    Cerella subirà un intervento chirurgico. Starà fuori un bel po’. Pessima notizia!

  40. alessandro

    Ieri sera ho visto tanta confusione in campo, non x essere presuntuoso già prima che iniziasse la partita avevo un brutto presentimento guardando le facce spente dei giocatori.
    Non sono assolutamente d’accordo con questo massacro al coach wdr ma bensì è stato richiesto tutti i giocatori nuovi per coprire ogni ruolo in campo di e questo la società lo ha fatto prendendo un centro echodas più grosso di Watt e al inizio a cominciato anche benino play preso tarek alla grande brooks guardia tiratrice vitali non capisco il perché di sanders cmq presi giocatori anche conosciuti e con un palmares abbastanza positivo, cosa purtroppo che non si è rilevata e non mi sento di dare colpe a nessuno ma solo esclusivamente hai giocatori nuovi perché coach ti dice fatte così e rifate così è ormai la 100000000 volta immagino che lo faccia WDR ma dopo in campo ci vanno i giocatori? Che sia da fare prima di firmare il contratto una prova per il quoziente di intelligenza e di COMPRENDONIA xke dopo 100000000 e più che gli vengono date le direttive sul piano partita più accorgimenti con i timeout qui non è più colpa di del coach ma di chi scende in campo a parte i giocatori che già è un po’ che sono qui un po’ gira ma gli altri bravi giocatori buoni belli quello che vuoi ma x la REYER questi giocatori non vanno bene, dunque basta smerdare wdr il patron nonostante il periodo che stiamo passando tra incassi botteghino quasi nulli da quando è iniziata questa pandemia con un campionato sospeso quello dopo sfalsato x me come questo siamo fortunati ad avere una squadra che milita in serie A che non sia in grande Venezia calcio unione che nonostante tutto cerca di ricorrere hai ripari dobbiamo solo sperare che la mossa sia giusta e che i 2 nuovi abbiano quoziente partita e squadra sufficiente e più, x il resto questo anno è così.

  41. Bill

    Qui non si tratta di “massacrare” nessuno,si evidenzia il fatto che non ci si rende conto che oramai il “tuo gioco” non ti porta da nessuna parte,poi sul fatto che in campo ci vanno i giocatori,fino ad un certo punto:chi li prepara in settimana? chi deve “spingerli” durante la partita? se ci sono giocatori che ripetutamente non rispettano il piano partita allora sono da mettere in tribuna e fai giocare gli under,ma almeno dai un segnale forte,sennò è anarchia,poi sicuramente ci manca un pezzo importante:non sappiamo come è lo spogliatoio,che dinamiche si sono instaurate.

  42. Ary

    Bill hai centrato perfettamente il punto! Solo che il piano partita è stato rispettato nei massimi termini. Quello vuole Walter. Giocando poco servirebbe anche Teodosic. Ma lo scrivo da novembre …. Qui non si tratta di attaccare nessuno ma io basket lo capisco e attualmente il problema è il gioco , cioè wdr. Poi se ci metti energia e difendi meglio qualche gara la porti a casa. Poi smettiamola di invocare il 3 posto in campionato come un miracolo e obiettivo possibile. Lo ripeto : sarebbe il minimo con un roster cosi. Parlo in Italia ovviamente . Non scherziamo , attualmente facciamo ridere

  43. Ary

    Inviterei sin d’ora di trovare per la prossima stagione un tecnico capace di lavorare con pazienza con il giovani e andare in quella direzione . Echodas ennesimo giovane bruciato

  44. alexmax52

    Ary, niente da spiegare, il gioco offensivo è un bel pezzo che latita, soprattutto da quando Denik per vari motivi non è il Denik dell’altr’anno, difesa nostro fiore all’occhiello dei tempi che fu, un ricordo, ergo se non sei in condizione fisica non difendi, poi subentra la testa, scoramento, scollamento ecc. io nel prosieguo sempre fiducioso, e se no pazienza, tanto l’abbonamento è stato fatto.

  45. Ary

    Alex perfettamente ragione ! Non sono un’amante delle statistiche ma aiutano a capire certe cose. Ieri si è tirato 13/27 da 2 e 14/31 da 3, 10/15 ai liberi. Bourg ti ha sfidato apertamente al tiro , difendendo il tiro dal centro. Cosa wdr? Nulla . Ieri Watt 2 palle ricevute sotto. Echodas ha mostrato che i movimenti , se servito , li saprebbe fare. Arrivo al capolavoro di Varese, squadra ai loro del ridicolo, senza un centro e con 2 giocatori appena validi (non ovviamente gentile, giocatore ormai ridicolo,). Facciamo un bel 4/26 da 3 e 22/37 da 2 , quindi anche piuttosto bene da 2…. Varese fa 7/22 da 3 , praticamente con un solo uomo… Il resto fa 1 su 14! Perché sono forti! Allora la reyer dispone del miglior centro offensivo del campionato, in grado di percentuali stabili in carriera del 60% e oltre. Zero giochi per lui e contro Varese che disponeva di un centro da comiche , tale Caruso, si continua con il tiro al bersaglio! Forse con queste statistiche si individua meglio lo zero cosmico che aleggia nelle scelte offensive

  46. drupifinotello

    Walter De Raffaele almeno per questa stagione non si tocca e come dice spesso Norm nixon i conti si fanno alla fine.

  47. ve66art

    Giusto Drupi!

    Norm, da professionista che sei, ti pongo due domande alle quali forse puoi rispondere:
    1) Theodore e Morgan tra quanto saranno pronti per entrare in campo…lascia stare la loro efficacia, mi interessa solo la loro disponibilità
    2) Sanders rischia il taglio? Perché sarebbe un grande errore secondo me…

    Sto pensando che wdr sia un po’ come Rommel: ufficiale straordinariamente geniale durante la prima guerra mondiale, abbondantemente rivedibile durante la seconda! Boh…Nane, Nitran, che ne pensate del paragone voi che siete eruditi?

  48. steveburttsupestar

    Film horror che, purtroppo, ultimamente stiamo vedendo con troppa frequenza e che intitolerei “Sprofondo rosso granata”.
    Al di là della squadra slegata e, direi, demotivata, non riesco davvero a comprendere il piano partita completamente assente del coach: possibile che non si renda davvero conto che sia assolutamente inutile e patetico continuare unicamente con il tiro al piccione, oltretutto realizzato male ed in modo prevedibile, senza alcun gioco valido in attacco? Questo, a mio avviso, non è allenare una squadra; tanto più con la difesa di questo periodo. Spiace davvero dirlo (e francamente non avrei mai pensato di arrivare a tanto), ma a questo punto, se in società hai Dalmasson (che secondo me è un buon allenatore) affida a lui la squadra fino a fine stagione e poi si vedrà.
    Ultimo appunto: perchè se vi è necessità di rinforzi immediati andare sempre a scommettere su giocatori da rigenerare e fuori condizione? Credo che la risposta inevitabilmente sia: motivi economici.

  49. Bill

    Eh…il problema di Rommel e’stata la mancanza dei rifornimenti promessi per le truppe motorizzate italo tedesche e i carri sennò hai voglia Montgomery a corrergli dietro…ecco a Noi,da tempo,mancano i “rifornimenti”

  50. Bill

    L’affidarsi all’usato sicuro,a mio parere,è figlio dell’incapacita’ di fare scouting,perché non è che i nostri ultimi acquisti non siano costati,anzi,su Dalmasson credo che se avesse voluto continuare ad allenare sarebbe rimasto a Trieste.

  51. paper861

    Giusto steveburt…(averlo…) purtroppo quello che siamo riusciti a fare con Bramos, che peraltro è un gentleman e non ci hai abbandonato per accasarsi altrove,non sempre può riuscire…ricordo goudelock…l abbiamo penso guarito e poi bye bye..eppure sarebbe stato utile a mio parere provarlo anche l anno seguente..boh

  52. giama29

    Su Sanders mi volevo illudere che non fosse una cosa grave. Ci mancava anche questa. Quindi si è comportato in modo scorretto nei confronti di qualcuno e la scorrettezza è stata talmente grave da obbligare la società a sospenderlo. Purtroppo sembra proprio una stagione maledetta. L’ultima speranza è che si sia trattato di una punizione per un ritardo all’allenamento, un po’ come è successo ad Arthur della Juve. In questo caso, mettiamoci una pietra sopra e andiamo avanti. Ma se si è trattato di mancanza di rispetto nei confronti dei propri compagni o del coach, allora è meglio salutarlo.

  53. RICK DARNELL

    Non voglio smuovere le acque del pessimismo che spesso aleggia in questo blog.
    Ci sono mille problemi, sono sotto gli occhi di tutti ma il problema vero che leggo in moltissimi interventi è che la reyer non emoziona più da tanto tempo, non diverte, non coinvolge e le vittorie (ormai rare) sono troppo spesso amare per il modo scialbo in cui sono venute. (il famoso gatto col topo di Norm)
    Facciamo un breve ripasso degli ultimi tre anni.
    Nel 2019-2020 ci siamo qualificati alle f8 grazie alle congiunzioni astrali favorevoli giocando qualche quarto buono in poche partite. Stavamo facendo bene in coppa ma il Covid ci ha fermati. Poi abbiamo vinto la coppa Italia con tre partite perfette. Poi tutto è finito e forse avremmo fatto molto bene in tutti fronti se si fosse andati avanti. Nel 2020-2021 abbiamo giocato ancora molto male e non solo a causa del covid x tutto il girone di andata in Lba. Ancora ci siamo qualificati come ottavi alle f8 ancora per il rotto della cuffia e il girone di ritorno in Lba non è stato certamente esaltante . Abbiamo fatto bene solo nei play off grazie al suicidio di Sassari in gara 5 che ci ha fatto accedere alla semifinale. l’eurocup non è commentabile per i noti fatti di covid. Nel 20 e 21 non abbiamo sconvolto il roster con acquisti improbabili ma le difficolta nel gioco non mancavano e il rodaggio iniziale è sempre stato lungo e faticoso. Quest’anno siamo sotto gli occhi di tutti . Giochiamo male, non difendiamo , facciamo tanto tiro al piccione e soprattutto il Linguaggio del corpo dei giocatori è scoraggiante. Certamente ci mancano un play e un centro e la campagna acquisti è stata disastrosa ma il gioco di de Raffaele è questo sia che abbia giocatori adatti sia che non li abbia. Personalmente sono infinitamente grato al coach per gli anni indimenticabili che ci ha regalato, ma sono almeno tre anni che il suo gioco è brutto, noioso, spento e spesso irritante . Mi piacerebbe vedere qualcosa di diverso di più atletico alla Buscaglia o spumeggiante, offensivo alla Sacchetti. Dite la verità . Da quanto tempo non ritorniamo a casa dal taliercio con la gioia per una bella vittoria ? Spesso le vittorie della reyer ci lasciano L amaro in bocca per come sono arrivate, col brutto gioco tipico nostro e solo qualche minuto della famosa difesa reyer . Cuore se ne vede sempre meno. Sono stanco di questo spettacolo triste . Mi auguro che coi nuovi innesti i risultati inizino ad arrivare ma il gioco resterà questo. È il basket di de Raffaele .

    rispondo a Raffaele Pisu: è vero che Buscaglia ha fatto bene solo a Trento come wdr ha fatto bene solo a Venezia. La differenza è che poi Busca ha affrontato nuove sfide uscendo dall’area di confort di Trento.

  54. giama29

    Per quanto riguarda il match contro i francesi, non riesco a spiegarmi come mai WDR non abbia fatto rifiatare Vitali dopo il suo quarto fallo. Mancavano più di cinque minuti alla fine del match. Lo avrei tenuto fuori un paio di minuti per rimetterlo nel finale. Per l’ennesima volta abbiamo visto che l’ingresso di Cerella porta la squadra ad intensificare i
    giochi difensivi. Tuttavia, viene sempre giocata come carta della disperazione. Da questi piccoli dettagli si può intuire che sia mancata da parte del coach la lucidità per portarla a casa.

  55. opossum

    Condivido il pensiero di Ary e Alemax riguardo al tanto contestato Tonut….ho L impressione che sia quello che meglio sa fare sia la fase offensiva che difensiva rispetto ad altri….Stone solo difesa o Watt solo attacco ad es….. garantisce sempre impegno e sostanza alla squadra che invece, x vari motivi, non ha continuità da tanti altri.
    Credo sia abbastanza facile preparare una partita contro la Reyer in generale ma soprattutto di questi tempi che non va il tiro da 3, raddoppiare Watt che non sa rigiocarla fuori e riempire L area x il gioco di Stefano…
    Resto comunque fiducioso x il girone di ritorno, il terzo posto è lì a 2 punti (!!!!!] e i nuovi innesti se stanno bene potrebbero essere importanti. La squadra ha un disperato bisogno di almeno un altro creatore di gioco, spero veramente in Theodore x questo.
    Un ultima cosa su Echodas…vista anche la situazione di Daye secondo me va tenuto, ma va tenuto sotto controllo anche in caso di cessione ad un altra squadra soprattutto in ottica futura, mi sembra un ottimo prospetto futuro.

  56. norm nixon

    ve66art….un mese circa per vederli a un decente o buon livello. E qui si apre ovviamente un grande dibattito a livello concettuale. Poi Sanders..so esattamente cio’ che e’ accaduto ma comprensibilmente..qui non lo posto. Si e’ stata una cosa grave ma figlia credo della tensione che si respira in questa stagione. Rischia il taglio? Questo onestamente non lo so ma credo di no.

  57. paper861

    Riflessione, è fuori dubbio che Wdr vuol giocare come GSW che ha un certo CURRY ma non solo, ecco a fronte di questo io questa estate avrei puntato All In su ADV, in Italia è unico e poi avrebbe ricomposto la copia con denik che tanto bene fece a Reggio Emilia.. ma noi tifosi purtroppo non facciamo campagna acquisti..

  58. Cimbro

    Scusate, ho letto prima che Cerella deve essere operato. cosa gli è successo?

  59. Bill

    Per Cerella problema ad una caviglia,credo,se così fosse tempi di recupero lunghi…

  60. ASTERIX

    Qualcuno conosce la “situazione” di Sanders…? Non ho capito cosa lui ha fatto…

  61. ve66art

    Grazie Norm….

    @Bill
    Per l’Africa ti do ragione appieno! Mi riferivo alla Normandia. Il compleanno della moglie, qualche leggerezza qua e là…
    Bella la storia

  62. Rab.

    Mah… capisco le critiche ma io proverei ad essere un po’ fiducioso. Sono arrivati un nuovo centro e un nuovo play, che era quello che tutti chiedevano. Forse in ritardo, forse non ancora in condizione, ma sono arrivati e non era scontato, data la situazione particolare e generale.
    A livello costi/benefici e disponibilità sul mercato, seppure siamo sempre nell’usato sicuro (se spera), direi che era difficile fare di meglio.
    Io personalmente spero di vedere presto una Reyer con un’altra faccia, la società non si è tirata indietro e credo che ora tocchi a coach e squadra rispondere sul campo e proseguire la stagione nel nuovo solco. Con il sostegno di tutti.

  63. Nitran-go

    Secondo me ognuno deve metterci il suo. Premesso che il campo dirà la cosa più importante e che i conti li faremo alla fine (quindi niente via wdr, per quanto mi riguarda), mi pare che la società, secondo le considerazioni di Rab., che condivido, l’abbia fatto. Dobbiamo fare anche noi il nostro, tifosi e non, appassionati o altro. Dobbiamo seguire l’esempio semplice ma corretto in tutti i sensi dell’amico Alexmax: se va, bon, se no pazienza. Io inviterei a non prendersela troppo se le cose non vanno. Sarà una stagione deludente? Viviamola fino in fondo (per favore, non vorrei più sentire discorsi di retrocessione, perché non avverrà e qua sono pronto a scommettere con chiunque) e alla fine vedremo e ricominceremo i nostri discorsi.
    Il compito più importante ce l’hanno squadra, coach, staff tecnico. Sono loro che devono condurre tutti a un risultato che soddisfi, cosa che a metà stagione non è avvenuta. Si è visto più volte quest’anno la squadra in difficoltà. Si sono visti anche momenti di ripresa, ma effimeri, quindi non rassicuranti. Stando a quanto dice Norm, fra un mese non ci dovranno essere più alibi di carenze strutturali e là scopriremo delle verità. Per il momento quello che percepisco io è un’usura generale delle sinergie interne di squadra. In altre parole credo che sistema wdr e giocatori non vadano più d’accordo e che si debba cambiare. Questo però dovrà avvenire non prima della fine di questa stagione e vedremo se avrà ancora qualcosa da dire e, eventualmente, qualcosa da far ricredere a cominciare dal sottoscritto.

  64. giama29

    Per quanto riguarda Sanders, pare ci siano stati uno o più confronti infuocati tra il giocatore e WDR dopo la partita persa con Varese, fonte Gazzettino di oggi. Se non si tratta di una rottura definitiva poco ci manca a mio avviso. Se non hai fiducia in chi ti allena è chiaro che la situazione rischia di deteriorarsi ancora. Se poi i confronti sono stati più di uno ed accesi diventa anche complicato mettersi tutto alle spalle e passare oltre.

  65. Dado

    Rick.. a mio vedere il discorso emotivo/coinvolgimento è relativo ad un fatto.. va ‘BENE’ se (1) sei bella da vedere ed emozioni.. perchè in campo ci vanno giocatori che effettivamente sanno giocare e la squadra gioca bene, ma purtroppo non consegui comunque nessun titolo.. tipo le formazioni anni ’80-90 ricordate dal buon Babato.. (2) sei (forse e per alcuni) brutta da vedere ma VINCI. Magari 51-50.. con poco attacco ma difese granitiche. E comunque le vittorie convincenti hanno sempre il loro fascino..

    ‘NON VA BENE’ quando (1) Sei brutta da vedere, (2) Perdi, (3) i giocatori sembrano svogliati/demotivati, (4) per alcuni occorre pure prendere provvedimenti disciplinari e/o cercare di cederli.. praticamente la [Reyer di adesso]

    E’ ovvio che questo secondo scenario scoraggia su tutti i fronti.. e si sta palesando pure al femminile, seppure in formato molto ridotto.

  66. Dado

    Pensavo scendere in campo con STONE-CHAPPELL come coppia di guardie.. avesse rappresentato, offensivamente/registicamente parlando, il nostro minimo storico, ma STONE-PHILLIP l’ha superato in peggio, incluse le varie permutazioni.. (STONE-SANDERS, PHILLIP-SANDERS, etc.).

  67. NewBobolix

    Dopo l’ennesima pessima dimostrazione di non gioco in fase offensiva contro una squadra non certo insuperabile credo veramente che sia giunto il tempo di riflettere su quella che è la Reyer oggi e prendere provvedimenti forse drastici, ma sicuramente necessari.
    E la lavagnetta dello schema per l’ultimo tiro di Tonut lo dimostra ampiamente.
    E non ci sono né carri ne carrelli, si parla esclusivamente di assenza di gioco.

  68. bagigio

    Ho ascoltato l’intervista post partita di Deraf. Se le cose sui giocatori stanno veramente come lui dice, e non ho motivo di credere il contrario, allora non dev’essere facile ne allenare durante la settimana ne riuscire a fare una partita con tutti a posto fisicamente. Ricapitolando: Daye fuori, Cerella infiltrato, Stone non a posto fisicamente, Brooks con non più di dieci-dodici minuti sulle gambe, Phillip rientrato da poco, Denik che ci vede da un occhio solo, Mazzola che si è fatto male, Watt molto stanco. In più ieri mancava pure Sanders (giusto o sbagliato lo sa la società). Gli unici a posto fisicamente sembrerebbero i soli Vitali, Tonut, Echodas e Bramos. Quindi quattro su dodici. Significa che si scende in campo sempre con almeno un giocatore non al 100%. A questo punto prendo la parte del coach e sono molto fiducioso per il resto del campionato ed eurocup. Personalmente a me Echodas non piace, ciò non toglie che nelle ultime due partite, almeno offensivamente, sta producendo, però con anche molti più minuti a disposizione se non sbaglio. Ma quello che più non riesco a farmi piacere è Sanders. Spero di sbagliarmi su di loro e vedere che in futuro saranno decisivi. Ovviamente non paragono Bourge a Varese, nettamente superiori i primi. Questo per dire che con Varese non si doveva perdere e non ci sono giustificazioni vista la pochezza di Gentile e C., mentre con i francesi ci poteva stare una sconfitta. Dispiace il modo con cui è arrivata. Adesso con i due Jordan speriamo di migliorare.

  69. norm nixon

    ve66art…Morgan..due o tre settimane a spanne. Theodore…anche subito. Questo per l’utilizzo. Poi la forma è un’altra cosa.

  70. RobertoC

    Giusto Norm, concordo con te. L’utilizzo è una cosa, la forma un’altra. Vedi Nani con il Venezia calcio domenica scorsa. Entra e dopo 30 secondi senza conoscere i compagni detta 2 dai e vai così veloci da far arrivare Okereke da solo davanti al portiere. Quando uno sa giocare…

  71. norm nixon

    Tra l’altro si tratta di due innesti portati a Venezia credo attraverso delle dinamiche particolari….diciamo collegate.

  72. alexmax52

    Condivido tutto Bagigio, anche gli spazi tra una parola e l’altra.

  73. RaffaelePisu

    Chiaro norm…hanno preso pm e c che si conoscono…

  74. norm nixon

    Raffaele….probabilmente uno non sarebbe arrivato..senza l’altro.

  75. giama29

    Tutto chiaro Norm. Occhio ad Abdul che adesso ti chiederà di essere più esplicito…

  76. RaffaelePisu

    Probabile….poi non so se hanno anche stessa agenzia

  77. norm nixon

    Piuttosto allo stato attuale delle cose..non è scontato che a fare le valigie sarà Phillip. Ciò che è successo sabato sera a Varese potrebbe aprire nuovi scenari. Non è detto a proposito che Sanders torni “arruolabile” per la partita di Cremona e non solo.

  78. norm nixon

    Raffaele….Morgan e Theodore hanno un legame quasi famigliare tra loro.

  79. Tifosomediomona

    Gemelli siamesi separati alla nascita…uno dei due però chiudeva all’altro il cordone ombelicale colla molletta!

  80. Tifosomediomona

    Nel ruolo di Giovanni ci potrebbe stare Mazzola!

  81. Ary

    Per fortuna qualcuno si è accorto del misero tentativo dell’ultimo tiro… Rick condivido le tue idee. Ho scritto sempre qui dentro che apprezzo wdr più come persona che come allenatore per motivi già elencati: gioco brutto, poca attitudine (zero) con i giovani. Beh la cosa più brutta è che ormai immagino e indovino perfettamente tutti i finali di gara. Quello è ancora più triste. Cedere Echodas sarebbe un errore, specie con Morgan che non da garanzie fisiche. Se Sanders ha fatto ciò che dite va punito. Inaccettabile il comportamento

  82. giama29

    A mio avviso Sanders farà le valige. Prenderanno la palla al balzo per togliersi dai piedi un giocatore di rottura. Forse ne beneficerà tutta la squadra.

  83. giama29

    Admin, per favore, aggiornate il roster con i nuovi arrivi? Grazie.
    https://www.reyer.it/umana-reyer-maschile/roster/

  84. Ary

    Giama io sarei favorevole. E vedrai che Phillip ne beneficerà. Ecco altra cosa : non sopporto i cosiddetti giocatori di sistema!!!! Il basket è divertimento, mi piace vedere Teodosic, Daye, Markovic ecc …. Non certo Chappell o simili ! ( Nonostante sia un professionista serio e di gran cuore)

  85. vecchia misericordia

    Norm Nixon scusami ma se sai e non dici due sono le cose: o millanti. Oppure fai a meno di scrivere. A naso opto per la prima

  86. norm nixon

    sai cosa dice walter de raffaele? Che per giocare nelle sue squadre bisogna prima di tutto essere delle persone intelligenti. Ecco…io qui dentro..e ripeto qui dentro…do al massimo degli spunti per ovvi motivi. Se li cogli…bene. Se non li cogli…non so che dirti. Credimi…non ho bisogno di dimostrare nulla. Anche perche’ mi frega zero dopo il percorso che ho fatto. Ma se ti piace pensare il contrario…fallo pure. Se non altro mi strappi un sorriso. Che e’ sempre una buona cosa.

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login