Openjobmetis Varese – Umana Reyer Venezia 93-90

19 Novembre 2022

Parziali: 20-16; 47-39; 73-69

Varese: Ross 20, Woldetensae 14, G. De Nicolao 1, Reyes 19, Librizzi, Virginio ne, Ferrero 3, Brown 15, Caruso 8, Owens 4, Johnson 8. All. Brase.
Umana Reyer: Spissu 5, Tessitori 11, Parks 13, Freeman 17, Sima, Moraschini 4, A. De Nicolao 2, Granger 8, Chillo ne, Brooks 6, Willis 12, Watt 12. All. De Raffaele.

Nonostante un match in crescendo, in particolare in un ottimo secondo tempo, l’Umana Reyer non riesce a espugnare alla ripresa dopo la sosta per le Nazionali, il parquet della sorpresa del campionato, l’Openjobmetis Varese, che la spunta in volata per 93-90.
Senza capitan Bramos (problemi cervicali), in quintetto partono Spissu, Freeman, Parks, Willis e Watt, che sblocca con due liberi in un avvio di partita con buone costruzioni, ma polveri bagnate. Anche Varese però inizialmente fatica in attacco (6-6 a metà quarto, con anche Willis e Tessitori a segno per gli orogranata). Reyes prova a trascinare i padroni di casa (11-8 al 7′), ma quando si sblocca il tiro dall’arco Spissu e Moraschini firmano il sorpasso (13-14 all’8′). In un match con tanti errori dalla lunetta, l’ultimo allungo è comunque lombardo e 10′ è 20-16.
Varese comincia meglio il secondo quarto (25-16 all’11’), con risposta orogranata affidata a Granger e Andrea De Nicolao: 25-23 al 12’30”. Anche i padroni di casa si sbloccano da 3, alternando le buone conclusioni dall’arco alle accelerazioni, così coach De Raffaele è costretto al time out sul 33-23 al 13’30”. L’Umana Reyer però continua a faticare nella costruzioni e spesso è battuta in velocità in difesa, così al 16′ è 39-27. Ci vogliono le triple di Willis e Freeman per un primo riavvicinamento orogranata (41-33 al 17’30”), poi il tempo si chiude con un gli stessi due orogranata e Brooks a rispondere colpo su colpo agli avversari, mantenendo il -8 (47-39) all’intervallo lungo.
Nonostante Varese inauguri il secondo tempo con il 49-39 di Johnson, l’approccio orogranata è completamente diverso. A dare il là è un ispirato Freeman, che apre e chiude il break che avvicina l’Umana Reyer sul 51-48 al 22’30”, poi completa il gioco da 4 per il 53-52 al 23′. Coach De Raffaele chiama time out dopo il sussulto varesino del 61-54 al 24′ e, nonostante terzo e quarto fallo di Watt in rapida successione, è di nuovo -1 (61-60) al 25’30” con le triple di Willis e Freeman. Dal 65-60 del 26’30”, Tessitori è protagonista per il pareggio a quota 65 del 27’30”, seguito dal sorpasso di Granger sul 65-67. Ritrovando la mira dall’arco, Varese riesce comunque a chiudere il quarto sul 73-69.
L’ultimo periodo inizia con lo 0-5 firmato da Brooks (tripla) e Tessitori per il 73-74 al 31′. Ross e Parks sono protagonisti di sorpasso e controsorpasso: 75-76 al 32′, che rimane sul tabellone fino al 33’30” con il 3/3 ai liberi di Parks sul quarto fallo di Brown (75-79). L’Umana Reyer alza il livello difensivo e riesce a contenere la velocità degli avversari, che non sfruttano il tecnico (4° fallo personale) a Granger anche per la bella stoppata di Brooks che, sul ribaltamento di fronte porta all’antisportivo di Owens convertito da Willis nel 77-81 a metà quarto. La partita si innervosisce (tecnico anche a Freeman) e la panchina varesina è costretta al time out sul 78-83 al 35’30”, con Ross che poi ricuce sull’82-83, quindi arriva il nuovo vantaggio dei padroni di casa sull’86-85 al 36’30”. Il time out veneziano non ha lo stesso effetto: 88-85 al 37′ seguito dal quinto fallo in attacco di Watt. Segna Parks, 2/2 dalla lunetta di Ross, ma è di nuovo parità a quota 90, con 1’15” da giocare, con la tripla di Granger dopo grande rimbalzo offensivo di Brooks. Anche Caruso è preciso dalla lunetta al 39′ (92-90), poi arriva l’infrazione di 24” degli orogranata con la tripla di Granger che si infrange solo sul tabellone. Non vanno infine a segno né la tripla di Reyes, né il tiro del pareggio di Parks, con rimbalzo di Caruso, subito fermato col fallo, ma poi a segno solo col secondo libero: 93-90. Rimangono 2” e 3 decimi, dopo il time out orogranata, ma sulla arriva la palla persa che chiude il match.

Umana SpaRB CareErreàMaserIl GazzettinoOrler TvACTVDesparQuid Hotel Venice MestreSixtus ItaliaMSC CrociereVilla CondlumerPM-InternationalIMPRESA PASQUAL ZEMIRO

142 Commenti in questo articolo

  1. Fabio

    Squadra senza staff tecnico. per molto meno un Signor allenatore come Recalcati e’ stato esonerato….cosa aspettiamo ?

  2. SpencerH

    I giocatori ci sono.E costano un botto.Perchè non risparmiamo sull’allenatore ? Anche un Carneade dalle serie inferiori può andare bene, tanto peggio di così… Ogni anno con Varese stessa solfa, stessa modalità per perdere…

  3. BILLO71

    Basta sentire storie su allenatore! Se si analizza la partita si sono viste anche buone cose tipo gli assist di spissu e la prestazione di Tessitori ! Purtroppo mancata la difesa in 30 minuti! Diamo te

  4. Fabioz11

    Caro omonimo, sono perfettamente d’accordo, allenatori licenziati per molto meno, Recalcati in primis, e anche un certo Sacchetti a Sassari dopo aver vinto uno scudo..

  5. BILLO71

    Diamo tempo: le somme le tireremo gia’ a Febbraio con la coppa Italia

  6. RICK DARNELL

    Un vero peccato perdere queste partite condotte per 40 minuti. Abbiamo avuto una ottima difesa arcigna per tutta la partita e abbiamo gestito perfettamente tutte le azioni degli ultimi 3 minuti . Spissu che gioca bene sia in nazionale sia nella Reyer si trova perfettamente a suo agio in questo sistema offensivo . Tex è stato il miglior centro di oggi ma è stato giusto lasciarlo in panchina nei minuti decisivi perché watt stava giocando bene e meritava di stare in campo .

  7. RaffaelePisu

    Bah tanti problemi e ad ora poche soluzioni…. impossibile per questa squadra non vincere facendo 90pti. Oggi siamo stati traditi da jayson e soprattutto da watt che ad oggi è un problema. Il ns centro migliore è tessitori. Devo dire che in attacco siamo andati meglio, mentre dietro siamo stati un buco nero. Non ho capito il metro arbitrale da nessuna delle due parti….caruso ha goduto di immunità parlamentare 🙂

    Se vorranno cambiare coach lo faranno

  8. Bob Lanier

    Sembra quasi giocassero con l’orologio dei riflessi muscolari in difesa con un ritardo di fabbrica… Se non è per carenza di motivazioni dallo staff tecnico, che lo dimostrino svegliandosi al più presto.

  9. opossum

    Ma wdr non è famoso x la sua umiltà e la sua difesa? Qualcuno mi scrive il budget di Varese e quello di Venezia x favore?… grazie.

  10. Fabio

    Il tempo ? ma stiamo scherzando ? bisogna essere realistici….stiamo facendo cagare….campionato italiano eh….non Liga ACB….abbiamo vinto in trasferta solo contro Trieste…mah…..aspettiamo, aspettiamo….magari facciamo il campionato dello scorso anno, o entriamo alle final eight da ottavi…certo i segnali sono molto incoraggianti.
    P.s. Mitch Watt preso per il culo da Willy Caruso

  11. ve66art

    A casa!!! A casa! A casa! Ogni altro commento è superfluo! Non se ne può più! Aspetto il commento di wdr.

  12. Ary

    La penso come Rick ma devo dire due cose perché non riesco a non farlo… Siamo stati in gara per merito delle prodezze individuali, la stavamo vincendo per il solito c…o di wdr che sono i 4 falli di watt e l’ingresso del miglior giocatore che abbiamo in Reyer: Tex. L’unico che riesce a dare profondità, creare varchi e tirare giù rimbalzi. Poi la partita è riuscita a perderla il genio stesso reinserendo chi non doveva inserire. PAZZESCO: Abbiamo perso vs una squadra di guardie , con Caruso che sembrava a tratti Jabbar e Ross che assomigliava assai all’Iverson dei bei tempi. Johnson fate voi. Contro 3 giocatori e un allenatore esordiente abbiamo perso . Ridicoli

  13. Ary

    Con squadra al completo . Unica scusa il viaggio di Granger… WALTER VATTENE!!!!

  14. gian

    Mi avete rotto! Basta!!!!!!!

  15. gian

    Basta criticare!

  16. RaffaelePisu

    Comprendo chi chiede che saltino teste… quantomeno per capire se effettivamente è solo questo il problema…

  17. Giova71

    Abbiamo segnato 90 punti.
    Abbiamo tirato il doppio da 2 che da 3.
    Non erano quello che volevano tutti ?
    Abbiamo perso….peccato.
    Potete chiamare chi volete ad allenare, ma se Spissu prende 2 tagli in back door, se l uomo di Willis in uno contro uno arriva sistematicamente al ferro, se Tex dopo splendido p-r invece di schiacciare si mangia il canestro, o sull attacco decisivo fa blocco in movimento non sarà mica sempre colpa di Walter.

  18. cats79

    Io sarei un po’ stufo di vedere perdere partite così con squadre nettamente inferiori a noi
    Qui c’è un grosso problema anche di mentalità
    Giocatori nervosi che si fanno battere sistematicamente ad ogni penetrazioni
    Wills e spissu su tutti
    Watt nervosissimo
    Questa e’ colpa dell allenatore
    Poi nn ho capito perché moraschini ha giocato così poco

  19. Ary

    Secondo me si Raffaele. Lo dico da tempo…. Come fa un allenatore a non riuscire MAI dico MAI a leggere le gare ? La gente che va in striscia va in panca. Oggi siamo tornati in gara solo perché watt(ho scritto che era nocivo ed un grosso problema per la reyer) è uscito per falli. Abbiamo tre centri e se ne usa 1 e mezzo .. oggi due per costrizione !!! Ma dai ma smettetela ! Un coach con le palle di sarebbe già dimesso . La società deve farlo . Punto. Parks tenuto in panca ? È stato il.migliore assieme a Tex. Poi gioco offensivo zero . Zero . E siamo a natale domani !

  20. Ary

    Copeve tutti !

  21. RICK DARNELL

    Giova se questa è la sintesi della partita che hai visto non mi resta che complimentarmi per la tua profonda preparazione tecnica .

  22. Ary

    Abbiamo preso 30 punti su penetrazioni centrali zio cane !!! Giova ma le vedi le gare ? Dove sono gli aiuti? Dove è la.difesa ? Abbiamo perso con 12 giocatori utili vs 6!!!! E ancora andiamo avanti ????!!!???!!

  23. Ary

    Ma almeno tacete per cortesia ! Di basket non capite nulla ! Ma sono sempre le facce e gli atteggiamenti dei giocatori che mi fanno paura ! Guardate quello se non capite il gioco !

  24. alexmax52

    Brutto primo tempo da ambo le parti poi nel prosieguo non ci sono stati fuochi artificiali Partenopei ma qualcosa si è visto soprattutto nell’impegno e nella voglia di portarla a casa, giochi e soluzioni al momento questo è quello che passa il convento, difesa na passaora, ci salviamo (per modo di dire) con l’estro di qualche eroe, pessimo il finale che ci ha portato giustamente una sconfitta, giocatori molto nervosi in campo e mi dispiace Watt, in queste condizioni non si
    può vedere, largo a Tessitori, la buona notizia il recupero completo di Parks, notte e forza Reyer.

  25. Fabio

    concordo con Ary in pieno. inizio stagione molto, molto deludente. qua siamo tutti incazzati e delusi per amore della Reyer.Le premesse per un’ ottima stagione si sono tutte e ci si aspettava di vedere un gioco e delle prestazioni molto diverse da quelle viste finora, soprattutto dopo l’ ultima stagione.

  26. Dado

    Fioi.. vi apprezzo tutti, ma TUTTI proprio, perché avete ancora voglia di parlarne..

    P.S. Adesso si che con Moraschini e Parks è tutta un’altra musica!

    P.P.S.. ho guardato solo piccoli frammenti della partita, ma devo dire che gli atteggiamenti di irritabilità dei nostri, Watt, Spissu e Co, mi sono sembrati davvero deleteri da vedere. Il saltino con fallo simulato di Granger, pure peggio.. Contento di aver guardato il Femminile per 40 minuti di gioco ininterrotti.

    P.P.P.S. Varese ha fatto Solt-out (5.107 posti)..

  27. Giova71

    Intanto, chi ne capisca di baske, qui dentro è tutto da vedere. Forse io non sarò fra quelli, ma Ary mi dispiace darti la notizia che nemmeno tu sei nella lista.
    Se la squadra decide di non difendere perché vuol mandare un segnale alla società per mandare via D R che lo dicano.
    Ma che D R non sappia mettere in campo una difesa….per cortesia

  28. paper861

    Se scrivo quello che penso chiudono il blog per blasfemia. Quindi dico solo MIAO sperando che da 4 gatti diventiamo almeno 44 …a fischiare!
    Ma applaudirò sempre ed inciterò sempre chi è in canotta e non in giacchetta

  29. fede74

    Un casino stasera per entrare in Pala, un traffico assurdo per uscire.
    Sembra che tutti i coach d’Italia fossero nel settore ospiti…

  30. Giova71

    Comunque aspettiamo il successore. Magari le cose cambieranno

  31. Ary

    Smettila giova . Lascia perdere che è meglio. Non mi interessa minimamente portare la discussione tra noi. Tu non mi conosci e stop. Nessuno verrà esonerato tanto e nessuno tantomeno si dimetterà. Dico solo una cosa alla società: quando dobbiamo andare avanti? Per me si andrà avanti fino alla coppa Italia, poi si vedrà. Spero che il taliercio o sia vuoto o sia pieno solo per contestare il coach

  32. paper861

    Che si capisca di basket o meno io penso che sia evidente lo schema fatto a 2 sec dalla fine dove non siamo proprio riusciti a tirare…anzi!
    Ho visto squadre costruire buoni schemi con 2 sec…. Di sicuro non vorrei essere sul pullman che rientra da Varese!

  33. RaffaelePisu

    Potete stare calmi….tanto se qualcosa succederà sarà a prescindere dalle incazzature

  34. RaffaelePisu

    Dimenticavo….non credo accadrà nulla….

  35. ve66art

    Ary ti xe un mito! Ti stimo! Non ci sono più scuse! Basta!! Paper, anche te stimo! Ma come czz si fa con 5 nazionali e 5 americani forti come pochi perdere contro 4 scapai da casa! Ma come czz si fa!!! Abbiamo Tucci? Bon…si vada con Tucci e che a sia finia!!!

  36. ve66art

    Non si dimetterà mai…

  37. Ary

    Tucci spero di no …. Ve te lo giuro non ce la faccio più . Ci vediamo per l’eurocup !!!!

  38. Ary

    Ve il problema grave, gravissimo è che noi con 3 centri e 3 ali grandi siamo riusciti ad andare direttamente sotto canestro 3-4 volte contro una squadra di guardie più Caruso !!!! Ma ci rendiamo conto ??!??? Stefania per cortesia fai rinsavire il patron e cacciate Walter! Vi scongiuro ! Ce ne sono di buoni a piede libero !!!

  39. vecchia misericordia

    Mah. Sono stanco di vedere partite così come ha detto qualcuno la squadra è forte. Manca il manico.
    Umile dimettiti. Grazie

  40. Maurizio Pelle

    Beh ragazzi , proprio bella serata stasera per il basket veneziano in toto ! In quello femminile siamo tornati con i piedi per terra dopo aver volato alto per 12 partite , in quello maschile invece non riusciamo mai a sollevarci da una condizione penosa di gioco farraginoso , senza vigoria , con errori di esecuzione continui e imbarazzanti .
    Il coach nel commento post gara dice che dopo un primo tempo in cui abbiamo difeso male ( meno male che lo dice ! ) nel secondo abbiamo messo piu’ fisicità . Ma si è accorto che abbiamo preso 47 punti nel primo e 46 nel secondo tempo ?
    Quindi abbiamo sempre difeso male , per tutta la gara . La verità è che Varese ha vinto ben al di là dei 3 punti del risultato finale ; giocando con piu’ ferocia agonistica , piu’ reattività , piu’ voglia di vincere .
    Hanno continuato ad attaccare il ferro per tutta la partita , sistematicamente saltando sempre i nostri in palleggio e in velocità . Non siamo mai riusciti a trovare le contromisure . Dopo i primi 20 minuti molto deludenti siamo rientrati in campo e dopo pochi secondi abbiamo ripreso subito un altro canestro in penetrazione con WDR che in panchina ha allargato le braccia come a dire : ma di cosa abbiamo parlato in spogliatoio ? ma non avete capito niente ?
    Tra tutti si è salvato solo Tessitori , anche se ha sbagliato canestri che erano molto facili da realizzare , e con lui Parks che ad un certo punto dell’ultimo quarto sembrava essere in grado da solo di farci vincere la gara , ma cosi’ non è stato . Anzi quando eravamo a piu’ 5 a 4 minuti e 30 dalla fine , siamo riusciti immediatamente a farci fare un parziale di 8 a 0 , dimostrando in pieno tutta la nostra attuale inettitudine agonistica e tecnica .
    Una novità forse c’è : abbiamo giocato meglio in attacco che in difesa ; ma quando ne prendi 93 , dove vuoi andare ?
    Dovevamo aspettare di essere tutti ,con Moraschini e Parks in campo, prima di tranciare giudizi ; e adesso che ci siamo , coach , cosa vogliamo dire ? che non avete potuto allenarvi perchè molti erano in nazionale ? ma per favore ……

  41. Difesa imbarazzante Varese ha fatto quello che voleva sotto canestro. E WDR effettivamente sembra appannato. Ma rimarrà non penso ad un cambio durante il campionato.

  42. mau60

    Appena vista in streaming. Non sono neanche arrabbiato.
    Capita.
    Hanno giocato da Reyer per 10 minuti su 40.
    Difesa che dire telepass è poco. Per fortuna che avevamo una % da tre molto buona (50) altrimenti sarebbe stata una Caporetto.
    Varese ha fatto 77 tiri noi 64 ed abbiamo tirato giù più di un deca di rimbalzi.
    Incredibile perdere.
    Personalmente trovo gravissimo errore alla fine togliere il 5 per giocare coi piccoli.
    Wdr si è messo nel livello di varese che per tutta la partita ci ha massacrato. E così è stato. Bravo. Proprio bravo. Comunque queste partite le puoi perderle come vincerle.
    Proporrei qui in avanti di analizzare nel bene o nel male l’avvversario.
    Primo perchè non ci alteriamo, secondo perchè risulta superfluo osservare la Reyer che è sempre la stessa e perchè tanto non cambia nulla.
    Vedremo se trovo un paio d’ore martedì per venire al palasport. Devo guardare i programmi in tv se vi sia qualcosa di più interessante.
    Tanto poi la vedo in streaming quando voglio su Eleven
    Una buona notte a Jim e co…… e anche agli altri.

  43. Hobiean

    Quoto Giova.
    Forza Reyer!

  44. mau60

    Dimenticavo.
    Ma chi è il datore di lavoro di questi quì?
    Forse sono intoccabili? Si autogestiscono le figuracce giustificando l’ingiustificabile?
    Ma si autoproteggono a vicenda?

    Io credo che dovranno pur rispondere NON DEL LORO OPERATO ma DEI LORO RISULTATI.
    Qui sono solo i risultati che contano.
    Il resto è aria fritta.

    E chi ha messo passione, disponibilità, risorse economiche non può prescindere dai risultati.
    Non ho nulla da insegnare
    Mi auguro che vigili e ponderi attentamente il proseguo per non essere coinvolto anche lui

  45. Scommetto che la scusa e’ che mancava Bramos
    Ampelio

  46. mau60

    Hobiean….. quota quota.
    Tu con Giova e altri dovete sempre pensare che i giocatori sono stati scelti da chi?
    E dopo tre mesi non difendono non giocano come vorrebbe e dove dobbiamo parare?
    Ma non fatemi ridere.
    È logico che qualcosa non funziona.
    Aspettiamo che si evolva il fato.
    Nel secolo scorso cantavano aspetta e spera che quell’ora s’avvicina.

  47. La scusa sara’ il fatto che mancava Bramos altrimente avremmo vinto!!!!
    Ampelio

  48. giama29

    Sentire questa litania sugli effetti miracolosi del cambio di allenatore mi sta stufando veramente. La grande differenza l’ha fatta la determinazione, la grinta e la voglia dei giocatori di essere una SQUADRA! Watt, Spissu e Willis sono stati inguardabili in difesa. Colpa di WDR? Oggi la Reyer è composta da un gruppo di giocatori con discrete qualità individuali, ma si tratta di giocatori scollegati tra di loro, che giocano ciascuno per conto proprio, che non si aiutano in difesa. Poco playmaking, attacco al ferro limitato, manca un centro, le rotazioni in difesa avvengono sistematicamente in ritardo. Questi giocatori non stanno dimostrando di essere da Eurolega, c’è poco da fare. La situazione mi sembra piuttosto complessa. Non so proprio se il tanto desiderato cambio di allenatore porterebbe gli effetti desiderati, anche se sembra sempre più chiaro che questi giocatori non si adattano alla filosofia di gioco di WDR. E qui la domanda nasce spontanea: chi li ha voluti? Resto dell’idea che questa squadra per rinascere abbia imperativamente bisogno di un centro (strutturato o non) che funzioni.

  49. claudio reggiani

    scrivete come quaqquere ,tirate fuori numeri ma neanche li leggete,avete è vero la seconda peggior difesa ma anche il secondo miglior attacco,non a caso Varese è il miglior attacco e l peggior difesa ed è seconda chi gioca attaccando lascia sempre qualcosa in difesa .straparlate di wdr quando siete 3’ e se vinceva era secondo e contestate una squadra ad ogni sconfitta siete tutto fuorché tifosi ,quelli veri fanno l esatto contrario .gli unici trofei vinti negli ultimi 80 anni ve li ha portati wdr il più longevo e vincente della vostra STORIA .siete ridicoli e se vinceva di 3 a Varese ed era secondo che scrivevate che era un grande? avete perso la vostra dimensione questo è colpa di wdr che vi ha fatto sentire per vari anni all altezza di Milano e Bologna ed ecco il risultato.con un altro allenatore ricordatevelo lotterete per la salvezza al momento opportuno farò copia incolla e vi dirò ve lo avevo detto.WDR VIENI DA NOI TI ASPETTIAMO A BRACCIA APERTE VENEZIA NON TI MERITA .

  50. virusdestroy

    Ciao reggiani, di certo con un altro allenatore questa partita la vincevi. lo aspettate a braccia aperte wdr? ben venga. per quanto riguarda il famoso detto Aspettiamo parks e moraschini da parte del coach ci spieghi perché vengono usati poco ora che hanno ritrovato una buona forma.(vedi ieri moraschini).

  51. Ary

    Tutto tuo reggiani. Sono disposto ad accompagnarlo a mie spese a Milano anche subito. I problemi sono molteplici ma riconducono sempre e comunque al coach.
    1 – sotto canestro attualmente solo Tex è affidabile e gioca a singhiozzo (colpa di chi quindi?)
    2 – play making così così ma i giochi offensivi stanno a zero (ieri uniche due cose viste 2 p&r centrali sull’asse spissu -watt
    3 – capacità di lettura gare zero . 0!0!0!
    Ieri , come sempre siamo ostaggi di Watt che è il giocatore più nocivo per la Reyer. Lui o fa 20 punti o le sue prove sono sempre da dimenticare. E quando fa 20 punti vuol dire che i suoi avversari hanno fatto uguale o quasi. Ieri si è indiavolato dopo che si è fatto ore prendere un rimbalzo in testa da un piccolo!!!
    4 – ieri la scelta di adeguarsi a Varese e giocare piccoli e’stata ridicola .
    5 – La famosa difesa non c’è . E neanche il gruppo c’è. Ad oggi non siamo una squadra. La responsabilità di chi è ?

  52. Ary

    Ah dimenticavo… Mercato è stato fatto dal duo Casarin – wdr e stop. Basta dire altre cose ! La squadra è di altissimo valore. Watt andava probabilmente ceduto ma è intoccabile per wdr. Quindi ?

  53. ve66art

    Ary, il mercato è stato fin troppo buono, altroché pippe! Questa squadra, ti faccio un esempio, con un Cooley qualsiasi sotto canestro, inserito al posto di Sima, potrebbe tranquillamente fare l’Eurolega e non sfigurare. Ovviamente nelle mani di Banchi, oppure djorgevich!

    Giama, concordo con te in merito alla litania, tuttavia, è innegabile che la squadra necessita di una defibrillata. E chi può fare questo se non un nuovo coach? Io non metto,e non ho mai messo in dubbio le capacità di wdr,dico solo che questa squadra mal si adatta alla sua filosofia di gioco. Wdr è un buon cuoco, ma qui serve uno chef stellato, perché, a disposizione, non abbiamo fasioi, bensì tartufi. E i tartufi no te i fa in tecia all’uccelletto!

  54. ve66art

    Necessiti….non necessita. Errata corrige per zechichi! Altrimenti chi lo sente!

  55. La triste verità, che tutti i reyerini sanno ma che non osano scrivere, è che la stagione è finita con la firma di Luca Banchi con lo Strasburgo, che condanna il team orogranata a completare la stagione col più grande serial killer di talenti della storia della pallacanestro mondiale: Walter De Raffaele, il quale concluderà la sua carriera a giugno considerando che sarà poi gli praticamente impossibile trovare un’altra panchina.

    La squadra farà il 60,65% di vittorie (quando dovrebbe farne il 90%) salvo poi sciogliere come neve al sole quando conterà.
    Credo sia inutile prendersela con Walter, che fa il suo mestiere di serial killer (che ha una sua onorabilità) quanto con la miopia della proprietà, che non vuole pagare uno per stare a casa, e della direzione tecnica che pare ostaggio della personalità del coach.

    Forza.
    Giugno non è poi così lontano.

  56. Dado

    Giama29.. scusa, ma quello che scrivi:’Oggi la Reyer è composta da un gruppo di giocatori con discrete qualità individuali, ma si tratta di giocatori scollegati tra di loro, che giocano ciascuno per conto proprio, che non si aiutano in difesa. Poco playmaking, attacco al ferro limitato, manca un centro, le rotazioni in difesa avvengono sistematicamente in ritardo. ‘ non è quello che si sarebbe potuto scrivere pure nelle 2 passate stagioni? E se si.. e se è vero che i giocatori continuano a cambiare tutti ogni anno, e gli unici che rimangono sono A. Coach, B. Presidente.. e se è proprio il presidente che si preoccupò di dire che:’non ci sono state colpe, solo errori’.. non è lecito che qualche perplessità cada allora su di loro? Dimmi tu onestamente..

    Claudio Reggiani.. Walter De Raffaele esiste in quanto ‘cultore della difesa’. Oggi i punti fatti sono 90 perché abbiamo cecchini come Granger, Spissu, etc.. che da soli possono risolvere i problemi balistici di intere Nazionali.. se al loro posto avessimo avuto ancora Stone e Chappell come esterni, e al posto di Brooks e Willis ancora Mazzola e Daye (svogliato), non avremmo magari concluso la partita con 70 punti, come capitava mediamente nel primo anno post scudetto? Tra l’altro, se è vera la litania che ‘con gli attacchi si vincono le partite e con le difese i campionati’.. noi che in difesa siamo i peggiori e in attacco pur facendo 90 punti non riusciamo a vincere.. cosa dovremmo pensare?

    Jim.. sia ben chiaro, non è per girare il coltello nella piaga, ma onestamente.. tu alla luce anche della partita di ieri, cosa ne pensi?

  57. Jim McDaniels

    Nello sport le motivazioni e la condizione contano molto. Varese è apparsa molto più in fiducia ed entusiasta di noi. Trascinata da un pubblico altrettanto entusiasta. Noi non abbiamo approcciato per niente bene. Non vedo ancora gerarchie chiare e punti di forza costanti. Siamo fin troppi. Rotazioni troppo lunghe? C’è molto da lavorare per essere pronti quando conta. Spiace ma non c’è altro da fare. Femminile che ho guardato su secondo schermo su Twitch a pezzi mi sembra che come prevedibile ha subito una sana sconfitta che ne definisce i limiti attuali. Preferisco alla fine una Reyer maschile debole coi deboli e potenzialmente forte coi forti che al contrario una femminile che temo forte coi deboli ma non in grado di competere ai massimi livelli

  58. paper861

    Io penso a come giocano spissu e tex in nazionale e come giocano dopo pochi giorni in REYER, ieri ho aspettato negli ultimi 3 minuti la bomba di spissu mod. Nazionale ma nulla, ovvero non le ha nemmeno tentate! In nazionale si prende un canestro e si riparte a 100 all ora, noi purtroppo palleggiamo e muoriamo con la palla in mano! Poi è vero che watt gioca male ma sono anni che wdr pretende il raddoppio del play avversario oltre la linea dei 3 punti ed anche ieri è stato fregato da Caruso che, liberissimo, è andato a schiacciare. Si parla poi di difesa mitica di wdr ma qui chiedo a Dado che da buon cultore dei numeri saprà rispondermi, che media ha per possessi la REYER di punti subiti? Perché il solo dato punti frega 0, ovvero tieni ritmi bassi, pochi possessi e prendi meno punti. È la REYER è stata maestra del ritmo basso soprattutto negli ultimi anni.

  59. claudio reggiani

    se è tanto facile vincere due scudetti,una coppa Italia ed una europea in 6/7 anni perché in 78 anni non avete vinto un cazzo nulla?….e continuate a contestare un allenatore 3 in campionato e se vinceva era secondo e un allenatore che è il più vincente della vostra storia che vi piaccia oppure no….per i più demenziali consiglio di guardare non la Reyer ma il tu si que vales e sopratutto una domanda perché la Reyer l allena wdr e non lui o voi? wdr vieni da noi è lasciali altri 78 anni a segarsi la testa .

  60. Jim McDaniels

    Reggiani, ti leggo sempre con piacere. Davvero. Che mi dici di Milano e Messina? Come reagiscono i tifosi là alla situazione difficile attuale?

  61. giama29

    Dado, dico che con una difesa degna di questo nome questa partita non avrebbe avuto storia. Ma questi giocatori non sembrano averne abbastanza per impegnarsi a dovere in ambedue le parti del campo. Credo di avere visto ieri una delle peggiori partite a livello difensivo dell’ultimo quinquennio. Sapendo chi abbiamo in panchina la cosa mi rende piuttosto perplesso. Mancava proprio la voglia di sbattersi. Molti saranno stati anche stanchi dal tour de force con le rispettive nazionali, ma non è possibile cercare ogni partita una giustificazione diversa. Qui c’è gente che per varie ragioni trotterella in campo o perchè non ne ha più (vedi Watt e forse Granger) o per poco interesse alla causa (vedi Spissu) o per evidenti deficienze tecniche a livello difensivo (vedi Willis, Sima e in parte Tessitori). E questo trascina al ribasso anche gli altri.

  62. Giaco

    Che noia però. I maschi se perdono è perché il coach è incapace, se vincono è perché gli avversari sono “ neti “ , mentre le femmine, che hanno messo insieme una grande squadra, sono state davvero super avendo perso solo di 14 punti, grande il loro coach. Per me vincere è l’insieme di tanti fattori, talento grinta testa determinazione, e di tante componenti, squadra allenatori dirigenti sostenitori organizzazione. E nella voce sostenitori credo la Reyer sia una delle peggiori

  63. Dado

    Paper.. diciamo che tra tentativi da 2+3pt.. viaggiamo su una media tra i 60 (2018-19) e i quasi 70 (2017-18).. quest’anno 62.4.. ma il dato rilevante è che quest’anno incassiamo punti come un colabrodo.

    Claudio.. prenditi Walter, prenditi anche Sacchetti, pure lui il più vincente di sempre per Sassari, prendi anche Pianigiani, anche lui il più vincente di sempre per Siena, e in omaggio riceverai anche Sacripanti, pure lui il più vincente di sempre per Avellino.

    Giama29.. farsi il culo in difesa vuol dire voler vincere con la squadra con il quale si gioca. Fare i ‘bravi’ in attacco può anche solo esprimere il tentativo personale di mettersi in mostra, con gesti e numeri, per possibili ingaggi da parte di altre piazze. Specialmente in Eurocup.

    Jim.. tu scrivi che:’Nello sport le motivazioni e la condizione contano molto. Varese è apparsa molto più in fiducia ed entusiasta di noi….. Noi non abbiamo approcciato per niente bene. Non vedo ancora gerarchie chiare e punti di forza costanti…’ praticamente fai il ritratto di un gruppo che, dopo tre mesi dalla ripresa dei lavori, è ancora ‘Roster’ ma non ‘Squadra’.. problema principale praticamente delle ultime 2 stagioni passate.. porti una pazienza stupefacente e dici che c’è molto da ‘lavorare’.. poi, con tutt’altro atteggiamento, parli invece con avvilimento della Reyer femminile, alla prima sconfitta come se non ci sia nulla da fare (????), una giovanissima formazione che al suo esordio è partita subito con una striscia di 12 vittorie di fila.. e che per qualità/varietà, tecnica di gioco e rendimento è già di gran lunga superiore ai maschietti dal palmares internazionale. JIM scusami.. come altri utenti qui sul Blog non posso a questo punto non sospettare una delle seguenti: a. sei un famigliare di WDR, b. un dipendente Reyer, c. sei WDR, d. sei l’agente di WDR.

  64. RICK DARNELL

    Primi due quarti incommentabili su entrambi i lati del campo . Poi abbiamo giocato in velocità come piace ai giocatori e abbiamo rimesso in piedi la partita; divertendosi in attacco i ragazzi hanno trovato energia per difendere meglio poi il coach ha voluto metterci lo zampino facendo cambi incomprensibili tentando di ingabbiare il gioco nel sistema de Raffaele dimenticandosi totalmente di chi stava giocando bene per dare spazio alle sue convinzioni e ai suoi pretoriani . L’ esito degli ultimi tre minuti lo abbiamo visto tutti . E dovremmo ancora credere in un cambio di passo della squadra ? L unico cambio che produrrebbe qualcosa è quello del pilota .

  65. Ary

    Bravo Rick ! L’analisi di gara perfetta. Nessuno ha mai scritto che l’andamento della gara lo ha scritto e deciso il ns fenomenale allenatore che le partite non riesce mai a leggerle. E rispondo a Reggiani perché la reyer ha vinto e non vinto prima . Si è vinto perché il roster a disposizione era eccellente nel 2017 , buono/ottimo nel 2019 sfruttando gli harakiri dell’unica formazione al disopra di tutte: Milano. Non si è mai vinto niente perché quando avevamo mostri sacri come dalipagic e radovanovic lottavamo per non retrocedere! Quindi fatti due domande su cosa poteva essere il livello del campionato italiano!!!! Altro che scappati di casa presi nei playground !!! Boia cane ! Ma state scherzando??? E in ogni caso avrei preferito continuare a guardare dalipagic e lottare per non retrocedere che guardare questo basket! Io amo questo sport e non si devono spettacoli degni di nota! Ieri ho di gran lunga preferito guardare una partita del femminile che l’osceno spettacolo visto a Varese. Walter de Raffaele è un grande tecnico ? No per me no. Assolutamente! E voglio vedere chi se lo piglia visto che qui è stato etichettato come uno dei migliori in Europa! Ha ragione Stefano : qui stiamo (io per primo perché non ce la faccio più) puntando il dito contro di lui ma la società a questo punto è maggiormente colpevole perché ha fatto tanto e sta allo stesso tempo rovinando tutto insistendo su un regista a cui manca tutto. E sarebbe pure da difendere??? Ma per piacere !!! Io mi tolgo fuori tanto non ho più il piacere di confrontarmi se non con i soliti. Non c’è obiettività e quelli che la pensano come sono stufi . Dado , Rick , giama , Mau, Maurizio pelle scrivono sempre in maniera obiettiva , altri assolutamente no e certi come Jim e giova sono incommentabili . Con gli altri ci vedremo al palazzetto (Ve, Alex, Fabrizio, Dalì, Bill) . Sempre FORZA REYER !
    WALTER VATTENE !!!

  66. Fabioz11

    Admin, chiudi sto blog, che di basket scrive ben poco, ma solamente isterismi di vecchietti che non vogliono più scrivere perché Tizio non è d’accordo con Caio, professionisti della carta stampata che prima scrivono e partecipano al dibattito, poi non si fanno più vivi perché forse colpiti nella loro professionalità(credo) altri perché forse offesi che comunicano che’da adesso non scrivo più e saluto solo i miei amici che vedrò al palasport’… Ma chi se ne frega, io scrivo poco ma vi seguo o vi seguivo sempre con interesse, ma datevi Na regolata. E se il motivo di tutto ciò è la questione WDR fregate enə e come dice il saggio və66art COPEVE
    Con affetto Fabio

  67. Giova71

    Ary di incommentabile c è solo la tua arroganza.
    Comunque 1 anno e mezzo fa dopo aver vinto con Sassari hai scritto che avevamo vinto perché il genio in panchina l avevamo noi.

  68. gian

    Giova sono pienamente d’accordo con te. In questo blog ci sono troppe persone presuntuose e arroganti convinte che aver giocato a basket gli dia la possibilità di sputare sentenze come se fossero un oracolo.
    Spero che queste persone che non voglio nominare, ma sappiamo tutti chi sono, se ne stiano un po’ zitte e non nominare più WDR.
    Basta hanno rotto i ……!

  69. Giova71

    Ve Art l analogia con il cuoco mi è piaciuta.
    Ma se il padrone del ristorante non lo cambia ? Anche quando i clienti si lamentano.

  70. paper861

    Grazie dado per i numeri me chiedevo proprio quanto punti per possesso lasciamo agli avversari, già però la definizione colabrodo rende L idea!
    Io rimango convinto che se in attacco segni bene poi la difesa cresce ancor di più di intensità. Concordo con Rick, questa squadra va fatta correre e la dimostrazione L abbiamo avuta nel 3 quarto ed inizio 4.

  71. Tifosomediomona

    Per chi gradisce maggiore libertà d’espressione rammento che esiste un altro forum internettiano non vincolato alla Società facilmente rintracciabile con un qualsiasi motore di ricerca.
    #150MERITANOD+

  72. RobertoC

    Giova71, mi permetto di risponderti al posto di Veart…un po’ alla volta il ristorante si svuota..

  73. Jim McDaniels

    @dado probabilmente non mi so spiegare perché la tua reazione è completamente fuori strada. Ho detto che la mia sensazione è che la squadra maschile abbia ampi margini di miglioramento, secondo me anche con WDR per altri con un altro allenatore, mentre quella femminile stia già dando il massimo ma che il massimo non sia sufficiente per competere con Bo e temo anche con Schio.

  74. Jim McDaniels

    Ary rileggiti e commentati da solo. Mi pare che io non stia scrivendo altro che le mie opinioni. Se non ti piacciono non so che farci.

  75. Jim McDaniels

    Paper sulla velocità ho pensato anche io la stessa identica cosa. Ma dovremmo mettere probabilmente Sima a fianco di Willis e Parks e lasciare in panchina Tex Watt e Bramos.

  76. Jim McDaniels

    Tifosomediomona premesso che di solito sei quello che leggo più volentieri… Ti pare che qui manchi libertà di espressione?

  77. opossum

    Ok ragazzi tutto vero, e nessuno toglierà mai a wdr i 2 scudetti….. ma qui sono in discussione secondo me delle cose sbandierate che non ci sono proprio più….e tutte dopo lo scudetto del 2019…. Umiltà!….. Difesa!….. Gioco!…. e aggiungo risultati a sto punto, visto che non qualificarsi alle final 8 di C.I. è stato davvero imbarazzante.

  78. mau60

    Scusate. Arroganza mi pare fuori luogo, nulla di tutto ciò. Pareri discordanti eccome.
    L’unica cosa incontrovertibile sono i risultati intesi come vittorie/sconfitte e la qualità di espressione di gioco che dipende da molti fattori che sia Jim &co. che Ary & co. hanno espresso.
    Noto solo accesa polemica.
    Chiudere questo luogo avrebbe l’espressione di chiudere la bocca ai tifosi e sarebbe cosa gravissima se non motivata da una limpida motivazione.
    Io personalmente sono molto incazzato nel vedere come la Reyer si esprime, ma se le aspettative della proprietà sono queste prendo atto.
    Mi adeguo ma esprimo il mio dissenso.
    Visto il passato e il presente non so se sia giusto cambiare l’allenatore, di certo nessuna novità emerge.
    E nello sport il primo a rimetterci il posto è colui che non riesce a raggiungere le aspettative.
    Tolti i risultati il resto è aria fritta.
    A proposito guardate come il pubblico si fa rispettare…… qui a Venezia siamo all’acqua di rose….. senza contare qualche maldestra espressione gesticolata.
    https://sportando.basketball/unahotels-reggio-emilia-il-palabigi-fischia-barozzi-fiducia-in-menetti/

  79. Ary

    Giova guarda te lo spiego per l’ultima volta perché mi sembra che tu voglia insistere e questo non va bene. Arrogante poi lo devi dire a quattr’occhi, non amo le offese online dove tutti sono campioni ! Io ho scritto nome e cognome all’interno di questo blog e non mi nascondo dietro nessuno. Faccio chiarezza: io ero innamorato di wdr e nel 2019 gli ho pure scritto perché i suoi valori e i suoi comportamenti sono stati ineccepibili. Da 2 anni e mezzo è iniziato il suo declino ma mai io gli ho scritto contro. Nella stagione passata sinceramente (già scritto anche questo) mi e’ scaduta la persona (scritto identico). Perché ? Perché una persona umile non cerca mille scusanti ma lavora a testa bassa cercando di fare gruppo e difendere i propri atleti. Le dichiarazioni post gara senza mai sentire un “ho sbagliato”…. Mai! Aggiungi i gesti contro il pubblico che mai lo ha fischiato e i comportamenti contro alcuni atleti che hanno portato a bruciare più di qualche elemento e abbiamo chiuso il cerchio ! Ma soprattutto è veramente disgustoso che un pubblico civilmente possa rumoreggiare e fare delle critiche venga più di qualche volta sbeffeggiato…. Ti ringrazio Mau per l’appoggio ma come sempre parte uno e si accodano dopo altri. Io qui non ho offeso nessuno , ho scritto a chiare lettere che non sono d’accordo con Jim e giova perché non sono obiettivi e non hanno mai scritto nulla di esaustivo a difesa del coach. Punto. A me non piace più Walter e allora ? Io scrivo il mio dissenso se voi lo amate applauditelo e fate ciò che ritenete più opportuno. Ma non datemi dell’arrogante perché siete fuori strada. Ma sono sincero e sempre diretto. Ma le offese si dicono in faccia

  80. ve66art

    Manco arrolanza!! Ops…arroganza!
    Io abbasserei i Toni, e anca un fia’ i Bepi. Questo è un bar, e mandarsi reciprocamente a cagare, fa parte del divertimento. Detto questo, poiché il “copeve” è ormai di dominio pubblico, da oggi utilizzerò un acronimo.
    AAC

    @Roberto
    Risposta ineccepibile…schei butai per i tartufi, meio un chio de sardee e un chio de segoe!!!

  81. Hobiean

    Quoto Giova e il suo messaggio. Ieri con qualche dettaglio in più a favore (compreso il metro arbitrale; secondo me avverso) sikporatva a casa. Non in modo netto o schiacciante ma si portava a casa.
    Purtroppo non gira ma non sarà solo colpa di WdR. Forse a lui va solo addebitata un po’ di mollezza, come fosse il primo ad essere stufo, come se mancasse quel mordente in più che distingue un ottimo allenatore da un telecronista, che ne capisce ma non trasmette quello che serve: una volta ho l’impressione si sbracciasse e sgolasse di più, oggi se non lo capiscono sembra un po’ avere aria di sufficienza o di rassegnazione. Con questo gruppo che però è praticamente nuovo non mi sembra l’atteggiamento giusto.
    Attendiamo… forza Reyer!!

  82. AndreaG

    Salve a tutti. Che cosa è oggettivo e cosa e soggettivo. Di oggettivo certamente i risultati e i numeri (la statistica è per definizione la scienza perfetta). I pareri, tutti legittimi, sono soggettivi.
    Cosa dicono i numeri fin qui? Che lo staff tecnico sta cambiando quanto visto negli anni passati: si segna di più, ci sono più assist, si tira meno da tre, si prende qualche rimbalzo in più, si cerca di più il gioco dentro, ci sono più rotazioni e meno quintetti stabili, la difesa non funziona se non ad intermittenza. Io credo che la prima cosa da sistemare sia la difesa per la qual cosa è fondamentale la coesione del gruppo, l’aiuto, lo spirito di sacrificio, la determinazione ecc. Parliamo di due giocatori fondamentali o presentati come tali: Willis e Freeman. Al di là delle qualità tecniche, a me per quanto visto sinora sembrano dei solisti poco propensi a giocare di squadra e soprattutto a fare squadra. Non mi sembrano dei leader e non mi sembra abbiano le caratteristiche per diventarlo. Da questo punto di vista devono crescere e possono farlo Spissu e Granger.
    Le squadre di WDR hanno sempre fatto fatica all’inizio. Io sono fiducioso, faremo bene proseguendo con WDR alla guida tecnica (si tratta ovviamente di un mio parere).

  83. Dado

    Jim.. riguardo le ragazze, opinione personale, non mi sembra proprio abbiano dato il massimo ieri, soprattutto difensivamente parlando. Ci sta.. era la prima volta che affrontavano una squadra attrezzata per l’Eurolega ed è comprensibile. Ora immagino rettificheranno il tiro. Certo.. rimane (come ripetuto a parire da Luglio) il discorso della mancanza di una ulteriore lunga ‘fisica’, alla Hamby/Harrison.. e questa mancanza si sente particolarmente in questo momento in cui Pan è ancora fuori, Cubaj non sembra molto incisiva e Meldere non (ancora?) a livello.

    Riguardo al Maschile.. il fatto essenziale è che ha una difesa completamente inesistente. Varese ha segnato almeno 93 punti (o più) solo contro Scafati (ultima in classifica), contro tutte le altre ha segnato meno. Ha segnato meno di 93 punti contro squadre come Trento, Reggio Emilia, e Treviso, ovvero le squadre del fondo classifica. Pare facile pensare allora che ci possano essere margini di miglioramento, che dici? Dal punto di vista difensivo a volte ho l’impressione che l’avere in panchina Walter, el ganzer de San Tomà, o nessuno produrrebbe la stessa efficacia difensiva. Anzi.. con ‘nessuno’ forse i giocatori si sentirebbero più ‘responsabilizzati’ e forse almeno si sbatterebbero un pò di più.

    Aggiungo.. la classifica LBA ci vede in settima posizione. All’oggi abbiamo perso con le squadre più in alto in classifica (Pesaro, Tortona, Varese) e vinto con quelle più in basso (Gevi, Trieste, Scafati). La partita contro Milano, al pari di quella contro l’Efes, abbi pazienza.. ma non la considero.. guardo un comportamento medio, che ci vede procedere nella mediocrità pur disponendo di un TOP-Budget e di un Top-Team.

  84. ve66art

    Le squadre di wdr? Quali squadre?

  85. reyerinoabologna

    Quoto al 100% quanto scritto da AndreaG.
    Se le primissime partite erano una gara da tre mi pare proprio che nelle ultime si veda un gioco diverso dal solito proposto da WdR. Purtroppo la difesa è una lontana parente di quella del coach. Confido si trovi quanto prima l’alchimia in difesa perché comunque la media punti realizzati è buona. Gli anni scorsi con 90 punti realizzati si vinceva di 20!!
    Mi auguro non ci siano problemi di spogliatoio che sono i più difficili da risolvere anche se ricordiamoci cosa ha fatto WdR con Daye.
    Tempo al tempo e pazienza…

  86. Giova71

    Ary martedì sera sarò a palazzo. Settore 1 fila 1 posto 4. Ii ho scritto arrogante perché tu hai scritto che siamo incommentabili. Ora se uno che non la pensa come te è incommentabile, come devo definire la cosa ? Arrogante è esagerato ? Perché scrivere incomentabile dal tuo punto di vista non è offensivo? Non volermene e martedì veramente vieni a salutarmi e ci beviamo qualcosa assieme, perché non sono qui per litigare o attagere briga o alzare i toni.

  87. ale70

    Concordo con quanto scritto da AndreaG….bisogna avere pazienza…rispetto agli anni scorsi siano tra le prime come attacco rispetto a quanto abituati come difesa….visto anche i risultati di oggi direi che ci vuole pazienza…forza Reyer

  88. Dado

    AndreaG.. ‘Le squadre di WDR hanno sempre fatto fatica all’inizio.’ –> In realtà.. La Reyer post scudetto 2017-18 pur sostanzialmente rinnovata in tutti i ruoli partì a bomba dalle prime partite di LBA e BCL. Quella del 2018-19 partì in LBA con una striscia di 6 vittorie consecutive, per perdere solo alla 7ma giornata, contro Milano, e solo di 3 punti. La Reyer che partì male ad inizio stagione, fu quella 2019-20.. ma parliamo di una squadra che in spot 1-2 schierava Stone e Chappell.. non Granger/Spissu e Freeman..

  89. AndreaG

    Dado partiamo da un punto sul quale siamo più o meno tutti d’accordo, ovvero che Wdr è bravo nell’organizzare il gioco difensivo. Il fatto che quest’anno (anche l’anno scorso se ricordi nelle prime partite) la difesa non funzioni non dipende dall’incapacità del tecnico ma dalla scarsa “collaborazione” o disponibilità dei giocatori (ieri Freeman contro il giovane Woldetensea, e non è la prima partita, ha fornito una prestazione difensiva che definirei indisponente). Ora si tratta di vedere se questa indisponibilità è una caratteristica di alcuni giocatori o se è un atteggiamento di temporanea supponenza (strano che abbiamo difeso bene con le due squadre più titolare sin qui affrontate Efes e Milano). Se questo fosse,secondo me succederà che il coach, come ha già fatto in passato, farà giocare sempre meno gli indisponibili al sacrificio per fare spazio agli altri e troverà la quadra. Credo che in queste prime partite, che hanno un valore relativo, stia testando un po’ tutti.

  90. Dado

    Andrea.. lo scorso anno il meccanismo che hai descritto ha portato a rotazioni sempre più ridotte e sempre più limitate ai pochi veterani rimastigli dal 2019.. fino ad arrivare all’unica e indecorosa partita di post season di Eurocup, contro Metropolitan Boulogne, dove abbiamo segnato soli 66 punti, incassandone 87. Ma soprattutto dove i maggiori minutaggi vennero giocati da Stone-Bramos-DeNicolao-Tonut + Brooks, a conferma del fallimento di integrazione di tutti i nuovi arrivati (Theodore era infortunato), e dove Mazzola giocò addirittura più minuti di Watt!

  91. Cesco

    Dado, posso chiederti perché continui a supportare le tue argomentazioni con analisi “personalizzate”? Efes ok, era preseason, ma Milano era partita ufficiale e va considerata…

  92. Dado

    Cesco.. personalmente non do alcun valore sia alla partita contro Milano che a quella contro l’Efes. Per Milano per le seguenti ragioni: primo perché anche a livello statistico, per osservare una tendenza si tende a non considerare sia il valore più alto che quello più basso.. per cui potrei togliere anche la peggior sconfitta incassata (metti Tortona) e quanto affermato non cambierebbe, secondo perché una Milano che già in questa stagione marcia a ritmi alterni, che ti arriva alla quarta trasferta in una settimana, stanca e sazia delle 3 vittorie conseguite, senza Hines, Shields e Mitrou-long che pare il loro attaccante oggi con più punti e assists nelle mani e in una partita di valore relativo.. non so come considerarla.

    Riguardo alla partita contro l’Efes.. se devo considerare che gli stessi che abbiamo battuto, e senza Larkin, hanno dato dieci punti al Barca qualche giorno fa.. cosa dovrei pensare? Che anche noi così come siamo messi ora, potremmo darne al Barca altrettanti? Però per qualche strana ragione perdiamo pure contro squadre di media classifica LBA.. E allora visto che il discorso mi sembra surreale e certamente non indicativo dei livelli in gioco, semplicemente non la considero.

    Poi.. se vogliamo dire che questo roster potrebbe essere da Eurolega se solo acquisisse un livello di convinzione e motivazione diverso e un diverso modo di stare in campo, certo possiamo parlarne..

  93. Dado

    Cesco.. c’è anche un altro fatto.. ad eccezione di Milano, tutte le squadre incontrate in LBA finora non partecipano ad alcun altro campionato, che quello nazionale, e giocano una sola partita alla settimana. La giocano dando tutto quello che hanno.. e hanno dimostrato che pur con un livello di talento e profondità ben inferiore al nostro, ma con convinzione da vendere, ci possono battere (quantomeno in una gara secca). Stesso è valso per Ulm e rischiava di valere pure per Cluj-Napocha in EC. Questo parametro è per me più significativo.. di una vittoria, seppur convincente, contro una Milano in pigiama e ciabatte e col trolley già sul Bus per Barcellona.

  94. Ary

    Certamente giova mi fa piacere per quanto hai scritto. Ci sarò e berremo assieme. Mi scuso per i toni ma io da sempre seguo la reyer e non accetto questa situazione. Ecco la cosa che secondo me riassume il tutto sono sempre atteggiamenti e facce dei giocatori e quello mi preoccupa più delle cifre e delle prestazioni. Un altro problema (e bello grosso e li c’entra poco wdr) è Watt. Se non gira lui bisogna avere il coraggio di cambiare e ridurgli di brutto il minutaggio

  95. Nitran-go

    Colgo con positività il reciproco invito di Giova e Ary a incontrarsi al Taliercio con un bicchiere. Credo sia la cosa migliore per tutti, per stemperare un po’ di nervosismo che si sta creando. Una delle cose più belle che ha fatto la società in questi anni è stata creare questo spazio. Personalmente ho conosciuto diverse persone importanti, poi diventati amici, qui dentro. Quindi ribadisco: è una bella abitudine incontrarsi, anche ma soprattutto dopo che ci si è mandati, anche solo col pensiero, da qualche parte.
    Non credo invece basterebbe un incontro al Taliercio con bicchiere per stemperare il nervosismo che appare palese nella nostra squadra. Io rimango della mia idea, che cambierò solo quando/se vedrò almeno quei famosi cinque indizi positivi, cosa che allo stato attuale non c’è proprio. Sono d’accordo con Garbisa, che afferma che finora su undici partite ne abbiamo giocate bene solo due.
    Adesso una questione non vista, o vista poco, qui. Quando è entrato Brooks il telecronista di Eleven ha detto “è entrato anche Sima” e così lo ha chiamato per qualche minuto. Poi deve essersi reso conto dello sbaglio e ha detto “rimbalzo conquistato da Brooks.” Lo stesso scambio di persona c’è stato con Spissu/De Nicolao. Ecco, un po’ di umiltà e dire “scusate, ho sbagliato” proprio no? Incompetente.
    Altra cosa poco vista qui. Il pubblico di Varese, supporter di una squadra che in un lontano passato ha vinto di tutto e da quel passato lontano non vince più niente, aveva un entusiasmo che noi, che abbiamo una squadra che recentemente ha vinto molto, ci sogniamo neanche nel più acceso dei nostri ultras. Tristezza.

  96. giama29

    Ary, secondo me sono i toni con cui a volte ti stai esprimendo e la ripetitività dei concetti che a volte esasperano la platea. E poi non credo ci sia bisogno di scrivere “urlando”, come hai fatto nel post delle 13.54 di ieri. Che tu speri nell’esonero di WDR è ormai è chiaro a tutti. Sottolinearlo in continuazione, come stanno facendo alcuni di voi diventa ridondante, noioso e poco utile alla causa. Argomentare su soluzioni alternative all’esonero, visto che non ci sarà alcuna rivoluzione a breve, mi sembrerebbe molto più costruttivo.

  97. ve66art

    Giama, sei una persona intelligente, e non ho dubbi che, sotto sotto, sai bene anche tu che l’unica alternativa all’esonero sono le dimissioni, ciò per dire che, per “guarire”, è necessario, in modo spontaneo, oppure coatto, eradicare la causa del male!! Entrambi però siamo realisti e sappiamo fin troppo bene che ciò non accadrà mai! Detto ciò, sono altresì in disaccordo con te in merito all’inutilita’ di reiterare all’infinito il concetto sopra descritto. Mia madre, donna saggia, mi diceva che a me “la davano” per sfinimento da quanto ero insistente e “petaisso”! Sia mai che la saggezza di chi ha vissuto una guerra non possa essere fonte di verità!

  98. Dado

    Nitran.. l’articolo di Garbisa trova perfettamente d’accordo anche me. A dire il vero cominciando a leggerlo mi è sembrato di riscontrare un tono quasi ‘Norm-ale’.. ma forse il fatto è che semplicemente le cose sono talmente evidenti e la visione talmente condivisa, che ci assomigliamo oramai tutti (o quasi).

    Giama29.. soluzioni alternative all’esonero? il Tarik-mode! Tornando al ‘serio’, cosa accadrebbe se in questa squadra arrivasse subito (ma immediatamente, non a Febbraio) POZZECCO? 1. Spissu farebbe salti di gioia e 20 punti e 10 assists a partita, 2. l’Asse play-pivot con Tessitori sarebbe garantito.. visto come li allena in Nazionale, 3. gli altri italiani a partire da Moraschini sarebbero spronati a giocare meglio, anche vista la possibilità di giocare di più in Nazionale (o di entrarci) 4. Gli stranieri a partire da Watt comincerebbero a sorridere.. primo per la simpatia del personaggio e secondo per la maggiore flessibilita di coaching, 5. Gente come Freeman e Willis avrebbero la patente per trovare una propria individualità, all’interno di un gioco di squadra, 6.. vado avanti? Almeno.. prima di dire ‘bisogna avere pazienza’, questa domanda fatevela.

    Contratto fino a fine stagione per il POZ. Poi a Giugno ci si siede e si considerano risultati e prospettive, magari valutando molto seriamente anche una seria offerta per Casalone (nel caso di permanenza del POZ) e l’ingaggio di qualche altro ‘Nazionale’ (a seconda delle ambizioni) che il POZ sta crescendo. Non dovesse funzionare col POZ.. ci si guarda nuovamente intorno e a seconda delle ambizioni, di Coaches di valore (e $) ce ne sono molti.. a partire da Perasovic in scadenza a fine stagione col Kazan.

  99. ve66art

    Dado, mi meto de mio 50 euri per il contratto del Poz!
    Pozzecco, persona che troppi di coloro che scrivono qui dentro categorizzano come “troppo estroverso” (eufemisticamente parlando) è in realtà un trascinatore!

    E detto tra noi, Dado no xe mona, e quando scrive è più che puntuale e preciso! Nella fattispecie sono concorde al 1000 x 1000

  100. Dado

    Grazie Ve! Fasemo 100 euri co anca i mii!

  101. virusdestroy

    Bravo Dado, ottima osservazione la tua, e credo che molti qui dentro sarebbero convinti. Soprattutto Leggo che l’ amico ve66 mette 50 euro, li metto anchio. Il fatto ora che si convinca il patron brugnaro, è un esborso extra ma se vogliamo vedere una squadra non più ingessata ma motivata credo sia la soluzione.

  102. virusdestroy

    Ops, sono convinto che li metterebbe pure l’amico Fabrizio.

  103. paper861

    50 euri li metto anche io, volentieri.
    Anche per tutelare il mio abbonamento/investimento.
    Ed altri 50 per quello della mia compagna.
    FORZA REYER

  104. RobertoC

    E allora vediamo a quanto arriviamo. 50€ li metto anch’io e diamo a 350€. Avanti gli altri, chi vuole…PS: è incluso un fallo tecnico a gara e parolacce in veneziano/giuliano…

  105. Nitran-go

    Bene, allora direi che l’amico Alex domani durante la partita si potrà mettere fuori del Taliercio con una cassettina per la raccolta dei vari 50€. Tanto domani è prevista una giornata tiepida quasi primaverile.

  106. mau60

    Ecco 50 euro

  107. Giova71

    Nitran go confermo la mia insofferenza per i commentatori di Eleven. Spesso non si accorgono dei cambi, non capiscono cosa hanno fischiato gli arbitri…uno l altro giorno su una schiacciata ha detto tripla che da coraggio. Per tralasciare i commenti tecnici. Quelli di eurosport erano un gradino sopra.

  108. Cimbro

    Pronti 50 euro anche da parte mia. Come faccio a pagare?!

  109. virusdestroy

    Penso che dado lanciata l’ idea possa essere il cassiere. LoL

  110. Dado

    Virus.. a numeri ci posso stare, a finanse no so molto portà.. Se chiedessimo a Leo Rey di passare all’intervallo tra i settori per raccogliere i proventi? Montando magari preventivamente una tasca frontale sulla panzetta pelosa stile Leo-canguro, con sopra cucita la scritta ‘Tutto è POZZibile!’, che dite?

  111. Cimbro

    ottima idea, lo farei passare anche fra i nostri giocatori, sono sicuro che molti contribuirebbero alla spesa.

  112. Bill

    50 anche per me…

  113. Jim McDaniels

    Ho una mozione d’ordine che può mettere d’accordo tutti: Veart e Pozzecco a Formentera coi soldi di Dado in giro per discoteche come due attempati playboy. E WDR in Reyer a collezionare altri tipi di successi, visto che il conto dei titoli di Pozzecco come capo allenatore di basket si fa moooolto presto a farlo. E poi non dite che non sono propositivo!

  114. Jim McDaniels

    *A farli

  115. Cimbro

    Jim almeno in due si divertono!

  116. ve66art

    Jim, io a Formentera con Pozzecco ci andrei, eccome se ci andrei! Diciamo che io a bolla non sono, lui neppure…quindi, io credo che i presupposti per divertirsi e tifare F ci siano tutti. Detto ciò, come dice il saggio Cimbro de Palus S.Marco, “almeno in due si divertono” tu no! Tieniti pure wdr e portio a San nicoeto!!!

  117. Jim McDaniels

    Cimbro sono d’accordo! In caso contrario, non si diverte nessuno. Non so voi, ma io con il Pozz in panchina sicuro non mi diverto. Forse soltanto quando si strappa la camicia, o prende il secondo tecnico e viene cacciato (in media una partita ogni due) perché non sa gestirsi in rapporto agli arbitri o quando si esibisce in mutande solo perché vince con una squadra venti posizioni indietro nel ranking mondiale ecc. ecc. Per la Reyeer sarebbe deleterio. Anzi: esiziale (questa Ve è per te). E fortuna che la squadra è gestita da persone serie e non dai tifosi.

  118. Cimbro

    Non impazzisco per il Poz dico solo che una svolta ci vuole: sbagliare è umano perseverare è diabolico.(visti i soldi spesi)

  119. Jim McDaniels

    https://www.euroleaguebasketball.net/eurocup/news/jayson-granger-reyer-we-want-to-win-this-competition/?pageTitle=Homepage&historyUrl=/eurocup/
    bella intervista a Jayson G.

  120. Jim McDaniels

    Perseverare, ovvero lavorare sodo per migliorare, in questo caso è esattamente quello che la squadra deve fare.

  121. Nitran-go

    Tuti xe boni vinser a paroe.

  122. Dado

    Gianni Petrucci, dall’alba dei suoi 77 anni, sembra più giovane di molti.. ha capito che per progredire occorre liberarsi da sentimentalismi nostalgici e per infondere entusiasmo, specialmente nei nuovi talenti, occorrono persone solari, giovani, che siano carismatiche ma con simpatia, che siano amate dai giocatori, che usino i socials, che siano ‘moderni’ nel vero senso del termine.. non ‘coach-padroni’ seriosi e noiosi. L’entusiasmo che è girato attorno ad ogni singola partita della Nazionale (del POZ) e il risultato della qualifica, pure anticipata, gli hanno dato ragione.

  123. Jim McDaniels

    Dado, se non sei ironico e stai davvero facendo l’elogio di Petrucci, responsabile principale della rovina del basket in Italia, surclassato anche dal Volley e dal Rugby, con zero spettatori in TV e zero attenzione mediatica credo che sia davvero impossibile capirci. Mi arrendo davvero. Mi viene da ridere: erano vent’anni che non riuscivo a leggere qualcuno che parlasse bene di Petrucci. Quindi viva Petrucci viva il Poz e “continuiamo a farci del male” (cit.)

  124. paper861

    Sarà anche bella L intervista a Granger ma le cazzate che ha fatto negli ultimi 4 minuti a Varese sono inenarrabili …le avesse fatte Tarik o Daye L anno scorso li avremmo spellati vivi …già pensieroso x domani

  125. mau60

    Scusa se prendo le difese di Dado ma queste parole sono sacrosante come principio di successi.
    Poi su Petrucci concordo con te, ma le dichiarazioni sposano perfettamente quello che dovremo fare in tutti gli ambiti.
    Fora dae bae i veci come mi e ti a largo ai giovani intraprendenti.
    Il futuro noi l’abbiamo rovinato e non siamo stati lungimiranti.
    Capisco che WDR sia un GIOVINE, ma è vecchio di pensiero non in grado per il momento di farci vedere nulla di nuovo. La stessa minestra.
    Che il giovincello muova il sederino e incominci a farci vedere quello che tutti si aspettano. E comunque solo per quel gesto meriterebbe di andarsene.

  126. Jim McDaniels

    Sì sì le partite si vincono con la solarità (parola che detesto) e i social (la principale ragione del decadimento della specie umana), avete ragione, e soprattutto con la simpatia… e io stupido che credevo che servisse qualcuno che sa allenare! Non ci sono vecchi e giovani, ci sono persone competenti e persone che non lo sono. In tutti i campi. Punto. Petrucci ha dimostrato di non esserlo anzi di essere dannoso, Poz ha ancora tutto da dimostrare, in primis di riuscire a battere WDR e poi di vincere qualcosa di importante.

  127. Dado

    Jim.. vedila come vuoi.. In Italia ci sono solo 2 Coach che per Palmares e considerazione internazionale possono permettersi di fare i ‘Coach Seniors’, andare in panchina in giacca e cravatta col Rolex, alzare la voce con i giocatori, fare gli acidi con i giornalisti etc.. etc.. e sono Messina e Scariolo (e pure loro devono stare ben attenti..). P-U-N-T-O.

    Tutti gli altri, o sono giovani sulla carta d’identità (tra i 30 e i 40 anni), oppure è meglio che imparino a fare gli umili sul serio e possibilmente anche i simpatici. Diversamente appariranno come dei Caia seriosi e inaciditi, anacronistici e in contrasto con la cultura comunicativa dei giorni nostri, e il sistema (pubblico e giocatori), stufo dei loro atteggiamenti e modo di porsi li emarginerà, come già fatto con diversi di questi..

  128. Dado

    E non succederà perchè lo dico io.. ma perché oggi viviamo in un epoca dove gli Uffizi devono chiedere a Chiara Ferragni di fare un pò di pubblicità e dove i Maneskin, in ambito internazionale, appaiono più rilevanti della maggior parte dei nostri politici. Fattene una ragione, che ti piaccia o meno.

  129. ve66art

    Jim, wdr si è “battuto” da solo, non c’è bisogno di nessuno che lo batta: ha per le mani un aliscafo, ma lo pilota come na topa…robe da mati! Giocatori splendidi che se lasciati al loro estro riuscirebbero a battere chiunque, lo ripeterò all’infinito: 5 nazionali + 5 americani con le palle tetraedriche, e ancora le prendiamo da 4 scapai de casa de Varese. Italiani di Varese: Caruso, De Nik junior, Ferrero! Ma stiamo scherzando? Domenica la differenza l’ha fatta il coach di Varese, altroché bau bau micio micio!!! Jim, da come scrivi deduco che sei una persona intelligente, quindi, per cortesia, sii obiettivo!

  130. mikis

    Se posso dire la mia, Pozzecco può stare dov’è, o andare al Cirque du Soleil. Se Brugnaro vorrà cambiare, spero peschi altrove.

  131. nide02

    Credo chele colpe siano da dividere, vero che WDR non può insistere nel gioco che ha portato titoli ecc. ecc., ora non ha una squadra fatta da 7/8 ottimi/buoni giocatori. Ora sono 9/…, e almeno 4 hanno nelle mani 10 e più punti di media partita. Quindi è chiaro che devi impostare il gioco tenendone conto e dotarla di gioco e schemi adeguati.
    Giocatori: quando firmi ti sarai informato su che tipo di gioco facevano, ti avranno detto cosa si voleva da te (o lo avrai certamente capito), non sei alla prime esperienza, anzi, sai che le partite si vincono anche, e non solo, impegnandosi in difesa(se no tu stai in attacco e gli altri difendono….). Attaccamento alla maglia (magari) ora non si può esigerlo, squadra nuova ecc., ma professionalità questa SI’!
    SOCIETA’: Certamente gli acquisti saranno stati concordati o approvati da tutta la dirigenza compreso WDR, quindi credo che ci sia già una riflessione su questa situazione. Certo qualcosa andrà cambiato.
    p.s.
    vedere un Play che palleggia palleggia palleggia e non sa a chi darla, fa maluccio. non è più squadra da partite da 70 punti, il gioco va adeguato ai giocatori che ci sono, e dai giocatori si dovrà avere l’impegno per i risultati che vuoi ottenere, se no i cambi, almeno questo, ci sono.
    scusate la lunghezza

  132. Ary

    Giama hai ragione e l’ho ammesso pure, senza problemi . E anche scritto. Quindi nessun dilemma . A me wdr non va più e non lo vorrei più vedere seduto sulla nostra panchina . Ci spero ma non ci credo. Ma faccio fatica ormai a commentare prestazioni oscene a fronte di una squadra veramente forte . Ed è inconcepibile perdere con gente che non ha nulla di simile . I motivi gli ho già spiegati e non mi dilungo ancora. Lo so sono diventato pesante , allo stesso modo di quello che percepisco guardando le gare della Reyer. Poche gioie , tanti dolori . O meglio tanta ma tanta noia

  133. Ary

    Capirete però (e qualcuno lo ha ben capito) che la partita di sabato l’ha deciso il signor de Raffaele con inspiegabili cambi (o meglio i suoi pretoriani sempre in campo anche se in giornata negativa) e l’improvviso spegnimento di luci dopo ciò. Prima si erano visti sprazzi di giocatori che andavano in fiducia…. Ma tutto ciò è impensabile. Tipo echodas lo scorso anno…. Fai bene ? Torna in panca! No signori io wdr non lo capisco più ! E sopporto ancora meno ormai. Cercherò di commentare solo i post gara e basta. Ma è la rabbia e il cuore che parlano sempre a voce più alta.

  134. pasquale benincasa

    sono sotto Covid e non so se riusciro’ a dire qualcosa di sensato. Allora se ieri avessi letto le statistiche generali della lega, senza sapere il risultato avrei subito pensato : ce l’abbiamo fatta, superiori su tutto tranne che sulle palle perse ma finalmente con 45 rebounds contro 31 ed un ottimo 50% su tiri da tre. Lo so sono solamente delle statistiche ma esse sono il sale del basket, per piacere informatevi quanti rilevatori sono addetti nella NBA oltre a tutti gli assistents coach delle squadre in campo. Non sto difendendo nessuno ma quando si perdono mediamente 17/18 palle non sara’stato mica il trainer che ha sbagliato tattica di gioco.Intanto Varese non e’proprio squadra di pellegrini e se cacciamo WDR chi prendiamo? Lele Molin o il Ciccione, magari Messina e Scariolo che con i giocatori che si ritrovano ( che hanno preteso)non stanno facendo sfracelli come invece era lecito aspettarsi, per non parlare del pessimo spettacolo che stanno dando in Euroligue. Siamo appena agli inizi ed i conti si fanno alla fine. Ciao a tutti, buoni pochi cattivi tanti, sempre naturalmente in ambito sportivo.

  135. Jim McDaniels

    Pasquale in bocca al lupo per il covid, anche se mi pare che non ti abbia fatto perdere di lucidità. Sai com’è? Metti in campo tanti giocatori nuovi che si conoscono poco e sicuramente vedrai malintesi e palle perse.
    Come dicono i vecchi saggi che non sono social, non sono simpatici e men che meno solari “La calma è la virtù dei forti”. Perseveriamo e sono sicuro che, senza cedimenti e isterismi (ogni riferimento a persone che scrivono sul blog è intenzionale), abbiamo ampi margini di miglioramento. Forza Reyer, keep on running!

  136. paper861

    Pasquale, Jim avete ragione se valutate statistiche e quant’altro dalla prima giornata di quest anno. E forse se fosse una squadra con un allenatore diverso gli continuerei a dare credito. Quello che mi spaventa è che tale situazione ad essere buoni si protrae da un paio d anni. Poi penso e ricordo quanti giocatori abbiamo bruciato negli ultimi anni ed è questo che mi preoccupa vedendo lo scarso entusiasmo di chi scende in campo oggi, a volte il muso o L atteggiamento in campo dicono molto, poi ognuno la interpreta come meglio crede. E vedremo tra qualche ora che spissu o tex saranno in campo.. FORZA REYER

  137. Cesco

    Scusate, una domanda: ma secondo voi se i vari Fotu, Tariq, Charalampopoulos, Echodas (gestito male, d’accordissimo), Vitali etc. non stanno per il momento spaccando il mondo è tutta colpa di Wdr? Ho i miei dubbi, onestamente…

  138. Dado

    Cesco.. Fotu e Tarik non so dove siano finiti, gli altri stanno giocando molto meglio di quando erano da noi. Echodas rasenta spesso le doppie-doppie punti rimbalzi.. 12pt8r contro lo Zalgiris (no Varese) e 13pt e 8r contro il lietkabelis di questa sera, Chara.. Repesa lo tiene 23 minuti in campo di media.. e se lo tiene questo minutaggio importante, in una squadre che ci ha battuto ed è meglio messa di noi in classifica, un perchè ci sarà. Vitali ha fatto una finestra mondiali molto convincente.. più convincente di Moraschini e vari altri..

  139. pasquale benincasa

    sono d’accordo con Cesco e Dado ma, mi ripeto, io michele vitali l’avrei tenuto, oltretutto e’ italiano. A proposito vi faccio sapere, anzi vi ricordo ( siete tutti informatissimi) che le agenzie di scommesse ci danno a 1,22 vs 4 e spiccioli. Spero abbiano fatto bene i conti.

  140. Ary

    Echodas lo rimpiango tantissimo. Sima è un passo indietro , anche due . Poteva essere il futuro . Per ora ho visto 6′ buoni del primo quarto poi il nulla

  141. askluca

    Sono al Taliercio e dire che fanno cagare è riduttivo.

  142. pasquale benincasa

    i conti li avevano fatti bene, per fortuna l’oste non c’era.Comunque ….imperdonabili i nostri ma anche gli ingenui lituani. Buona notte a tutti. Forza Reyer

Scrivi un commento

Per poter inviare un commento devi essere registrato.
Inserisci username e password oppure Registrati ora

  • Login